BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Calcio > Juventus > Juventus Torino streaming

Juventus Torino streaming gratis dopo streaming Juventus Sassuolo scorso turno diretta (AGGIORNAMENTO)

In scena sabato pomeriggio Juventus-Torino, il derby della Mole. Due squadre in cerca di riscatto: per i bianconeri, sconfitti a Sassuolo, è scattato il ritiro, mentre i granata non sanno più vincere.




AGGIORNAMENTO:  Juventus Torino che si gioca tanto anche a livello di moduli e tattiche con Ventura che finora ha dimostrato di saper getsire al meglio anche i tanti infortunati avuti. Problemi di indisponibilità che ha avuto anche Allegri, ma che ora tranne Pereyra ed Asamoah non ci sono più seppur la forma, la concetrazione e la stessa amalgama della squadra appare ancora molto deficitaria. Tra le ultime ha pienamente recuperato Marchisio, mentre dall'altra parte in mezzo al campo dovrebbe giocare Benassi

AGGIORNAMENTO: Juventus Torino, difesa a quattro per i bianconeri di Allegri con Barzagli e Bonucci schierati come centrali. Solito ballottaggio tra i granata. A contendersi una maglia da titolare sono anche Zappacosta, in rete nella sfida infrasettimanale contro il Genoa, e il brasiliano Bruno Peres, in progressivo recupero.

Non conosce soste il campionato di serie A, che dopo il turno infrasettimanale torna subito in campo per l'undicesima giornata. Ad aprire il programma sarà, nell'anticipo di sabato alle 18, Juventus-Torino, l'attesissimo derby della Mole. Una sfida che come sempre sfugge ad ogni pronostico, soprattutto in questo caso, con entrambe le squadre in un momento difficile. I bianconeri di Allegri, che sembravano in ripresa, sono stati invece battuti dal Sassuolo, e per ritrovare l'armonia si è deciso di portare la squadra (che ha evidenziato anche un certo nervosismo e qualche crepa nello spogliatoio) in ritiro fino a sabato. I granata, invece, dopo l'ottimo avvio di stagione, i complimenti di tutti e la scomoda etichetta di 'squadra-rivelazione' cucitagli addosso, non vincono ormai da quattro partite, e mercoledì sono stati raggiunti in pieno recupero dal Genoa, mostrando preoccupanti lacune difensive.

Un'occhiata alle possibili formazioni: la Juventus dovrà fare a meno dello squalificato Chiellini, i centrali della difesa - ancora a 4 - saranno quindi Bonucci e Barzagli. Evra dovrebbe invece riprendere il posto del discontinuo Alex Sandro, mentre Marchisio ha recuperato dall'infortunio e Morata sarà nuovamente titolare al centro dell'attacco, supportato da Dybala o (meno probabile) da Mandzukic. Il Torino ripresenterà allo 'Juventus Stadium' l'ex di turno, Fabio Quagliarella, lasciato a riposo la scorsa giornata, così come Baselli e Bruno Peres, subentrati solo nel finale e apparsi in buona forma. Nel solito ballottaggio in attacco, Maxi Lopez sembra favorito su Belotti.

Il Torino, come si diceva, è reduce dal rocambolesco pareggio (3-3) all'Olimpico col Genoa. Ospiti in vantaggio a metà del primo tempo con Laxalt, bravo a sfruttare un'uscita difettosa di Padelli, ma granata capaci di ribaltare la situazione prima dell'intervallo (gol di Maxi Lopez e Zappacosta). Nella ripresa pareggia Pavoletti, poi negli ultimi cinque minuti succede di tutto: il Torino va in vantaggio all'89' grazie a un autogol di Tachtsidis, ma ancora Laxalt, al quarto minuto di recupero, firma la rete del definitivo 3-3.

Il match Juventus-Torino verrà trasmesso in diretta live streaming gratis e in italiano sui canali calcio di Sky Sport e Mediaset Premium, che mettono a disposizione dei propri clienti la possibilità di vedere gratis le partite in streaming tramite le app Sky Go e Premium Play, che permettono di vedere le partite in diretta live su iPad, iPhone e tablet e cellulari Android
Anche Tim offrono la possibilità di vedere le partite in diretta della propria squadra su tablet e cellulare.
C'è anche SkyGo Online che permette di acquistare le partite, compresa Juventus-Torino con la qualità della tv di Murdoch ai non abbonati.
In più, oltre ai sistemi appena proposti, alcune emittenti straniere come trasmettono online lo streaming sui rispettivi siti internet.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il