BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Borussia Monchengladbach Juventus streaming gratis dopo streaming Juventus Torino derby scorsa diretta (AGGIORNAMENTO)

Archiviato ieri il posticipo dell'undicesima giornata di serie A con la vittoria del Milan per 3-1 sulla Lazio, torna questa settimana la Champions League: la Juventus se la vedrà con il Monchengladbach.




AGGIORNAMENTO:  Tutto pronto per Borussia Monchengladbach Juventus. Occhi puntati su Pogba e Marchisio ma anche Morata goleador di Coppa apparsi decisamente concentrate nel tunnel che dagli spogliatoi conduce al campo. Lo streaming gratis anche in italiano in diretta lo abbiamo visto in questa news

AGGIORNAMENTO: Borussia Monchengladbach Juventus, gli ultimi aggiornamenti danno out Mario Mandzukic. Finora il croato ha reso al di sotto delle aspettative: soltanto 3 gol ovvero uno in Serie A, uno in Champions e uno in Supercoppa. Sta facendo fatica ad ambientarsi e il tecnico Allegri potrebbe inizialmente tenerlo in panchina.


Torna martedì la coppa europea più amata dagli italiani e lo fa con due incontri che si preannunciano molto interessanti: se la Roma affronterà in casa il Bayer Leverkusen, la Juventus volerà in Germania per affrontare il Borussia Monchengladbach, che in Bundesliga non perde da sei giornate.

Il cammino della Juventus nel gruppo D è quasi perfetto: i bianconeri sono infatti primi a quota sette punti. Hanno battuto sia il Siviglia che il temibile Manchester City, pareggiando due settimane fa allo Juventus Stadium per 0 a 0 proprio contro i tedeschi del Gladbach.

La rosea situazione in classifica non significa certo però che la squadra di Allegri possa prendere l'impegno sotto gamba: il mister ha qualche problema di formazione, con Padoin fuori dalla lista UEFA e Khedira infortunato, ma è pronto a schierare la migliore squadra possibile.

In difesa Allegi dovrebbe schierare Bonucci e Chiellini con Barzagli largo pronto a salire sulle fasce, con un centrocampo a cinque con Cuadrado, Evra, Lemina, Marchisio e Pogba, davanti alle due punte che con tutta probabilità saranno Morata e Mandzukiv. Dybala partirà dalla panchina, pronto a subentrare in caso di necessità.

E' una settimana particolarmente serena quella da cui viene la Juventus di Allegri: sabato scorso alle 18 si è giocato il derby della Mole, partita da sempre molto ostica per i bianconeri e sentita da tutto l'ambiente.

Allo stadio Olimpico di Torino la Juventus ha battuto i padroni di casa per 2 reti a 1, in un match che finalmente ha fatto vedere qualcosa di buono ad allenatore e tifosi: ottimo avvio dei bianconeri con il gol tanto atteso di Paul Pogba, sui cui in queste settimane si erano susseguite addirittura voci di addio. Ha risposto il Torino con il gol di pregevole fattura di Bovo e poi Cuadrado, subentrato a Khedira infortunato ad inizio gara, ha regalato la vittoria ai bianconeri.

Tre punti importantissimi, sia per la classifica che per il morale, che hanno ridato stimoli ai bianconeri. Ora la Juventus si trova al decimo posto in graduatoria, meno nove dalle capoliste Inter e Fiorentina.

In attesa della prossima sfida che vedrà la Juventus affrontare l'Empoli al Castellani, l'appuntamento è per martedì sera alle ore 20.45 per il match di Champions League contro il Borussia Monchengladbach.

L'incontro MonchengladbachJuventus verrà trasmesso in diretta streaming italiano anche con il live gratis.
L'incontro sarà possibile vederlo in diretta tv su Mediaset Premium, che ha reso disponibile Premium Play per lo streaming con un'app, che offre la possibilità di vedere le partite live su iPhone, iPad e su tablet e cellulari Android. Per chi è cliente Sky, invece, non sarà possibile la visione, a causa delle licenze che non è riuscita ad ottenere.
Da aggiungere ai metodi sopra elencati, alcune emittenti straniere come RTL, La2, Orf e Rsi hanno acquistato i diritti tv della Champions League e quindi mandano live lo streaming sui propri siti web. Diversi di questi canali, addirittura, si possono visionare anche in molte zone e città soprattutto del Nord dello stivale via antenna o satellite.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il