BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Home > Calcio > Genoa > Genoa Napoli streaming

Genoa Napoli streaming gratis in attesa streaming gara MotoGp Spagna diretta (AGGIORNAMENTO)

Domenica a Marasdsi per l'undicesima giornata di serie A andrà in scena l sfida Genoa Napoli, un incrocio tra due squadre che vivono momenti opposti. Poi una visione sulla prossima gara di Motogp.




AGGIORNAMENTO: Genoa Napoli mentre si corre l'atteso Gp di Valencia che vede Rossi cercare il miracolo su Lorenzo per vincere l'ennesimo titolo mondiale. Per quanto riguarda le ultime dal campo, per il Genoa  Dzemaili e Burdissimo sembrano entrambi recuperati e giocheranno, o almemo dovrebbero, fin dal primo minuto. Confermato anche il duo di attacco.


AGGIORNAMENTO: Genoa Napoli, i partenopei di mister Sarri continuano a regalare gol, spettacolo e risultati. Sono cinque le vittorie consecutive che proiettano il suo Napoli nei primi posti della classifica e tra le più serie pretendenti allo scudetto. Per non continuare a sbagliare un colpo, continuerà ad affidarsi agli uomini migliori, tra cui Koulibaly, Allan e Higuain.

A Marassi quindi andrà in scena la sfida tra due squadre che vivono momenti di forma piuttosto diversi, visto che il Genoa ha raccolto solo quattro punti nelle ultime cinque gare e che non vince da ben sei giornate, invece il Napoli ha raccolto bottino pieno nelle ultime cinque gare di serie A e arriva a Marassi forte del secondo posto in classifica, con solo due punti di ritardo dalla Roma. Un Napoli che potrebbe vedere scendere in campo tutti i big visto che Sarri potrebbe abbandonare il turnover, tuttavia c'è ancora qualche dubbio, soprattutto in avanti, dove uno tra Insigne e Mertens potrebbe finire per l'ennesima volta in panchina. cosa che non sta andando giù ai due, visto che hanno espresso in modo anche plateale questi malumori durante la sfida di campionato vista contro il Palermo, Tuttavia Sarri ha parlato con entrambi i giocatori e tutto sembra essere rientrato. Il Genoa invece dopo aver pagato diversi infortuni sta recuperando tutti gli effettivi e contro il Napoli potrebbe essere convocato anche il grande ex Pandev, che potrebbe essere arruolato almeno per la panchina ed entrare a gara in corso.

La Motogp arriva alla sua ultima gara stagionale, quella di Valencia, con una situazione di classifica molto equilibrata. Rossi infatti si presenta con soli sette punti di vantaggio su Lorenzo, ma la vigilia di questa gara non potrà non essere condizionata da tutto quello che è successo a Sepang, dove dopo un lungo duello Rossi ha rifilato un calcetto a Marquez e il pilota spagnolo è caduto, una manovra che costerà a rossi l'ultimo posto sulla griglia di partenza di Valencia. Dopo il fiume di polemiche che i è avuto in questi giorni si sta cercando di tornare lentamente alla normalità, con i due piloti in lotta per il mondiale, Rossi e Lorenzo, che hanno ripreso la loro usuale preparazione in vista di una gara che deciderà chi sarà il nuovo campione del mondo. Visto che Rossi dovrà partire ultimo Lorenzo in questo momento sembra avere i favori del pronostico, ma il Dottore nella sua carriera già ha dimostrato di poter fare rimonte pazzesche quindi non sembra ancora niente scritto.

L'incontro - e il MotoGP, Moto2, Moto3 sarà possibile vederli in diretta tv sulla tv satellitare Sky che ha reso disponibile Sky Go per lo streaming con un'app, che permette di visionare le partite in diretta live su tablet e cellulari Android o Apple come iPad e iPhone.
Inoltre la partita di Serie A sarà visibile in streaming anche su Premium Play l'app di Mediaset Premium .
Dal 2014 è disponibile anche SkyGoOnline che permette di acquistare la visione del GP per chi non è abbonato a Sky, con la stessa qualità che offre la tv satellitare. Il prezzo del singolo evento è di 9.90 Euro, ma spesso ci sono interessanti promozioni che permettono di ridurre il costo.
Da aggiungere ai metodi sopra elencati, alcune tv straniere quali ORF e RSI La2 trasmettono online lo streaming sui rispettivi siti internet. Alcuni di questi canali, essendo vicini al confine italiano, è possibile vederli in molte zone e città del nord via satellite o antenna del digitale terrestre.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il