BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Home > Calcio > Sassuolo > Sassuolo Juventus streaming

Sassuolo Juventus streaming gratis live canali tv, link, siti web. Vedere dove e come gratuitamente diretta

Decima giornata di serie A che si svolgerà tra il 27 ed il 28 ottobre 2015: proprio nella seconda delle due giornate, tra le varie protagoniste saranno Sassuolo e Juventus.




AGGIORNAMENTO: Sta per finire la solita rifinitura prima dell'inizio della sfida, grande atmosfera nello stadio. I giocatori si stanno avvicinando all'uscita. Ritorno sicuro di Defrel con Floro Flores così come confermato Berardi. All'inizio per la Juve appariva sicuro Morata, ora non più così tanto pensando ai prossimi impegni tra cui il derby con il Toro e la Champions League,

AGGIORNAMENTO: Sassuolo Juventus, Allegri potrebbe tornare alla difesa a tre con lo schieramento dei tre centrali Chiellini, Bonucci, Barzagli. Le valutazioni saranno fatte sia alla luce del prossimo ravvicinato impegno di campionato e sia dai nuovi infortuni di Pereyra e Asamoah che limitano le opzioni a disposizione del tecnico. Per vedere la partita in streaming live gratis in italiano e la diretta abbiamo indicato in questo articolo vari metodi tramite app, siti web e link, oltre che emittenti straniere che trasmettono in chiaro.

Due formazioni che non si arrendono mai: questa è la descrizione perfetta per la partita che vedrà contrapposte Sassuolo e Juventus, la quale potrebbe modificare leggermente la classifica della serie A.
Se il Sassuolo dovesse vincere, la formazione potrebbe classificarsi terza a pari punti con Lazio, Inter e Fiorentina.
Per la Juventus continuare a vincere vuol dire credere nei propri mezzi e puntarci come non mai: con altri tre punti ottenuti, i bianco neri scalerebbero la classifica e recupererebbero altre cinque posizioni, classificandosi proprio dietro i loro prossimi avversari.

Una partita che vede il Sassuolo sfavorito per ben due motivi: il primo consiste nel fatto che la Juventus, recentemente, sembra aver ritrovato la grinta e la voglia di vincere, dopo aver battuto sia l'Atalanta che il Bologna, conquistando sette punti in tre giornate.
Sassuolo che invece è uscito ridimensionato dopo la sconfitta per mano del Milan, seppur la partita sia stata assai combattuta.
La seconda motivazione invece consiste nel fatto che, i prossimi padroni di casa non sono mai riusciti a sconfiggere i loro avversari.
Su quattro partite giocate in casa del Sassuolo, tre vittorie sono state conquistate dalla Juventus, mentre in una sola occasione le due formazioni hanno concluso la sfida in parità, con una rete per parte.
Sfida che quindi si prospetta interessante anche sotto questo profilo, e che vede favorita la Juventus: doppia quota maggiormente sicura, con segno X2, visto che seppur favorita, la Juventus potrebbe dover salutare anticipatamente i suoi sogni di gloria contro un Sassuolo effettivamente difficile da sconfiggere.
Inoltre, nella schedina, sarà possibile aggiungere il Gol Gol, poiché entrambe le formazioni dovrebbero realizzare almeno una rete.

La partita, che vedrà protagonisti Pogva e Dybala della Juventus e Floro Flores e Duncan per il Sassuolo, sarà trasmessa sui canali televisivi di Mediaset Premium e Sky Calcio alle ore 20.45: entrambe le piattaforme offriranno anche uno streaming sulle piattaforme mobili, grazie la loro applicazione, a patto che i tifosi l'abbiano installata ed abbiano attivo un abbonamento con una delle due piattaforme che trasmette la diretta.

La partita tra Sassuolo-Juventus si potrà vedere in diretta streaming gratis, in italiano e live.
La partita sarà possibile seguirla in diretta tv su Sky e Mediaset Premium, che mettono a disposizione dei propri clienti la possibilità di vedere gratis le partite in streaming tramite le app Sky Go e Premium Play, che permettono di visionare le partite in diretta live su iPhone, iPad e su cellulari e tablet Android.
a 9,90 Euro. Oltre alle possibilità indicate in precedenza, diversi canali stranieri quali mandano live lo streaming sui propri siti web.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il