BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Calcio > Udinese > Udinese Sassuolo streaming

Udinese Sassuolo streaming gratis diretta live. Link, siti web migliori. Dove vedere e come (AGGIORNAMENTO)

Allo Stadio Friuli di Udine Domenica 1 Novembre 2015 si giocherà la partita valevole per l'11^a giornata del campionato di serie A di calcio che vedrà di fronte i padroni di casa dell'Udinese ed il Sassuolo.




AGGIORNAMENTO: Udinese Sassuolo, il folto centrocampo previsto da Colantuono per espugnare il campo dei neroverdi sarà composto da Edenilson, Badu, Lodi, Fernandes, Adnan. Davanti spazia Di Natale e Thearau. Per Di Francesco tridente d'attacco composto da Berardi, Defrel e Floro Flores. Assenti certi gli squalificati Peluso e Sansone. La partita è visibile in streaming gratis in diretta live grazie a vari metodi, siti web, link ed emittenti straniere che garantiscono la visione per chi è fuori casa o non ha un abbonamento alla paytv, è tutto indicato più avanti.

Dopo la vittoria per 1-0 conquistata nell'esordio stagionale allo Juventus Stadium l'Udinese ha rallentato notevolmente la sua marcia ed ora occupa il 13° posto in classifica con appena 11 punti conquistati in 10 partite. Nell'ultima giornata di campionato i bianconeri hanno perso per 3-1 allo Stadio Olimpico contro la capolista Roma. E' iniziato alla grande il campionato del Sassuolo che grazie a 5 vittorie e 3 pareggi (sono solo 2 le sconfitte) ha collezionato fino ad oggi 18 punti che valgono ai neroverdi il 5° posto in classifica. Nel turno infrasettimanale appena concluso la squadra allenata da Eusebio Di Francesco ha centrato una grandissima vittoria contro la Juventus (1-0 il finale) grazie ad un eurogol di Sansone.

In casa bianconera Stefano Colantuano dovrà fare a meno degli infortunati Guilherme, Merkel, Kone e Zapata. L'Udinese scenderà in campo con il 3-5-2 che vedrà Karnezis in porta, con Danilo, Hertaux e Wague che formeranno il pacchetto difensivo. A centrocampo il regista sarà Lodi ed avrà al suo fianco Ali Adnan e Badu, mentre Widmer e Marquinho giocheranno sulle fasce. In attacco il capitano Antonio Di Natale (appena 1 gol in 9 partite per lui) sarà affiancato da Thereau. Nel Sassuolo mancheranno gli squalificati Peluso e Sansone, ma Di Francesco non rinuncerà al suo amato 4-3-3. Consigli tornerà tra i pali per difendere la porta neroverde, con Acerbi e Cannavaro al centro della difesa e Vrsjalko e Longhi nel ruolo di terzini. A centrocampo Missiroli e Magnanelli sono sicuri del posto, con Duncan-Biondini che si giocheranno la terza maglia da titolare. In attacco, con la squalifica di Sansone, tornerà a giocare nel ruolo di punta centrate Antonio Floro Flores (capocannoniere del Sassuolo grazie ai 3 gol segnati nelle prime 3 partite), con Defrel e Berardi che giocheranno da esterni d'attacco.

Fino ad oggi le due squadre si sono affrontate appena 4 volte in Serie A nel corso delle quali si contano 2 vittorie dell'Udinese, 1 pareggio ed una vittoria del Sassuolo. Lo scorso anno la gara di andata finì con un pareggio per 1-1 con i gol segnati da Zaza e Théréau, mentre allo Stadio Friuli di Udine nella partita di ritorno furono gli emiliani a festeggiare (1-0 il risultato finale con gol di Magnanelli nella ripresa).

Il match Udinese-Sassuolo verrà trasmesso in diretta live streaming con diverse soluzioni anche gratis in italiano.
La partita tra Udinese-Sassuolo sarà trasmessa in diretta tv sulla tv satellitare Sky e sul digitale terrestre Mediaset Premium, che per i loro clienti rendono disponibile lo streaming delle partite tramite le app Sky Go e Premium Play, che danno la possibilità di vedere le partite live su iPhone, iPad e su tablet e cellulari Android.
Degno di nota anche SkyGoOnline che permette di acquistare la partita Udinese-Sassuolo per chi non è abbonato a Sky, con la stessa qualità che offre la tv satellitare. Il prezzo della singola partita è di 9.90 Euro, ma spesso ci sono interessanti promozioni che permettono di ridurre il costo.
Da aggiungere ai metodi sopra elencati, si trovano su internet diverse tv straniere come Orf, La2, Rsi e RTL che avendo ottenuto i diritti tv per il Campionato di Calcio italiano permettono di vedere le partite anche sui loro siti online. Alcuni di questi canali, essendo vicini al confine italiano, è possibile vederli in molte zone e città del nord via satellite o antenna del digitale terrestre.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il