BusinessOnline - Il portale per i decision maker


Novembre 2015: Azioni, obbligazioni Bot, Btp, prestiti personali, mutui fissi e variabili:migliori offerte, cosa comprare

Ecco una serie di soluzioni a disposizione dei risparmiatori e degli investitori italiani da prendere in considerazione a novembre 2015.




Come investire i propri risparmi nel mese di novembre 2015 alla luce delle indicazioni del mese di ottobre? E quali le prospettive per azioni e obbligazioni, Bot e Btp, prestiti personali e mutui, siano essi surroghe, a tasso fisso o variabile? Sotto il primo versante, come abbiamo visto in questo approfondimento, è tra le possibilità da prendere in considerazione c'è quella delle obbligazioni in valuta, in cui i rendimenti sono superiori rispetto alle emissioni in euro.

Per la prima volta nella loro storia, i Bot sono andati sotto lo zero. Più precisamente i rendimenti lordi dei buoni semestrali è sceso a -0,055%. Da parte sua, la Fed ha lasciato invariati i tassi ma non è da escludere un possibile rialzo a dicembre. Proprio nell'ultimo mese dell'anno partirà il Quantitative easing 2 ovvero l'immissione di nuova liquidità da parte della Banca centrale europea. Di conseguenza scenderanno i tassi dei prestiti.

A tal proposito, abbiamo visto che se un impiegato con contratto a tempo indeterminato ha bisogno di un prestito personale di 2.000 euro da restituire in due anni, tra le possibilità che può prendere in considerazione c'è l'offerta da Smartika: rata mensile da 92,21 ovvero Tan fisso al 5,30%, Taeg al 10,38%, spese di istruttoria di 50 euro, spese periodiche di 2 euro al mese per rata, per un totale di 2.213,09 euro da rimborsare. L'importo finanziabile può variare da 1.000 a 5.000 euro.

Capitolo mutui: rimandiamo a questa pagina per approfondimenti, ma indichiamo adesso il Mutuo Domus Variabile allestito da Intesa Sanpaolo per l'acquisto di una seconda casa da parte di persone fisiche che agiscono per scopi estranei a un eventuale attività imprenditoriale. L'importo finanziabile è fino all'80% del minore tra il prezzo di acquisto e il valore di perizia dell'immobile cauzionale.

I migliori Prestiti personali senza busta paga e finanziamenti DICEMBRE 2016. In questo articolo proponiamo i migliori finanziamenti senza bisogno di presentare la busta paga e senza garanzie, ma anche prestiti personali, finanziamenti per attività e liberi professionisti con bassi tassi d'interesse.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il