BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Napoli Midtjylland streaming gratis in attesa streaming Napoli Udinese prossimo turno diretta (AGGIORNAMENTO)

Nei prossimi giorni il Napoli è atteso da due sfide molto importanti. Giovedì 5 novembre la squadra di Sarri affronterà il Midtjylland mentre domenica 8 novembre ci sarà la sfida contro l'Udinese.




AGGIORNAMENTO: Napoli Midtyjlland, se ci sono due calciatori sui quali si sta concentrando l'attenzione dell'allenatore partenopeo, sono El Kaddouri e Gabbiadini. Entrambi sono chiamati a disputare un'ottica gara e a suggellare la qualificazione del Napoli al turno successivo di Europa League. Turno di riposto per Higuain.

AGGIORNAMENTO: Napoli Midtyjlland, ci sarà spazio per Pepe Reina in questa gara di Europa League. Le ultime notizie non escludono un avvicendamento. C'è da tenere presente che il numero uno spagnolo ha già raggiunto 144 presenze in competizioni Uefa ed è il più "anziano" del torneo di quest'anno. A livello generale è al nono posto.

I prossimi giorni saranno cruciali per il Napoli, infatti la squadra partenopea è attesa giovedì 5 novembre da una sfida chiave per la qualificazione alla fase eliminatoria di Europa League. Allo stadio San Paolo gli azzurri affronteranno i danesi del Midtjylland, in caso di vittoria la squadra di Sarri otterrebbe il primo posto matematico nel girone e la conseguente qualificazione alla fase eliminatoria con ben due turni di anticipo.
Nonostante si tratti di una partita chiave il tecnico dei partenopei opererà un turnover, in modo da far rifiatare i giocatori che hanno giocato più spesso.
Partenopei in campo con un 4-3-1-2 con Gabriel in porta preferito a Reina e Rafael e in attacco coppia composta da Gabbiadini e Callejon supportati da El Kaddouri sulla trequarti.
Danesi in campo con il solito 4-1-4-1 che vedrà l'unica punta Duncan supportata da un solido centrocampo a quattro.

I pronostici ovviamente sono tutti per il Napoli, la squadra di Sarri dovrebbe infatti riuscire ad imporsi agevolmente sui modesti danesi che non hanno molte speranze di riuscire ad espugnare il San Paolo.

Dopo l'Europa League sarà tempo di pensare nuovamente al campionato. Domenica 8 novembre il Napoli affronterà al San Paolo l'Udinese di Stefano Colantuono.
I partenopei sono i grandi favoriti della partita è hanno l'obbligo di vincere per continuare a salire in classifica e magari agganciare la testa della classifica.
L'Udinese invece non ha fin qui ottenuto grandi risultati, il quindicesimo posto in classifica dimostra le tante difficoltà fin qui incontrate dalla squadra di Colantuono che paradossalmente riesce ad esprimere meglio il proprio gioco lontano dallo stadio Friuli.
Napoli in campo con la formazione titolare, solitom 4-3-3 con un tridente d'attacco composto da Insigne, Higuain e Mertens.
L'Udinese invece non potrà schierare alcuni giocatori causa infortunio, infatti sono assenti Domizzi, Guilherme, Kone, Merkel e Zapata. Bianconeri che quindi si affideranno all'inossidabile Totò Di Natale nella speranza di riuscire ad espugnare il San Paolo ed ottenere tre punti che sarebbero pesantissimi.

L'incontro NapoliMidtjylland verrà trasmesso in diretta streaming gratis, in italiano e live.
L'incontro sarà possibile seguirlo in diretta tv su Sky che ha reso disponibile Sky Go per lo streaming con un'app, con cui vedere le partite in diretta live su tablet e cellulari Android e sui prodotti Apple iPhone e iPad.
Da non dimenticare anche SkyGo Online che offre la possibilità di acquistare la singola partita NapoliMidtjylland con la qualità di Sky anche ai non abbonati. Il costo di ciascun incontro, salvo promozioni, è di 9.90 Euro, anche se spesso è possibile usufruire di offerte promozionali interessanti.
Oltre a queste opzioni, si trovano su internet diverse tv straniere come RSI, Rtl, La2 e Orf hanno ottenuto i diritti per l'Europa League e perciò mandano live lo streaming sui propri siti web. Diversi di questi canali, addirittura, si possono visionare anche in molte zone e città soprattutto del Nord dello stivale via antenna o satellite.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il