BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Calcio > Lazio > Lazio Milan streaming

Lazio Milan streaming live gratis. Dove vedere diretta (AGGIORNAMENTO)

Domenica 1 Novembre 2015 alle ore 20:45 Lazio e Milan si affronteranno allo Stadio Olimpico di Roma nel posticipo dell'11° turno del campionato italiano di serie A di calcio.




AGGIORNAMENTO: Lazio Milan con il 4-3-3 ancora una volta nonostante coni diversi recuperi i rossoneri potrebbero cambiare modulo, ma non sarà affatto così dopo che una certa continuità che i ragazzi di Mihajlovic stanno provando ad avere. Recuperi anche per i biancocelesti che rendono possibile diverse soluzioni per il bravo Pioli che confermerà il 4-2-3-1

AGGIORNAMENTO: Lazio Milan, ci sarà ancora una volta Bonaventura nel tridente d'attacco rossonero. L'ex atalantino è tra gli uomini più propositivi della rosa, trascina i compagni facendo partire quasi tutte le azioni più significative. Riesce a dare tranquillità scegliendo sempre la soluzione giusta. In questo momento è imprescindibile. Dove vedere e come, lo streaming in diretta live anche gratis in italiano, i siti, link e tv straniere le abbiamo viste nella news.

Sarà una partita molto interessante in chiave europea tra due squadre che in classifica sono distanziate da appena 2 punti. Dopo 10 giornate di campionato la Lazio, che in casa ha ottenuto 5 vittorie in altrettante partite, occupa attualmente il 5° posto in classifica con 18 punti all'attivo, mentre i rossoneri con 16 punti si trovano all'8° posto. Nel corso dell'ultima giornata di campionato la squadra allenata da Stefano Pioli è stata sconfitta in rimonta (2-1 il risultato finale) sul campo dell'Atalanta. Il Milan mercoledì sera ha centrato la seconda vittoria consecutiva ed ha una striscia aperta di 3 risultati utili consecutivi con i quali Sinisa Mihajlovic sta cercando di scacciare i fantasmi dell'esonero che avevano iniziato a circolare a Milanello dopo la batosta (0-4) rimediata San Siro contro il Napoli.

In casa Lazio saranno ancora indisponibili gli infortunati De Vrij, Parolo e Keita. Stefano Pioli non rinuncerà però al 4-2-3-1 che ha portato dei buonissimi risultati fino ad oggi. Marchetti sarà ancora una volta il portiere titolare, con Gentiletti e Mauricio nel ruolo di centrali difensivi, mentre Basta e Radu saranno i due terzini biancocelesti. A centrocampo i due mediani saranno il giovane Cataldi ed il capitano Biglia (a segno contro l'Atalanta). In attacco la punta centrale sarà ancora una volta Miroslav Klose (Matri andrà ancora in panchina), con il trio formato da Felipe Anderson, Candreva e Milinkovic-Savic che agirà alle spalle del bomber tedesco. Sinisa Mihajlovic non potrà contare ancora una volta su Abate, Balotelli e Jeremy Menez, ma le assenze non influenzeranno le sue scelte vista l'ampia rosa a sua disposizione. Nel 4-3-3 rossonero toccherà ancora al sedicenne Donnarumma difendere la porta del Milan. La coppia di centrali difensivi sarà formata da Zapata e Romagnoli, con gli azzurri De Sciglio ed Antonelli che si accomoderanno sulle corsie laterali. Montolivo sarà il regista dei rossoneri ed avrà al suo fianco Bertolacci e Kucka (quest'ultimo ha vinto il ballottaggio con De Jong), mentre in attacco la punta centrale sarà ancora una volta Carlos Bacca con Bonaventura ed Alessio Cerci che saranno schierati come esterni del tridente offensivo.

Nelle 72 partite ufficiali che si sono giocate allo Stadio Olimpico tra Lazio e Milan sono in vantaggio i rossoneri che hanno raccolto 20 vittorie contro le 18 dei biancocelesti. Lo scorso anno a Roma fu la Lazio a vincere (3-1 in rimonta) con Parolo (doppietta) e Miroslav Klose che risposero al gol di Ménez che aveva portato in vantaggio i rossoneri.

La partita tra Lazio-Milan sarà trasmessa in diretta sui canali calcio di Sky Sport e Mediaset Premium, che rendono disponibili dei servizi per lo streaming con Sky Go e Premium Play, con cui vedere le partite in diretta live su iPad, iPhone e cellulari e tablet Android.
Anche l' operatore Tim offrono la possibilità di vedere le partite in diretta della propria squadra su tablet e cellulare.
a 9,90 Euro. Accanto a queste opzioni, diverse emittenti straniere quali che avendo ottenuto i diritti tv per l'Europa League trasmettono in streaming online sui propri siti web.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il