BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Calcio > Torino > Torino Inter streaming

Torino Inter streaming live gratis diretta link, siti web su dove vedere al meglio (AGGIORNAMENTO)

Domenica 8 novembre alle ore 12:30, allo stadio Olimpico, il Torino padrone di casa affronterà l'Inter allenata da Roberto Mancini. L'incontro è valevole per la dodicesima giornata di serie A.




AGGIORNAMENTO: Torino Inter, stanno progressivamente scomparendo le incertezze sull'attacco dei nerazzurri in vista del fischio d'inizio sul campo dei granata di Ventura? L'intenzione di Roberto Mancini è di rilanciare Icardi perché una seconda panchina consecutiva potrebbe essere letale dal punto di vista mentale. Con lui Perisic e Jovetic.

AGGIORNAMENTO: Torino Inter, continua a esserci il solito ballottaggio sulle fasce. Sono tante le opzioni a disposizione di Mancini. A destra si contendono una maglia D'Ambrosio, Santon e perfino Montoya, apparso più sicuro in settimana. In settimana, oltre a Nagatomo, positivo sabato scorso, ci sono Telles e Juan Jesus. E' possibile vedere la partita in streaming live gratis in italiano e la diretta in vari disparati modi: su siti web, link, app per dispositivi mobile, in chiaro si diversi canali esteri in modo completamente legale, dove e quando vedere è tutto indicato all'interno dell'articolo.

Domenica 8 novembre si disputerà la dodicesima giornata del campionato di serie A, la prima partita è prevista per le ore 12:30 e vedrà scontrarsi Torino e Inter.
Le due squadre sono entrambe obbligate a vincere, anche se le motivazioni che le spingono sono ben diverse.
L'Inter deve mantenere il primato in classifica e se possibile approfittare di un eventuale passo falso della Fiorentina per rimanere da soli in testa. Inoltre un risultato negativo dei nerazzurri consentirebbe agli stessi toscani, alla Roma e al Napoli di sorpassarli. Pertanto è vietato sbagliare per la squadra allenata da Roberto Mancini, che devono necessariamente vincere in casa del Torino.
In casa granata la situazione è differente, i ragazzi allenati da Giampiero Ventura non vincono da cinque partite ed è necessario interrompere questa brutta serie e ottenere i tre punti. Il Torino attualmente si trova all'undicesimo posto in classifica, è pertanto necessaria una scossa che portare la squadra in posizioni più elevate.

Contro l'Inter tanti saranno gli indisponibili in casa granata, infatti Giampiero Ventura dovrà fare a meno dello squalificato Cesare Bovo e degli infortunati Avelar, Jansson, Maksimovic, Farnerud e Obi, mentre non è certa la presenza di Acquah.
Il Toro scenderà in campo con un 3-5-2 schierando la coppia d'attacco composta da Maxi Lopez e Quagliarella per provare a sfondare da subito le difese interiste.
Meno problemi di indisponibili in casa Inter, infatti Mancini dovrà fare a meno dei soli Guarin(squalificato) e dell'infortunato Vidic, ormai indisponibile da diverse partite.
Inter in campo con il solito 4-3-3 che presenterà un tridente d'attacco composto da Icardi, Jovetic e Perisic.

La squadra favorita alla vittoria è ovviamente l'Inter, la squadra meneghina è più in forma del Torino e appare possibile che alla fine prevalga. Il Torino però può sfruttare il fattore campo e magari riuscire ad ottenere un risultato positivo che darebbe una scossa ad una squadra in astinenza di vittorie. Quello che appare sicuro è che il match si prospetta ricco di gol, dato che le due squadre prediligono il gioco offensivo.

La partita tra Torino-Inter si potrà vedere in diretta streaming italiano anche con il live gratis.
Il match Torino-Inter sarà trasmesso in diretta su Sky e Mediaset Premium, che offrono gratis la visione delle partite in streaming tramite i servizi Sky Go e Premium Play, che permettono di visionare le partite in diretta live su iPhone, iPad e su cellulari e tablet Android.
Anche l' operatore telefonico Tim danno la possibilità di vedere in diretta le partite della propria squadra del cuore su tablet e cellulare.
a 9,90 Euro. Oltre alle possibilità indicate in precedenza, alcune tv straniere quali RTL, RSI, La2 e ORF che avendo ottenuto i diritti tv per l'Europa League trasmettono in streaming online sui propri siti web.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il