BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Lech Poznan Fiorentina streaming gratis live diretta link, siti web migliori. Dove vedere (AGGIORNAMENTO)

Nel quarto turno di Europa League la Fiorentina affronta in trasferta i polacchi del Lech Poznan. Dopo la sconfitta rimediata nella gara di andata, i viola dovranno assolutamente vincere questo match.




AGGIORNAMENTO: Lech Poznan Fiorentina, schieramento inedito per il centrocampo viola. Suarez, Vecino, Verdú sono gli uomini scelti da Paulo Sousa per interrompere le trame di gioco dei polacchi e rilanciare l'azione. In attesa del fischio d'inizio, l'allenatore lusitano sta continuando a catechizzarli senza sosta sui compiti tattici.

 

AGGIORNAMENTO: Lech Poznan Fiorentina, sono pochi i calcoli per il tecnico viola Paulo Sousa. Se la Fiorentina vuole qualificarsi al turno successivo deve necessariamente ottenere la vittoria. Ecco allora che dal primo minuto della parti sono pronti a scendere in campo sia Kalinic e sia Ilicic e Blaszczykowski. Vietato sbagliare. E' possibile vedere la partita in streaming live gratis in italiano e la diretta in vari disparati modi: su siti web, link, app per dispositivi mobile, in chiaro si diversi canali esteri in modo completamente legale, dove e quando vedere è tutto indicato all'interno dell'articolo.

La Fiorentina guida insieme all'Inter la classifica di Serie A e resta senza dubbio la squadra rivelazione di questa nuova stagione calcistica. Ma se le cose in Campionato per gli uomini di Sousa proseguono nel migliore dei modi, il discorso in Coppa è diverso: i viola nel Gruppo I sono fermi a soli tre punti e dopo aver rimediato due sconfitte e una vittoria le probabilità di passare il turno diventano sempre più difficili. Il Lech Poznan, invece, è stabile a quattro punti e potrà gestire una gara nel proprio stadio lasciando il gioco alla Fiorentina.

Nel Campionato polacco le cose vanno in modo differente: il Lech Poznan è reduce da una sola vittoria nelle ultime cinque partite ed è al penultimo posto in classifica. Per questo motivo le energie fisiche e mentali degli uomini di Skorza sono tutte incentrate sull'Europa League, una manifestazione sportiva in cui i suoi calciatori potranno essere protagonisti. Nella precedente gara disputata nello stadio Franchi, il Lech Poznan si è imposto per 2 a 1 con le reti di Kownacki e Gajos.

Questa partita si giocherà giovedì 5 novembre alle ore 21:05 e vedrà i rispettivi allenatori schierare le loro migliori formazioni. La Fiorentina non avrà a disposizione Pavlovic, ma potrà lo stesso mettere in campo il suo 4-1-2-3 con, in attacco, Giuseppe Rossi, autore anche del goal nella gara d'andata. Sousa dovrà anche gestire i suoi uomini in vista della gara di domenica contro la Sampdoria. A centrocampo la consueta linea di mediani composta da Verdu e Fernandenz, con Suarez che potrebbe giocare davanti alla linea dei difensori. Il Lech Poznan, invece, non cambierà di molto il suo assetto tattico: 4-4-1-1 con Dudka e Kamisky centrali di difesa e a centrocampo spazio al giovane Tetteh. Uno degli elementi più temibili della squadra polacca resta sicuramente Holman che, con la sua velocità, potrebbe impensierire la difesa viola.

La sfida tra Lech Poznan e Fiorentina sarà arbitrata dal turco Halis Hozkahya. pronostici sono tutti in favore della Fiorentina che dovrà per forza di cose fare risultato in trasferta e sperare in un pareggio tra Basilea e Belenenses, l'altro match che chiude il quarto turno del Girone I.

La partita Lech PoznanFiorentina verrà trasmessa in diretta live streaming con diverse soluzioni anche gratis in italiano.
L'incontro sarà trasmesso in diretta su Sky che anche quest'anno rende disponibile gratis per gli abbonati i servizi di streaming Sky Go, con cui vedere le partite in diretta live su iPad, iPhone e cellulari e tablet Android.
Da non dimenticare anche SkyGo Online che permette ai non abbonati Sky, di acquistare sia la singola partita Lech PoznanFiorentina, sia tutti gli altri incontri. Il prezzo della singola partita è di 9.90 Euro, ma spesso ci sono interessanti promozioni che permettono di ridurre il costo.
In aggiunta alle possibilità sopra indicate, alcune emittenti straniere come Orf, Rsi, RTL e La2 hanno acquistato i diritti tv dell'Europa League e quindi mandano live lo streaming sui propri siti web. Alcuni di questi canali, essendo vicini al confine italiano, si possono visionare anche in molte zone e città soprattutto del Nord dello stivale via antenna o satellite.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il