BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Home > Calcio > Genoa > Genoa Napoli streaming

Genoa Napoli streaming gratis aspettando streaming Napoli Midtjylland successiva fase Europa League diretta (AGGIORNAMENTO)

Nei prossimi giorni il Napoli è atteso da due partite fondamentali, infatti domenica i partenopei affronteranno in campionato il Genoa mentre pochi giorni dopo in Europa League affronteranno il Midtjylland.




AGGIORNAMENTO: Genoa Napoli sono state comunicate le formazioni ufficiali con il Napoli che un pò a sorpresa fare meno di Insigne. Al suo posto giocherà Martens. Tutto confermato, invece, per il Genoa. Grande tifo dei grifoni nel frattempo e bellissima coreografia.

AGGIORNAMENTO: Genoa Napoli, sarà una bella battaglia a centrocampo tra due squadre addestrate a giocare su tutto il terreno di gioco. Mister Sarri ha la rosa al completo ed è pronto a sfoderare il terzetto titolare composto da Allan, Hamsik e Jorginho in regia. Gasperini cerca di sfruttare il buon momento del giovane Laxalt.

Domenica 1 novembre il Napoli affronterà il Genoa allo stadio Luigi Ferraris. Le due squadre dovrebbero dar vita ad una partita molto divertente, dato che entrambe sono votate all'attacco e raramente si chiudono in difesa cercando di addormentare il gioco.
Il Napoli è reduce da una brillante serie di sette vittorie consecutive tra campionato e coppa, appare abbastanza chiaro che i partenopei cercheranno di prolungare tale serie espugnando il Ferraris. Per raggiungere questo obbiettivo il tecnico Maurizio Sarri avrà a disposizione tutti gli effettivi, pertanto spazio al solito 4-3-3 con un tridente d'attacco composto da Higuain, Insigne e Mertens(in sostituzione di Callejon che dovrebbe riposare).
Il Genoa di Gasperini si trova in una situazione molto difficile, il sedicesimo posto in classifica è lo specchio dello stentato avvio della formazione ligure. Urge pertanto far punti anche se contro il Napoli non sarà affatto facile. Contro i partenopei non ci saranno gli infortunati Pandev, Marchese, Burdisso, Dzemaili e Capel. Liguri in campo con un 3-4-1-2 con Pavoletti e Perotti terminali offensivi.

I pronostici della partita sono tutti per il Napoli, la formazione di Sarri ultimamente appare troppo in forma per poter essere battuta da una squadra in difficoltà come il Genoa.

Dopo la trasferta a Genova il Napoli dovrà preparare la sfida di Europa League. Infatti giovedì 5 novembre i partenopei ospiteranno i danesi del Midtjylland. Si tratta di una partita importantissima per la squadra di Sarri, infatti una vittoria porterebbe al passaggio del turno matematico con due giornate di anticipo. Urge pertanto vincere per chiudere immediatamente la pratica qualificazione. Per far ciò il tecnico Sarri farà scendere in campo la formazione titolare, con Insigne, Callejon e Higuain a comporre il tridente d'attacco.
I pronostici ovviamente sono tutti per i partenopei, d'altronde avendo già sconfitto il Midtjylland in Danimarca appare abbastanza scontato che i ragazzi di Sarri possano vincere anche fra le mura amiche, chiudendo subito la pratica qualificazione.

Il match Genoa-Napoli si potrà vedere in diretta gratis streaming live con il commento in italiano sulla tv satellitare Sky e sul digitale terrestre Mediaset Premium, che anche quest'anno rendono disponibili gratis per gli abbonati i servizi di streaming Sky Go e Premium Play, che danno la possibilità di vedere le partite live su iPhone, iPad e su tablet e cellulari Android
Anche l' operatore Tim fanno vedere la partita della propria squadra sul cellulare e sul tablet.
Degno di nota anche SkyGoOnline che permette di acquistare la partita Genoa-Napoli per chi non è abbonato a Sky, con la stessa qualità che offre la tv satellitare. Il tutto al prezzo, per partita, di 9.90 Euro, escluse le promozioni che vengono rinnovate continuamente.
Oltre a queste opzioni, alcune emittenti straniere come Orf, La2, Rsi e RTL hanno acquistato i diritti tv del Campionato di Calcio italiano e quindi trasmettono in streaming online sui propri siti web.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il