BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Calcio > Torino > Torino Inter streaming

Torino Inter streaming gratis aspettando streaming MotoGP Valencia gara diretta (AGGIORNAMENTO)

Il Torino riceve la capolista Inter all’Olimpico in un match molto delicato e disponibile per la visione in diretta grazie al servizio di streaming gratuito. A Valencia va in scena l’ultima tappa del mondiale MotoGP.




AGGIORNAMENTO: Torino Inter, c'è tanta attenzione tra i nerazzurri in questa fase della rifinitura che precede il match. Possiamo vedere il cileno Medel particolarmente reattivo, pronto a schierarsi davanti alla difesa. Non mancano i supporter nerazzurri che hanno indirizzato cori di supporto anche per Melo, oggi al ritorno.

AGGIORNAMENTO: Torino Inter, c'è sempre più l'impronta di Roberto Mancini. D'altronde lo stesso presidente Thohir ne ha lodato il decisionismo e la capacità di essere leader. E così nella stesura della formazione che cercherà i tre punti sul difficile campo del Torino, manderà in campo solo chi gli assicura maggiore affidabilità.

Per il Torino dopo lo'scippo' dell’ultimo minuto del derby, arriva un’altra gara molto impegnativa, contro la capolista Inter. Ventura in settimana ha lavorato sia sulla forma fisica che sull’atteggiamento da tenere in campo, specialmente negli ultimi minuti di gara, visto che nelle ultime due gare il Torino ha preso due reti nei minuti di recupero. Per quanto riguarda l’Inter invece, la vittoria nello scontro diretto con la Roma ha permesso di riconquistare la testa della classifica, confermando che si può vincere anche segnando con il contagocce come dimostrano i sei 1 – 0 di questo campionato.

Per quanto riguarda la formazione che scenderà in campo contro i nerazzurri, Ventura si trova a dover fare i conti con diversi infortunati, soprattutto nel reparto difensivo. Bovo, autore della rete del momentaneo pareggio contro i bianconeri è infatti infortunato e la sua assenza va a sommarsi con quelle degli infortunati Maksimovic e Jansson. Il Torino dovrebbe quindi schierarsi con l’ucraino Pryima a completare la linea difensiva con Glik e Moretti. In alternativa pronto Zappacosta. Peres e Molinaro saranno invece o guardiani delle due fasce, e davanti ancora una volta spazio all’esperienza della coppia Quagliarella – Maxi Lopez, con Belotti in panchina.

Per la gara dell’Olimpico mancini cambia ancora una volta formazione e modulo, optando per il 4-3-1-2 nel quel restituisce una maglia da titolare ad Icardi, mentre per il posto accanto a lui deciderà all’ultimo tra Jovetic e Ljiajc. Perisic si sposta dunque in posizione più arretrata, da trequartista. Medl sicuro del posto a centrocampo mentre per le altre due maglie c’è da scegliere tra quattro uomini, Kondogbia e Felipe Melo, i favoriti, e Guarin e Brozovic, gli outsiders. In porta ancora Handanovic, che sta discutendo con la società il rinnovo del contratto, ed in difesa nessun cambio al centro con la conferma per Miranda e Murillo, mentre D’Ambrosio e Telles dovrebbero vincere la concorrenza per le posizioni di esterni difensivi.

Un grande tifoso dell’Inter, Valentino Rossi, sarà uno dei protagonisti principali dell’ultimo Gran Premio stagionale della MotoGP che si corre sul circuito di Valencia, davanti a tribune che si annunciano esaurite. Nella battaglia contro il compagno di squadra e rivale, Jorge Lorenzo, il pilota italiano parte però sfavorito, in quanto deve scontare la penalità che gli è stata inflitta a Sepang nel precedente GP e prenderà dunque il via dall’ultima posizione sulla griglia. Rossi aveva provato un ricorso al TAS, ma la sanzione è stata confermata e si assisterà quindi al tentativo di rimonta del pilota di Tavullia, mentre Lorenzo potrà scattare dalle prime posizioni, insidiato direttamente solo dai due piloti della Honda e forse dalla due Ducati. Per Valentino, che parte con 7 punti di vantaggio, sarà importante cercare di arrivare in scia ai primi in pochi giri per poi giocarsi li titolo mondiale.

Il MotoGP e il match - si potranno vedere in diretta streaming italiano anche con il live gratis.
Il MotoGP, la Moto 2, la Moto 3 e la partita tra - sarà possibile seguirli in diretta tv sulla tv satellitare Sky che ha reso disponibile Sky Go per lo streaming con un'app, con cui vedere le partite in diretta live su iPad, iPhone e cellulari e tablet Android.
Il match di Serie A sarà visibile in streming anche su Premium Play l'app gratuita per i clienti Mediaset Premium .
Degno di nota anche SkyGoOnline che permette di acquistare le prove, le qualifiche e la gara della domenica con la qualità della tv di Murdoch ai non abbonati.
Oltre alle possibilità indicate in precedenza, svariati canali stranieri come RSI La2 e ORF rendono disponibile le trasmissioni anche sui loro siti internet.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il