BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Home > Calcio > Torino > Torino Genoa streaming

Torino Genoa streaming diretta gratis live. Link, siti web migliori. Dove vedere e come (AGGIORNAMENTO)

La decima giornata del campionato di serie A si giocherÓ mercoledi 28 ottobre alle 20.45. In campo, tra le altre, Torino e Genoa, entrambe reduci da una sconfitta.




AGGIORNAMENTO: Torino Genoa, da una parte si va verso la coppia d'attacco composta da Maxi Lopez e Belotti con Quagliarella pronto a entrare nella ripresa. Dall'altra, Gasperini schiererÓ Pavoletti come punta centrale di un tridente completato da Perotti e Capel. Per ragioni diverse, entrambe le squadre hanno bisogno dei tre punti. Dove vedere e come, lo streaming in diretta live anche gratis in italiano, i siti, link e tv straniere le abbiamo viste nella news.

Probabilmente non Ŕ la partita di punta della decima giornata di campionato, ma Ŕ comunque una sfida con spunti molto interessanti. Sia Torino che Genoa sono reduci da una pesante sconfitta: i granata hanno perso per 3-0 domenica alle 18 contro la Lazio, mentre il Genoa ha giocato sabato sul campo dell'Empoli ed Ŕ stato battuto per 2 reti a 0.

La situazione in classifica vede il Torino a quota 14 punti, ottenuti tutti nella prima parte del campionato: la squadra di Ventura Ŕ infatti reduce da un ottimo avvio di stagione, in parte vanificato nelle ultime giornate. Il Toro ha infatti ha raccimolato un solo punto nelle ultime tre gare, contro il Milan di Sinisa Mihajlovic e vuole invertire la rotta proprio a partire dalla prossima gara contro il Genoa.

La squadra di Gasperini viaggia invece nelle zone pi¨ calde della classifica: i punti sono
10, solo quattro in pi¨ del Bologna, invischiato nella lotta per non retrocedere. I rossoblu non hanno ancora trovato una propria identitÓ, alternando ottime prestazioni come quelle quelle con Milan e Chievo ad altre pessime come quella con l'Empoli lo scorso sabato.

Gasperini ha parlato chiaro ai suoi: basta errori. La gara contro il Torino deve servire per ripartire ed ingranare la giusta marcia con cui proseguire il campionato, allontandosi quanto prime dalle zone rosse della classifica.

Allo Stadio Olimpico di Torino il Genoa si presenterÓ con Perotti, Pavoletti e Capel, davanti all'ottimo Laxalt. Centrocampo con Rincon, Dzemaili e Tino Costa; in difesa previsti il ritorno di De Maio e la conferma di Burdisso. Ventura replica con il 3-5-2 con Quagliarella e Belotti in attacco e il centrocampo a cinque con i 'soliti' Benassi, Baselli, Acquah, Molinaro e Bruno Peres, su cui il tecnico granata punta sempre moltissimo per le incursioni sulle fasce.

Il pronostico della gara Ŕ piuttosto incerto: favoriti naturalmente i padroni di casa, con la quota a 2.05. Il Genoa Ŕ dato invece a 4, con il pareggio a 3.30. Interessante la quota del GOL: entrambe le squadre vogliono tornare a vincere dopo le ultime sconfitte contro Lazio ed Empoli nella nona giornata di campionato e faranno una gara sicuramente votata all'attacco. La quota Ŕ data bene 1.96. In bocca al lupo a tutti gli scommettitori!

Il match Torino-Genoa si potrà vedere in diretta live streaming con diverse soluzioni anche gratis in italiano sulla tv satellitare Sky e sul digitale terrestre Mediaset Premium, che per i loro clienti rendono disponibile lo streaming delle partite tramite le app Sky Go e Premium Play, con cui vedere le partite in diretta live su tablet e cellulari Android e sui prodotti Apple iPhone e iPad
Anche Tim permette di vedere le partite in diretta della propria squadra sul cellulare e sul tablet, a 29 Euro all'anno per gli abbonati.
Dal 2014 è disponibile anche SkyGoOnline che offre la possibilità di acquistare le singole partite, inclusa Torino-Genoa anche a chi non è abbonato alla tv di Murdoch.
Da aggiungere ai metodi sopra elencati, svariate tv straniere come La2, Rtl, Orf e RSI hanno ottenuto i diritti per la Serie A e perciò rendono disponibile le trasmissioni anche sui loro siti internet. Diversi di questi canali, addirittura, è possibile vederli in molte zone e città del nord via satellite o antenna del digitale terrestre.

Ti Ŕ piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il