BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Formula 1 Messico streaming gratis live siti web, link migliori (AGGIORNAMENTO)

Siamo giunti alla terza ultima prova del Mondiale di Formula 1 in Messico e le sorprese sono dietro l'angolo seppur la classifica piloti è già stata assegnata.




AGGIORNAMENTO: Rosberg dovrò fare attenzione subito ad Hamilton che almeno nelle intenzioni vorrebbe provare a vincere. In realtà potrebbe anche cercare di fare da tappo per il compagno di squadra per permettergli il primo posto bloccando ogni velleità iniziale di Vettel.

AGGIORNAMENTO: In Messico la Formula 1 ritorna dopo tanto tempo. E prime partiranno le due Mercedes seguite da Vettel su Ferrari in mezzo alle due Red Bull. Lo streaming live gratis, dove vedere lo abbiamo illustrato in questa news

La formula 1 è pronta alla sua terz'ultia gara del mondiale, ossia quella del Messico. Si arriva qui con il mondiale piloti vinto da Hamilton e quello costruttori vinto dalla Mercedes. 

Nonostante questo ci si aspetta lo stesso una gara molto bella, soprattutto perché Hamilton non è uno che una volta vinto si rilassa quindi sarà combattivo come sempre che cercherà di vincere la sua undicesima gara in stagione. Un Hamilton inoltre che non vuole lasciare neanche le briciole ai suoi principali avversari, ossia Robserg e Vettel. Questi due piloti si stanno giocando il secondo posto nel mondiale piloti, inoltre Vettel insieme a Raikkonen dovrà cercare di fare più punti possibili per conquistare in modo matematico il secondo posto nel mondiale piloti. Tra poco inizieranno le prove libere e si potrà subito capire i valori in campo, in particolare chi subito è riuscito a trovare il giusto assetto e chi invece dovrà cercare di inventarsi qualcosa di nuovo. Inoltre in Messico ci sarà anche l'incognita meteo, visto che il tempo è previsto piuttosto variabile e quindi una pioggia improvvisa potrebbe andare a cambiare tutte le strategie dei vai piloti. Oltre ai big vitati in precedenza ci sono piloti che cercano un risultato positivo per chiudere la meglio una stagione che finora non è stata molto positiva.

Tra questi c'è sicuramente Fernando Alonso, che nella conferenza stampa della vigilia ha dichiarato che di sicuro si aspettava di più da questa stagione ma le ultime modifiche apportate alla vettura l'hanno resa più veloce e quindi spera di fare tanti punti prima di dedicarsi completamente alla prossima stagione, che dovrà essere quella del riscatto. Anche Sergio perez, pilota della Force India, ci tiene a fare il massimo visto che poi corre in casa. Infatti Perez ha cercato fin dal primo momento di sfruttare la grossa carica che il pubblico di casa li sta dando per cercare di tirare fuori il massimo per ottenere un podio che varrebbe più di una vittoria. Infine c'è da segnalare un pilota che quets'anno ha ottenuto tanti risultati negativi e ha bisogno di riscattarsi, si tratta di Raikkonen, che se si fa il confronto con il compagno Vettel è in un svantaggio imbarazzante e deve cercare un podio per riscattare almeno in parte una stagione fin qui piuttosto negativa.

Il GP di Formula 1 verrà trasmesso in diretta streaming gratis con il commento live in italiano.
La gara di F1 sarà possibile seguirla in diretta tv sulla tv satellitare Sky che ha reso disponibile Sky Go per lo streaming con un'app, con cui vedere le partite in diretta live su tablet e cellulari Android e sui prodotti Apple iPhone e iPad.
Da non dimenticare anche SkyGo Online che permette ai non abbonati Sky, di acquistare l'intero weekend di prove e gare. Il tutto al costo di 9,90 ad evento (per tutto il weekend di prove, qualifiche e gara), al netto di promozioni che vengono proposte di continuo.
In più, oltre ai sistemi appena proposti, svariate tv straniere come ORF e RSI La2 permettono di vedere le partite anche sui loro siti online.

Dove vedere la Formula 1 in streaming live? Su quali siti web e link?. Scopri su quali siti web puoi seguire lo streaming live in modo completamente gratuito e legale. Tutti i metodi per vedere la Formula 1 fuori casa, in movimento anche in HD.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il