BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Calcio > Napoli > Napoli Udinese streaming

Napoli Udinese streaming gratis dopo streaming gara Gran Premio Valencia MotoGp diretta (AGGIORNAMENTO)

Il Napoli attende l'Udinese al San Paolo, mentre a Valencia è tutto pronto per l'ultimo atto della MotoGP




AGGIORNAMENTO: Napoli Udinese, Sarri avrà dormito una notte tranquilla poiché a pochi minuti dall'inizio della rifinitura, la squadra è carica e pronta a disputare una grande gara. Non solo, ma può contare su elementi come Hysaj sulla fascia destra che sono riposati essendo stati risparmiati dagli impegni europei della settimana.

AGGIORNAMENTO: Napoli Udinese, davanti al pubblico amico Sarri chiede ai suoi un'altra prova di forza per allungare l'incredibile striscia positiva di risultati utili. Fino a questo momento sono stati 14, 10 in campionato e 4 in Europa League, evidenziando una continuità impressionante alla vigilia di questa stagione calcistica.

Il dodicesimo turno della Serie A di calcio vedrà il Napoli impegnato al San Paolo contro l'Udinese. Un'ottima occasione per gli uomini di Sarri per rafforzare la loro posizione in classifica, dopo il mezzo passo falso di Marassi con il Genoa.

Il Napoli si presenta alla sfida forte della qualificazione già ottenuta in Europa League, che permetterà ai partenopei di concentrarsi solo sul campionato, almeno fino a febbraio. Naturalmente Sarri punterà sulla formazione titolare e in particolare su Higuain, per cercare di frantumare subito la prevedibile tattica difensiva dei friulani.

L'Udinese è reduce a sua volta dallo 0-0 casalingo con il Sassuolo, una gara in cui si è avvertita in particolare la mancanza di un ariete offensivo come Duvan Zapata. Il gioco creato dalla squadra non riesce infatti a trovare la giusta concretizzazione e in queste condizioni per Colantuono diventa sempre più difficile far quadrare i conti.

La gara del San Paolo si presenta con un canovaccio tattico abbastanza delineato, con il Napoli chiamato a fare la gara e l'Udinese ad operare di rimessa. I favori del pronostico sono tutti per i partenopei, che però dovranno evitare di sottovalutare le zebrette friulane.

La MotoGP si avvia in un mare di polemiche verso l'ultimo atto stagionale. Il circuito di Valencia sarà teatro di un duello, quello tra Jorge Lorenzo e Valentino Rossi, avvelenato da quanto successo a Sepang.

Il verdetto emanato dal Tas ha confermato la partenza del pilota pesarese dall'ultimo posto della griglia di avvio. In questo modo il verdetto finale sarà comunque falsato e un mondiale appassionante come non mai potrebbe essere deciso a tavolino. Intanto, però, le polemiche non accennano a diminuire d'intensità, tanto da spingere l'organizzazione a misure eccezionali per impedire che i tifosi di Rossi e Marquez possano venire a contatto.

A rinfocolare le polemiche è stata anche l'improvvida decisione di Lorenzo di presentarsi al Tas per chiedere provvedimenti ancora più drastici contro il suo collega di scuderia. Una decisione stigmatizzata dalla stessa Yamaha, che rischia di deteriorare ulteriormente i rapporti tra i due compagni di squadra, ormai al minimo storico dopo il comportamento tenuto da Lorenzo nel corso della premiazione di Sepang. Ora non resta quindi che attendere la corsa per capire come finirà la stagione della MotoGP, sperando che non accada nulla di spiacevole.

Il MotoGP, la Moto 2, la Moto 3 e la partita tra - si potranno vedere in diretta streaming gratis, in italiano e live.
Il MotoGP, la Moto 2, la Moto 3 e la partita tra - saranno trasmesse in diretta sulla tv satellitare Sky che anche quest'anno rende disponibile gratis per gli abbonati i servizi di streaming Sky Go, che offre la possibilità di vedere le partite live su iPhone, iPad e su tablet e cellulari Android.
C'è anche SkyGo Online che offre la possibilità di acquistare tutto il weekend dalle prove alla gara con la qualità di Sky anche ai non abbonati. Il costo di ciascun evento sportivo, salvo promozioni, è di 9.90 Euro, anche se spesso è possibile usufruire di offerte promozionali interessanti.
Accanto a queste opzioni, diversi canali stranieri quali permettono di vedere le partite anche sui loro siti online. Alcuni di questi canali, essendo vicini al confine italiano, è possibile vederli in molte zone e città del nord via satellite o antenna del digitale terrestre.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il