BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Borussia Juventus streaming gratis dopo streaming Master WTA Singapore tennis femminile (AGGIORNAMENTO)

Juventus pronta a riprendere il suo cammino in Champions League: ad attenderla vi è l'unica formazione che è riuscita a bloccarla sul pareggio, ovvero il Borussia Gladbach




AGGIORNAMENTO:  Borussia Monchengladbach Juventus inizia con una sorpresa in campo davvero lieta ovvero Lichstainer in campo da subito nella difesa a quattro dopo un mese circa dall'intervento al cuore. Sturaro a centrocampo con pogba e Marchisio ed Harnendez rifinitore dientro le due punte che come avevamo annunciato sono Dyabala e Morata.

AGGIORNAMENTO: Borussia Monchengladbach Juventus, torna in campo al centro della difesa Giorgio Chiellini. Il centrale livornese ha infatti saltato l'ultima di campionato per via della squalifica rimediata nel turno infrasettimanale. Con Bonucci e Barzagli completa il reparto arretrato con l'obiettivo di proteggere la porta di Buffon.

Quarta giornata di Champions League e prima del girone di ritorno, che vede contrapposte la favorita Juventus ad un Borussia che ha messo in campo tutta la sua tenacia, nella scorsa partita nella quale le due formazioni si sono affrontate.

I bianco neri, a loro spese, hanno constatato come i tedeschi sono tutt'altro che da considerarsi una sfida semplice e facile da vincere, visto che il punteggio finale, nella scorsa partita, si è concluso sul pareggio.

Bianco neri che sono pronti però a prendersi una rivincita, e che sentono il fiato sul collo delle sue inseguitrici: la Juventus, prima nel suo girone, non deve commettere passi falsi, visto che rischierebbe un sorpasso clamoroso proprio quando mancano solo due giornate al termine del girone di qualificazione.

Borussia invece che si prepara ad adottare nuovamente la stessa mossa della scorsa partita, ovvero spazi serrati e massima attenzione in fase difensiva.
La formazione di casa sa benissimo che, ora, serve una vittoria convincente per tornare in corsa verso la seconda posizione del girone, per poter tentare di competere ed accedere alla fase successiva della competizione.
Dal canto suo, i bianco neri sanno di avere quelle carte in più che possono permettergli di aver vita facile contro gli avversari.

La rete di Mediaset Premium trasmettera la sfida tra le due formazioni: tablet e televisori, nonché cellulari, accesi e connessi il giorno tre novembre 2015 alle ore 20.45

Trionfa, dopo una finale molto combattuta, la tennista polcacca Agnieszka Radwanska, che in finale è riuscita a sopraffare l'avversaria Petra Kvitová.
Le due si sono affrontate il giorno primo novembre 2015: subito in vantaggio è andata la polacca Radvanska, portandosi a casa il primo set per un punteggio di sei games a due.
Il secondo set ha visto la rimonta della sua avversaria, la ceca Petra Kvitová: terzo set ricco di emozioni, che ha visto trionfare Agjieszka Radwanska, che conquista quindi il titolo.
Nel doppio invece, trionfa il team formato da Martina Hingis e Sania Mirza, che battono il duo spagnolo formato dalla Navarro e dalla Muguruza.

Monchengladbach Juventus si potrà vedere in diretta live streaming con diverse soluzioni anche gratis in italiano.
La partita sarà trasmessa in diretta su Mediaset Premium, che ha reso disponibile Premium Play per lo streaming con un'app, che permette di vedere le partite in diretta live su cellulari e tablet Android o Apple come iPhone e iPad. Per chi è cliente Sky, invece, non sarà possibile la visione, infatti per la stagione 20142015 la tv satellitare non è riuscita ad ottenere i diritti.
Da aggiungere ai metodi sopra elencati, alcune emittenti straniere come RTL, RSI, La2 e ORF hanno acquistato i diritti tv della Champions League e quindi mandano live lo streaming sui propri siti web. Diversi di questi canali, addirittura, è possibile vederli in molte zone e città del nord via satellite o antenna del digitale terrestre.


Da non dimenticare anche SkyGo Online che permette di acquistare le partite, compresa - con la qualità della tv di Murdoch ai non abbonati.
In più, oltre ai sistemi appena proposti, svariati canali austriaci, svizzeri e tedeschi trasmettono in streaming online sui propri siti web. Alcuni di questi canali, essendo vicini al confine italiano, si possono visionare anche in molte zone e città soprattutto del Nord dello stivale via antenna o satellite.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il