BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Calcio > Atalanta > Atalanta Lazio streaming

Atalanta Lazio streaming e vedere in chiaro. Dove gratis live diretta

Dopo lo stop a Torino l’Atalanta aspetta sul terreno di casa la Lazio, carica dal successo netto contro il Torino e favorita anche in questo incontro.




AGGIORNAMENTO: Atalanta Lazio, dopo le difficoltà iniziali con i passi falsi di Verona e Napoli, i biancocelesti di Stefano Pioli hanno ripreso a giocare ottenendo grandi risultati. Gli unici nei in vista della trasferta sono le condizioni precarie di Radu e il malcontento del giovane inglese Morrison, beniamino dei tifosi. E' possibile vedere la partita in streaming live gratis in italiano e la diretta in vari disparati modi: su siti web, link, app per dispositivi mobile, in chiaro si diversi canali esteri in modo completamente legale, dove e quando vedere è tutto indicato all'interno dell'articolo.

Nell’incontro in programma a Bergamo per il turno infrasettimanale della serie A, l’Atalanta vuole reagire immediatamente alla sconfitta rimediata sul campo della Juventus, mentre la Lazio di Pioli, vuole confermare anche in trasferta le belle prestazioni effettuate sin qui all’Olimpico, con 5 vittorie su altrettanti incontri disputati. La vittoria del turno scorso contro il Torino ha inoltre portato la Lazio ad agganciare la seconda posizione in classifica alle spalle della Roma ed in coabitazione con Fiorentina, Inter e Napoli. Una posizione che i biancocelesti vogliono migliorare ulteriormente in vista del prossimo derby della Capitale.

Dopo la battuta d’arresto di domenica scorsa la truppa bergamasca è tornata ad allenarsi nel suo centro sportivo e Reja ha iniziato a pensare a quella che sarà la sua formazione contro la squadra di Pioli. Una formazione della quale non farà sicuramente parte il brasiliano Toloi che ha rimediato una giornata di squalifica. Presente agli allenamenti anche Bellini, per il quale si temeva il forfait a causa di una botta ricevuta da Asamoah, ma che invece ha smaltito immediatamente il fastidio. Per la sostituzione di Toloi, Reja sembra prediligere Stendardo, che andrà quindi a far coppia con Paletta; in attacco spazio nuovamente per Gomez, a fianco del confermato Pinilla, mentre nel centrocampo nerazzurro sprint per un posto tra Carmona e Grassi, con il primo favorito. Completano il reparto Kurtic e De Groon. Molto carico il portiere Sportiello, che domenica ha neutralizzato un rigore calciato da Pogba.

Per quanto riguarda la Lazio, Pioli vede con piacere il rientro a disposizione di Ctaldi, dopo la giornata di squalifica scontata contro il Torino, pensa ad una formazione con qualche turnover visto che nel turno successivo si troverà di fronte il Milan sul prato dell’Olimpico, e valuta attentamente le condizioni sia di Radu che di Hoedt. L’olandese ha preso un colpo in Europa League e non è stato impiegato contro i granata, ma potrebbe essere disponibile a Bergamo. Per il romeno invece si tratta di un attacco influenzale. In attacco la prima punta sarà sicuramente Djoedjecic, dietro al quale opereranno Candreva, Felipe Anderson e Milinkovic-Savic, L’assenza di Hoedt aprirebbe la strada ad una coppia centrale difensiva con Gentiletti e Mauricio con Basta e Lulic impiegati sulle fasce laterali. A centrocampo, il rientrante Cataldi sarà affiancato a Biglia. In panchina Klose, non ancora in condizioni ottimali, ed anche Morrison che sembra sempre pronto a lasciare la Lazio nel mercato di gennaio.

Atalanta-Lazio si potrà vedere in diretta live streaming gratis e in italiano.

Anche la compagnia Tim offrono la possibilità di vedere le partite in diretta della propria squadra su tablet e cellulare.
Dal 2014 è disponibile anche SkyGoOnline che permette di acquistare la partita Atalanta-Lazio per chi non è abbonato a Sky, con la stessa qualità che offre la tv satellitare.
Accanto a queste opzioni, alcune tv straniere quali La2, RSI, RTL e ORF hanno acquistato i diritti tv del Campionato di Calcio italiano e quindi trasmettono in streaming online sui propri siti web.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il