BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Lech Pozan Fiorentina streaming gratis dopo streaming Fiorentina Sampdoria prossimo turno diretta (AGGIORNAMENTO)

Giovedì 5 Novembre 2015 alle ore 21:05 lo Stadio Miejski di Poznan ospiterà la partita tra Fiorentina e Lech Poznan, valevole per il 4° turno del Gruppo I della fase a gironi di Europa League.




AGGIORNAMENTO: Lech Poznan Fiorentina, a prepararsi in vista del fischio iniziale ci sono anche Kalinic, Ilicic e Blaszczykowski. I tre si stanno muovendo con maggiore intensità nelle fasi di rifinitura, a dimostrazione di un possibile impiego sin dalle prime battute. Paulo Sousa chiede intensità e concentrazione.

AGGIORNAMENTO: Lech Poznan Fiorentina, sicuro assente tra i viola è Rebic, comunque aggregato al gruppo. Tra le principali incognite sulla squadra che il tecnico portoghese Paulo Sousa manderà in campo dal fischio d'inizio c'è quella relativa all'impiego del giovane Bernardeschi. Dalla sua c'è l'adattabilità in più ruoli del campo.

Dopo le prime 3 giornate la classifica del Gruppo I vede la Fiorentina all'ultimo posto con appena 3 punti conquistati grazie alla vittoria in trasferta (0-4) sul campo del Belenenses. Dopo la sconfitta nella gara d'esordio giocata a Firenze contro il Basilea, i viola hanno perso anche l'ultima partita giocata proprio contro il Lech Poznan allo stadio Artemio Franchi di Firenze (1–2 il finale con gol Pepito Rossi per i viola). Il Lech Poznan si trova invece al 2° posto in classifica con 4 punti all'attico che frutto della vittoria ottenuta contro la Fiorentina e del pareggio (0-0) raccolto nella gara di apertura di Europa League contro il Belenenses.

La partita, che sarà arbitrata dal turco Halis Özkahya, sarà visibile in diretta streaming. La Fiorentina non si può permettere altri passi falsi e si presenterà a Poznan per cercare una vittoria che sarebbe molto importante per non compromettere il proprio cammino in Europa League dove l'obiettivo minimo è la qualificazione alla seconda fase.

Il Lech Poznan allenato da Jan Urban dovrà fare a meno dei due attaccanti titolari, Marcin Robak e Dawid Kownacki. I polacchi si schieranno con il loro classico 4-2-3-1, con Buric in porta, Arajuuri e Kaminski al centro della difesa, con Ceesay e Douglas nel ruolo di terzini. La linea mediana sarà formata da Dudka e Tralka, mentre Pawlowski, Jevtic e Lovrencsics saranno i trequartisti che si posizioneranno alle spalle dell'unica punta Kasper Hämäläinen. La Fiorentina verrà messa in campo da Pauolo Sousa con il modulo 3-4-2-1 con Sepe in porta ed una linea a 3 difensiva che sarà guidata da Astori con Tomovic e Roncaglia ai suoi fianchi. In mediana verrà data ancora fiducia a Mario Suarez che sarà affiancato da Mati Fernandez, mentre Marcos Alonso e Blaszczykowski saranno i due esterni di centrocampo. Nikola Kalinic sarà la punta centrale dei viola e sarà supportato da Pepito Rossi e Bernardeschi.Domenica sera nel posticipo di Serie A la capolista Fiorentina sarà impegnata allo Stadio Marassi di Genova dove andrà a far visita alla Sampdoria. Per la squadra allenata da Paulo Sousa sarà un esame molto importante in ottica futura che permetterà al tecnico lusitano di capire quali possano essere le reali ambizioni della Fiorentina in campionato. I viola vogliono capitalizzare il buonissimo avvio di stagione e come sempre scenderanno in campo alla ricerca della vittoria, anche se sono consapevoli del fatto che la Sampdoria di Walter Zenga sia un avversario molto difficile da affrontare.

L' incontro si potrà vedere in diretta streaming live anche in italiano e gratis.
Il match sarà trasmesso in diretta tv sulla tv satellitare Sky che mette a disposizione Sky Go ai propri clienti dando la possibilità di vedere gratis le partite in streaming tramite app, che permette di vedere le partite in diretta live su cellulari e tablet Android o Apple come iPhone e iPad.
C'è anche SkyGo Online che permette ai non abbonati Sky, di acquistare sia la singola partita Lech PoznanFiorentina, sia tutti gli altri incontri. Il costo del singolo evento è di 9,90 Euro, ma è possibile aderire a promozioni con cui è possibile abbassare il prezzo.
Accanto a queste opzioni, alcune tv straniere quali La2, Rsi, Orf e Rtl hanno acquistato i diritti tv dell'Europa League e quindi mandano live lo streaming sui propri siti web. Alcuni di questi canali, essendo vicini al confine italiano, è possibile vederli in molte zone e città del nord via satellite o antenna del digitale terrestre.

Il match - verrà trasmesso in diretta streaming italiano anche con il live gratis su Sky e Mediaset Premium, che mettono a disposizione dei propri clienti la possibilità di vedere gratis le partite in streaming tramite le app Sky Go e Premium Play, che danno la possibilità di vedere le partite live su iPhone, iPad e su tablet e cellulari Android.
. C'è anche SkyGo Online che permette di acquistare la partita - per chi non è abbonato a Sky, con la stessa qualità che offre la tv satellitare a 9,90 Euro. Oltre alle possibilità indicate in precedenza, diverse emittenti svizzere e tedesche trasmettono in streaming online sui propri siti web.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il