BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Lech Poznan Fiorentina streaming live gratis oggi. Vedere stasera Europa League (AGGIORNAMENTO)

La Fiorentina affronta il Lech Poznan nel ritorno della sfida persa all'andata in Europa League




AGGIORNAMENTO: Pronti, partenza e via  Lech Poznan Fiorentina è finalmente iniziata con i moduli, le predisposizioni tattiche e gli undici titolari annunciati prima. Lo streaming gratis live per vedere oggi, o meglio questa sera la sfida di Europa League lo abbiamo visto nella news.

AGGIORNAMENTO: Lech Poznan Fiorentina, seppur con una certa moderazione, sono attesi in campo tra i viola alcuni big. Paulo Sousa sembra infatti sempre più intenzionati a schierare sin dal fischio d'inizio il bomber Kalinic con Ilicic alle sue spalle pronto ad accenderlo. Della sfida anche Blaszczykowski, tra i più emozionati.

AGGIORNAMENTO: Lech Poznan Fiorentina, una maglia da titolare sembra destinata a Blaszczykowski. Per l'esterno viola si tratta di una gara importante che segna il suo ritorno in patria. Per il resto Paulo Sousa sembra intenzionato a confermare la coppia offensiva Kalinic e Ilicic. Sono in ascesa anche le quotazioni di Giuseppe Rossi.

Nel quadro della quarta giornata di Europa League, la Fiorentina di Paulo Sousa è chiamata a scendere in campo contro il Lech Poznan, dopo aver perso all'andata disputata all'Artemio Franchi del capoluogo toscano. Un 2-1 abbastanza sorprendente che complica non poco il cammino dei gigliati, costretti ora a vincere allo Stadion Miejski, per non trovarsi poi di fronte ad un bivio.

La Fiorentina è attualmente all'ultimo posto del girone F, con tre punti, tre in meno del Basilea, che guida la graduatoria e uno rispetto a Lech Poznan e Belenenses. Una situazione abbastanza clamorosa, visto che italiani e svizzeri erano nettamente favoriti alla vigilia.

La delicatezza della partita costringerà Paulo Sousa a fare meno turn-over possibile. In porta giocherà Tatarusanu, difeso da Tomovic, Astori e Roncaglia. In mezzo al campo saranno Blaszczykowski, Mati Fernandez, Mario Suarez e Pasqual a cercare di fermare il gioco avversario e far ripartire il proprio. Ilicic graviterà a sua volta dietro alle punte, che dovrebbero essere Pepito Rossi e Kalinic, con Babacar pronto a dare il cambio in caso di necessità.

Il Lech dovrebbe invece ricorrere al consueto 4-2-3-1, con Gostomski in porta, protetto da Ceesay, Kaminski, Arajuuri, e Kadar. Dudka e Tetteh saranno impegnati a filtrare il gioco, mentre Jevtic, Formella e Lovrencsics dovranno fungere da rampa di lancio per Gajos.

La gara si preannuncia come una sorta di partita a scacchi, con i due tecnici impegnati a cercare di imbrigliare il gioco avversario e inaridirne le fonti. I viola dovranno però cercare di far saltare subito il fortino polacco, per non trovarsi ancora una volta a dover scontrarsi con il contropiede del Lech Poznan che all'andata li ha messi in evidente difficoltà.

Il pronostico, a differenza dell'andata, è stavolta molto equilibrato. La Fiorentina può far valere un maggior tasso tecnico, ma il Lech Poznan può impostare la partita sulla difensiva e cercare di far male in contropiede. Proprio per questo motivo Paulo Sousa dovrà riuscire a dare il massimo di equilibrio ai suoi uomini. Una sconfitta rappresenterebbe praticamente l'addio all'Europa per i viola.


Anche la compagnia Tim fanno vedere la partita della propria squadra sul cellulare e sul tablet.
Dal 2014 è disponibile anche SkyGoOnline che offre la possibilità di acquistare le singole partite, inclusa - anche a chi non è abbonato alla tv di Murdoch.
Oltre a queste opzioni, svariati canali svizzeri e austriaci che avendo comprato i diritti tv per la Serie A del campionato italiano trasmettono online lo streaming sui rispettivi siti internet.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il