BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Calcio > Juventus > Juventus Torino streaming

Juventus Torino streaming, vedere su siti web, link migliori live gratis diretta.

Sabato 31 Ottobre 2015 alle ore 18 lo Juventus Stadium di Torino ospiterà la 189^a edizione del derby della Mole. La partita è valida per l'11° turno del campionato italiano di serie A di calcio.




AGGIORNAMENTO: Juventus Torino tra meno di 20 minuti inizierà l'attesa sfida con i bianconeri che sono già ad un capolinea della stagione. Tanti gli infortunati del Toro che sta facendo fatica nelle ultime uscite soprattutto in difesa. La Juve ha quasi tutti presenti. Giocherà Hernandez, mentre per Rugani non c'è ancora, purtroppo, spazio.

AGGIORNAMENTO: Juventus Torino, il derby non è una partita da sbagliare per cui Allegri manderà in campo i suoi uomini migliori senza pensare all'impegno infrasettimanale di coppa. Ecco allora che a centrocampo tornerà la triade al completo composto dal recuperato Marchisio, out per influenza contro il Sassuolo, Khedira e Pogba. Lo streaming in diretta live, dove e come vedere anche gratis in italiano lo abbiamo visto sotto.

La Juventus si presenta al derby in un pessimo stato di forma sia atletica che mentale. I bianconeri attualmente si trovano all'11° posto in classifica con 12 punti e mercoledì sera contro il Sassuolo hanno incassato la 4^a sconfitta stagionale (risultato 1-0 con eurogol di Sansone). Per i granata, dopo un avvio di stagione scoppiettante (3 vittorie ed 1 pareggio nelle prime 4 partite), hanno rallentato vistosamente la loro marcia e nelle ultime 4 partite hanno raccolto appena 2 punti. Attualmente la squadra di Ventura si trova al 9° posto in classifica con 15 punti all'attivo.

Allegri è ancora indeciso sul modulo da utilizzare nel derby a causa di alcune assenze forzate (Chiellini squalificato, Lichtsteiner infortunato). La scelta del tecnico bianconero dovrebbe ricadere sul 4-3-3, con capitan Gigi Buffon in porta, Bonucci e Barzagli giocheranno al centro della difesa, mentre Evrà e Sturaro (oppure Padoin) saranno i due terzini titolari. A centrocampo tornerà a disposizione Claudio Marchisio, che avrà Khedira e Pogba come compagni di reparto. Nel tridente offensivo dei bianconeri tornerà Morata al centro dell'attacco, con Cuadrado e Dybala ai suoi fianchi. Giampiero Ventura non rinuncerà al sul classico 3-5-2 nemmeno allo Juventus Stadium. La parto granata sarà difesa ancora da Padelli, mentre la difesa a tre sarà guidata da capitan Glik, con Bovo e Moretti come compagni di reparto. A Centrocampo dovrebbe tornare a disposizione Baselli (in alternativa è pronto Acquah), che comporrà la linea mediana assieme a Benassi e Vives, mentre sulle corsie laterali le maglie da titolare saranno affidate a Molinaro e Zappacosta. Per la coppia d'attacco l'unico sicuro del posto è Quagliarella mentre sono in ballottaggio Belotti e Maxi Lopez.

Il Derby della Mola ha una storia lunghissima iniziata nel lontano 13 Gennaio 1907 quando al Velodromo Umberto I i granata si imposero per 2-1. Nelle 188 partite ufficiali giocate fino ad oggi si contano 78 vittorie della Juventus, 54 pareggi e 56 vittorie granata. Anche il conto dei gol è in favore dei bianconeri: 270 contro 232. Lo scorso anno allo Juventus Stadium si imposero i bianconeri per 2-1 grazie al gol segnato al 93' da Andrea Pirlo. Nella partita di ritorno il risultato si capovolse, con i granata che vinsero in rimonta con i gol di Darmian e Quagliarella.

L'incontro Juventus-Torino verrà trasmesso in diretta streaming live con la telecronaca gratis in italiano.
Il match Juventus-Torino sarà trasmesso in diretta tv sui canali calcio di Sky Sport e Mediaset Premium, che anche quest'anno rendono disponibili gratis per gli abbonati i servizi di streaming Sky Go e Premium Play, che permettono di vedere le partite in diretta live su cellulari e tablet Android o Apple come iPhone e iPad.
C'è anche SkyGo Online che permette di acquistare la partita Juventus-Torino per chi non è abbonato a Sky, con la stessa qualità che offre la tv satellitare.
In più, oltre ai sistemi appena proposti, si trovano su internet diverse tv straniere come Orf, Rtl, Rsi e La2 che avendo ottenuto i diritti tv per l'Europa League trasmettono in streaming online sui propri siti web.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il