BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Home > Calcio > Juventus > Juventus Milan streaming

Juventus Milan streaming gratis dopo streaming Juventus Empoli precedente turno diretta (AGGIORNAMENTO)

Il secondo anticipo della 23esima di serie A tra Juventus e Milan è disponibile in diretta streaming gratuito. Nel turno precedente vittoria 3 – 1 dei bianconeri ad Empoli.




AGGIORNAMENTO: Juventus Milan, quali sorprese di formazione avrà preparato Massimiliano Allegri in una gara in cui deve centrare solo la vittoria? Tra pochi minuti i bianconeri scenderanno sul terreno di gioco per la rifinitura e sarà più facile capire se, come sembra, l'argentino Dybala inizierà la sfida in panchina.

AGGIORNAMENTO: Juventus Milan, la corsia di sinistra dovrebbe essere affidata a Patrice Evra anziché ad Alex Sandro. Gli indizi sono due. Nel corso della settimana il francese ha disputato una sola partita con la sua nazionale, quella contro la Germania. Nelle ultime uscite con la maglia bianconera è apparso piuttosto brillante e affidabile.

Uno degli scontri più classici del campionato italiano, quello tra Juventus e Milan, è il secondo anticipo del 13esimo turno di campionato. Il Milan arriva allo Stadium potendo contare su due punti in più nei confronti della Juventus, con il suo sesto posto, mentre la formazione di bianconeri è arrivata al settimo dopo le ultime due vittorie, e potrebbe scavalcare l’avversario in caso di vittoria. La Juventus, che tra pochi giorni avrà anche il match casalingo contro il Manchester City, ha messo tre punti nella casella di questa partita sulla tabella di marcia che vuole osservare per rientrare a contatto prima della sosta natalizia. Il Milan naturalmente è dell’opinione opposta ed allo Stadium si dovrebbe quindi vedere una partita dagli alti contenuti tecnici ed agonistici.

Per quanto riguarda le formazioni con Lichtsteiner out, spazio a Barzagli con cambio di modulo per la Juventus, mentre in attacco la coppia titolare dovrebbe essere formata da Morata, a risposo con la nazionale e da Dybala. Dubbi anche per quanto riguarda il portiere con Neto pronto a sostituire l’acciaccato Buffon, In casa Milam rientra Bonaventura, mentre Mexes conserva il suo posto al fianco di Romagnoli, anche se Alex torna a disposizione. In attacco ancora Bacca come punta centrale. Possibile sostituzione in difesa con l’ingresso di Abate al posto di De Sciglio.

Nel precedente incontro di campionato la Juventus è passata per 3 – 1 sul campo dell’Empoli. Nei primi minuti di gioco i bianconeri sono apparsi incerti ed hanno consentito ai padroni di casa di passare in vantaggio grazie ad una rete messa a segno da Maccarone. Gli uomini di Allegri sono stati comunque in grado di ribaltare il risultato già prima dell’intervallo, segnando prima il pari con Mandzukic e poi il vantaggio con Evra. Nella ripresa la Juventus ha continuato a comandare il gioco, mettendo a segno anche la terza rete, con Dybala. Alla fine la formazione di Allegri vince nettamente, tornando anche a segnare tre goal, anche se il gioco a tratti non è apparso entusiasmante, ma è stata comunque la prima volta di due vittorie consecutive in questa stagione. Nello sviluppo dell’azione dell’ultima rete bianconera ci sono state anche della proteste per un fuorigioco non fischiato a Lichtsteiner.

La partita Juventus-Milan si potrà vedere in diretta live streaming con diverse soluzioni anche gratis in italiano su Sky e Mediaset Premium, che per i loro clienti rendono disponibile lo streaming delle partite tramite le app Sky Go e Premium Play, con cui vedere le partite in diretta live su tablet e cellulari Android e sui prodotti Apple iPhone e iPad
Anche l' operatore Tim permettono di vedere le partite in diretta della propria squadra sul cellulare e sul tablet.
C'è anche SkyGo Online che permette ai non abbonati Sky, di acquistare sia la singola partita Juventus-Milan, sia tutti gli altri incontri. Il costo del singolo evento è di 9,90 Euro, ma è possibile aderire a promozioni con cui è possibile abbassare il prezzo.
In aggiunta alle possibilità sopra indicate, svariati canali stranieri come RTL, RSI, ORF e La2 che avendo ottenuto i diritti tv per l'Europa League mandano live lo streaming sui propri siti web.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il