BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Bollette luce e gas Novembre 2015 più economiche, migliori offerte meno care. Confronto prezzi, tariffe, offerte, sconti.

Ecco una prima panoramica delle offerte dei gestori di luce e gas. Non ci sono generalmente costi per il recesso e ci sono pacchetti combinati.




Il mercato di luce e gas continua a essere sempre più articolato per via della presenza di un numero crescente di operatori. Di conseguenza, anche in questo mese di novembre 2015, cambiano prezzi, tariffe e sconti e si pone la questione dell'opportunità e della convenienza di cambiare gestore. L'offerta di Terna Smile sul consumo di energia elettrica, ad esempio, si basa sull'applicazione di un prezzo fisso per il primo anno che poi decresce dal secondo anno in poi ovvero del 5% il secondo e del 10% il terzo. L'attivazione è gratuita e non sono richiesti depositi cauzionali, costi di attivazione, intervento sugli impianti o cambi contatore. Il prezzo fisso per il primo anno anno è il seguente: in fascia F1 è 0,06380 e/kWh; in fascia F23 di 0,05380 e/kWh.

Fino al 31 dicembre 2015 è in vigore la promozione della ricezione di una Carta Regalo ovvero un buono acquisto elettronico del valore di 15 euro da spendere presso una selezione di punti vendita Poli e Regina. Si ricorda che per fascia F1 comprende le ore diurne (tra le 8 e le 19) dei giorni dal lunedì al venerdì mentre fascia F23 include tutte le altre ore ovvero le ore serali e notturne (dalle 19 alle 8) nei giorni dal lunedì al venerdì, i fine settimana e i giorni festivi.

Eni propone un pacchetto combinato luce (0,046 €/kWh) e gas (0,255 €/Smc) per chi aderisce entro il 29 novembre 2015. Il gestore dà la possibilità di stipulare l'opzione bioraria per fascia di consumo. Non sono previsti costi di attivazione e la proposta è attivabile via web. Il contratto ha durata indeterminata ovvero fino a disdetta, con il primo rinnovo dei prezzi a 12 mesi dall'inizio della fornitura. Il pagamento è possibile solo tramite domiciliazione bancaria o postale con periodicità mensile. In caso di passaggio, Eni si incarica di inoltrare per conto del cliente la comunicazione di recesso.

Con Edison Casa ci sono due offerte per il consumo del gas. La prima, valida fino al 12 novembre, prevede il prezzo bloccato (0,230 €/Smc) per un anno e per le adesioni online. Non ci sono costi di attivazione, cauzioni, modifiche al contatore e viene garantita continuità della fornitura durante il cambio di fornitore. La seconda promozione, valida fino all'11 gennaio, consiste in uno sconto del 5% sulla componente materia prima del prezzo gas indicato dall'Autorità per l'energia elettrica e il Gas per il servizio di Tutela.

Enel Energia propone per un anno il prezzo fisso per il consumo di gas a 0,280 €/Smc fino al 28 gennaio 2016. Dopo 12 mesi lo aggiorna in base all'andamento del mercato e lo comunica prima della scadenza. Poi il consumatore ha 30 giorni di tempo decidere se accettarlo o meno. La bolletta arriva online ogni due mesi e puoi pagarla solo tramite addebito su conto corrente. Tra i prodotti opzionali c'è GasOK, l'assicurazione sull'impianto del gas, al costo di 3,49 euro al mese, che garantisce riparazioni in caso di problemi. Per ogni attivazione, Enel Energia dona due euro a sostegno della didattica digitale nelle scuole primarie e dell'infanzia.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il