BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Calcio > Bologna > Bologna Roma streaming

Bologna Roma streaming gratis aspettando streaming Roma Barcellona Champions League diretta (AGGIORNAMENTO)

Bologna e Roma si affronteranno alle ore 16 di Sabato 21 Novembre 2015 allo Stadio Renato Dall'Ara di Bologna, nella partita che aprirà la 13ª giornata del campionato di serie A di calcio.




AGGIORNAMENTO: Bologna Roma, a meno di 60 minuti dal fischio di inizio della gara, Garcia invita a mantenere alta la concentrazione e a non sottovalutare l'avversario. Nonostante la posizione in classifica, quella bolognese è una squadra in ripresa. Florenzi sulla fascia destra, sicuri di un posto Rudiger e Manolas centrali, Digne a sinistra.

AGGIORNAMENTO: Bologna Roma, peccato che Gervinho non sia nelle migliori condizioni poiché proprio in questa stagione è stato l'uomo in più del tecnico giallorosso Rudi Garcia. Numeri alla mano, l'ivoriano ha realizzato 6 reti, colleziona dribbling, da una mano in fase di copertura e recupera una grande quantità di palloni.

Il Bologna allenato da Roberto Donadoni è alla ricerca di una conferma dopo le 2 vittorie conquistate in altrettante partite con il tecnico bresciano in panchina. La Roma di Rudi Garcia è una delle squadre più in forma del campionato ed ha conquistato ben 6 vittorie nelle ultime 7 partite di campionato, l'ultima delle quali ottenuta nel derby contro la Lazio (2-0 con gol di Dzeko e Gervinho). In classifica i capitolini hanno 26 punti e sono distanziati di appena un punto da Fiorentine ed Inter che guidano la serie A con 27 punti. Il Bologna è appena uscito dalla zona retrocessione e si trova attualmente al 16° posto in classifica con 12 punti al suo attivo.

Roberto Donadoni dovrà fare a meno degli infortunati Zuculini, Destro e Krafth, ma non rinuncerà al suo 4-3-3 che vedrà Mirante in porta, Maietta e Gastaldello al centro della difesa con Masina e Rossettini nel ruolo di terzini. A centrocampo il regista Brienza sarà affiancato da Donsah e Diawara, mentre in attacco la punta centrale sarà Mancosu, con Giaccherini e Rizzo che agiranno sulle corsie laterali. Per i giallorossi Rudi Garcia non potrà contare sugli infortunati Strootman, Totti e Salah. Nel 4-3-3 della Roma giocheranno Szczesny in porta, Rudiger e Manolas al centro della difesa, con Digne e Florenzi come terzini. In mediana capitan De Rossi sarà affiancato da Nainggolan e Pjanic, mentre nel tridente la punta centrale sarà Dzeko con Gervinho e Iago Falque nel ruolo di attaccanti esterni.Nella 5ª giornata del Gruppo E di Champions League la Roma di Rudi Garcia farà visita al Barcellona dell'ex tecnico giallorosso Luis Enrique. La partita si giocherà al Camp Nou Martedì 24 Novembre 2015 alle ore 20.45.

Le due squadre sono reduci da una vittoria nell'ultima giornata di Champions League. I catalani hanno vinto per 3-0 contro il BATE Borisov, mentre i giallorossi hanno sconfitto il Bayer Leverkusen con il risultato finale di 3-2. La classifica vede il Barcellona al primo posto con 10 punti (3 vittorie ed 1 pareggio), mentre i giallorossi si trovano attualmente al secondo posto con 5 punti all'attivo davanti a Bayer Leverkusen (4 punti) e BATE Borisov (3 punti).

Neymar e compagni con un pareggio sarebbero sicuri del primo posto nel Gruppo E, mentre la Roma ha bisogno di una vittoria per mantenere il secondo posto nel girone senza doversi giocare tutto nell'ultima partita contro il BATE Borisov. La squadra di Luis Enrique è nettamente favorita, anche perchè la Roma al Camp Nou dovrà fare a meno di due uomini importanti come Totti e Salah.

L' incontro sarà trasmesso in diretta sui canali calcio di Sky Sport e Mediaset Premium, che offrono gratis la visione delle partite in streaming tramite i servizi Sky Go e Premium Play, che permettono di vedere le partite in diretta live su cellulari e tablet Android o Apple come iPhone e iPad.
a 9,90 Euro. Da aggiungere ai metodi sopra elencati, diversi canali stranieri quali RTL, RSI, ORF e La2 che avendo ottenuto i diritti tv per il Campionato di Calcio italiano rendono disponibile le trasmissioni anche sui loro siti internet. Alcuni di questi canali, essendo vicini al confine italiano, è possibile vederli in molte zone e città del nord via satellite o antenna del digitale terrestre.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il