BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Home > Calcio > Torino > Torino Inter streaming

Torino Inter vedere streaming come e dove (AGGIORNAMENTO)

Il Torino attende l'Inter all'Olimpico, nel quadro della dodicesima giornata della Serie A di calcio




AGGIORNAMENTO: Torino Inter, c'è un punto fermo tra i nerazzurri ed è il portiere Handanovic. Anche nelle dichiarazioni rilasciate al volo in questi minuti che precedono il riscaldamento, lo sloveno ha manifestato l'intenzione di prolungare la sua avventura con l'Inter, ma di essere adesso concentrato solo sulla sfida dell'Olimpico.

AGGIORNAMENTO: Torino Inter, la certezza per i nerazzurri guidati da Roberto Mancini passa dalla difesa, o meglio, dalla coppia di centrali. Miranda e Murillo sono infatti due sudamericani ben assortiti in grado di coniugare e esperienza e solidità il primo, esuberanza e atleticità il secondo. Dubbi piuttosto sulle fasce laterali.

C'è molta attesa tra gli appassionati di calcio per la gara che vedrà contrapposte allo Stadio Olimpico il Torino e l'Inter. La capolista, in coabitazione con la Fiorentina, è chiamata a confermarsi contro una squadra uscita mortalmente ferita dalla stracittadina, persa solo all'ultima azione, per una disattenzione difensiva abbastanza evidente.

Il Torino è in un momento abbastanza particolare della sua stagione. Dopo un'ottima partenza, i granata hanno cominciato a perdere colpi e ora si trovano a dover fronteggiare una situazione di classifica non esaltante. La sconfitta con la Juventus è arrivata al termine di una gara giocata con molto coraggio, che avrebbe potuto avere ben altro esito, ma Ventura ora deve cercare di invertire la tendenza.

Il maggior problema del tecnico è rappresentato da un Padelli in evidente involuzione. Il portiere continua a mostrare grande insicurezza e l'ultimo errore, quello che ha facilitato la rete vincente di Cuadrado, ha provocato la contestazione della tifoseria granata. Un problema non da poco, considerato che la tranquillità del portiere è indispensabile per la difesa.

L'Inter giunge all'Olimpico dopo la vittoria contro la Roma, giunta grazie ad una rete di Medel abbastanza casuale. Prima e dopo i nerazzurri hanno dovuto fronteggiare il gioco dei giallorossi, che sono arrivati al tiro decine di volte, dovendo però fare i conti con un Handanovic tornato ai suoi consueti livelli.

Se la difesa mostra di tenere validamente, a parte la parentesi con la Fiorentina, il resto della squadra continua a giocare a scartamento ridotto. Il centrocampo sembra dedicarsi soltanto alla distruzione del gioco avversario, mentre l'attacco non è riuscito ancora a trovare un assetto ben definito. In particolare Mancini non è ancora riuscito a trovare il modo di valorizzare Icardi, puntando su un gioco per linee esterne che però non valorizza adeguatamente l'attaccante argentino.

La partita dell'Olimpico è chiamata a dare ulteriori risposte sull'Inter. I nerazzurri devono sicuramente migliorare sul piano del gioco, se vogliono veramente ambire allo scudetto. La gara con il Torino li vede lievemente in vantaggio nei pronostici, ma Handanovic e compagni dovranno stavolta fare la partita e stare attenti alla rapidità con cui i granata sono soliti ribaltare il fronte del gioco.

La partita si potrà vedere in diretta live streaming gratis e in italiano.
L'incontro Torino-Inter sarà trasmesso in diretta su Sky e Mediaset Premium, che offrono gratis la visione delle partite in streaming tramite i servizi Sky Go e Premium Play, che danno la possibilità di vedere le partite live su cellulari e tablet Android, oltre che su iPhone e iPad.
Anche la compagnia telefoniche Tim fanno vedere la partita della propria squadra sul cellulare e sul tablet.
C'è anche SkyGo Online che permette di acquistare la partita Torino-Inter per chi non è abbonato a Sky, con la stessa qualità che offre la tv satellitare.
Accanto a queste opzioni, alcune tv straniere che avendo ottenuto i diritti tv per il Campionato di Calcio italiano trasmettono in streaming online sui propri siti web.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il