BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Calcio > Torino > Torino Genoa streaming

Torino Genoa descrizione, previsione, pronostici

Serie A 2015-2016, contro il Genoa il Torino cerca di riprendere la marcia verso le zone alte della classifica. Rossoblu in serie positiva ma chiamati a riscattarsi dopo la sconfitta di Empoli




Dopo l'ottima partenza di campionato, qualcosa sembra essersi incrinato. Con solo una vittoria e un pareggio nelle ultime cinque gare, il Torino ha perso un po' di terreno, anche se con questa classifica piuttosto corta può bastare anche solo una vittoria al momento giusto per rilanciare le ambizioni europee. Sarà fondamentale per i granata non sbagliare mercoledì sera contro il Genoa, anche se mister Ventura è ancora alle prese con l'assenza di uomini importanti come Gazzi, Obi, Avelar, Farnerud e Maksimovic. Sulle fasce i favoriti sembrano essere l'ex juventino Molinaro e l'ex Atalanta Davide Zappacosta, ma attenzione al sempre affidabile Bruno Peres e al non perfetto stato di forma dello stesso Zappacosta. In mediana il Torino sembra aver trovato una discreta quadratura grazie al trio Benassi-Baselli-Acquah, grazie soprattutto all'ottima vena realizzativa dello stesso Baselli. Dalla panchina però scalpita il duttile Giuseppe Vives. In attacco, Ventura potrebbe regalare un turno di riposo al totem Quagliarella, eliminando il solito ballottaggio tra il rampante Andrea Belotti e il più esperto Maxi Lopez affidando a entrambi una maglia da titolare. In difesa non dovrebbero invece esserci 'terremoti', il trio Glik-Moretti-Bovo fornisce sufficienti garanzie davanti a Padelli.

Il Genoa sembra pian piano riuscire a risalire la china, grazie ai tre risultati utili nelle ultime quattro gare di campionato. Mister Gasperini può inoltre sorridere nel vedere un'infermeria quasi vuota, con il solo Pandev come assenza di peso. In attacco, comunque, il trio Pavoletti-Capel-Perotti dovrebbe essere in grado di non far pesare l'assenza del macedone ex Inter e Lazio, avendo come alternative abbastanza valide anche Gakpè e Ntcham (il primo già autore di due goal in questo campionato). A centrocampo il ritorno di Tino Costa ha regalato maggiore solidità, e contro il Torino l'allenatore rossoblu recupererà anche il duttile Dzemaili dopo la squalifica. Sulle fasce pronti gli irrinunciabili Rincon e Laxalt. In difesa l'unica incertezza sembra essere Izzo, con Marchese pronto a subentrare accanto ai titolarissimi Burdisso e De Maio. Probabile panchina per Ezequiel Munoz.

Torino-Genoa si potrà vedere in diretta streaming live anche in italiano e gratis.
La partita tra Torino-Genoa sarà trasmessa in diretta su Sky e Mediaset Premium, che offrono gratis la visione delle partite in streaming tramite i servizi Sky Go e Premium Play, che permettono di vedere le partite in diretta live su iPad, iPhone e tablet e cellulari Android.
Da non dimenticare anche SkyGo Online che offre la possibilità di acquistare le singole partite, inclusa Torino-Genoa anche a chi non è abbonato alla tv di Murdoch. Il tutto al costo di 9,90 a match, al netto di promozioni che vengono proposte di continuo.
Oltre a queste opzioni, svariati canali stranieri permettono di vedere le partite anche sui loro siti online.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il