BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Calcio > Juventus > Juventus Milan streaming

Dove vedere Real Madrid Barcellona streaming live gratis siti web, link migliori (AGGIORNAMENTO)

Real Madrid Barcellona è il clasico di Spagna che andrà in scena domani sera. Un match stellare tra due delle squadre più forti del mondo e con la sfida tra Messi e Cristiano Ronaldo.




AGGIORNAMENTO: Real Madrid Barcellona entrambe stanno finendo il riscaldamento che sembra essere andato tutto bene. Non ci sono novità degne di nota nè problemi nè nuove indicazioni sulla formazione.  Dove vedere, lo streaming live gratis anche in italiano lo abbiamo visto nella news

AGGIORNAMENTO: Real Madrid Barcellona con la formazione di Benitez che giocherà un 4-3-3 ma vi sono diversi dubbi se non sul modulo sui titolari protagonisti. Ben diversa la situazione per il Barcellona dove tutto sembra più definito anche conil rientro di Messi.

Dopo la sosta delle nazionali torna la Liga spagnola con il super match tra il real Madrid e il Barcellona con le due squadre che arrivano a questo match divise da tre punti. Il Barcellona infatti si trova al primo posto in classifica, mentre il real Madrid è secondo, questo distacco è stato deciso prima della sosta dalla sconfitta che il real Madrid ha subito contro il Siviglia nella giornata di campionato che ha preceduto la sosta per le nazionali. Un real Madrid che inoltre non vive una facile situazione di spogliatoio, visto che nelle ultime settimane sono state diverse le dichiarazioni di giocatori che hanno messo in discussione l'operato di benitez, l'ultima e più clamorosa è quella di Cristiano ronaldo, che ha dichiarato che Benitez non sembra essere l'allenatore adatto per vincere a Madrid. Quindi si presenta una sfida molto delicata pe ril tecnico ex Napoli, che sa benissimo che non può permettersi passi falsi, soprattutto perché il clasico si gioca in casa. Per quando riguarda la formazione potrebbe esserci una sola grande novità, con lì'impiego dal primo minuto di Kovacic e con panchina che potrebbe colpire uno tra James Rodriguez e Bale.

Il Barcellona invece si trova al primo posto e va a Madrid per difendere il primato. Luis Enrique recupera Leo Messi e questa è la notizia più importante che poteva ricevere: infatti Leo Messi è il simbolo è la guida di questo Barcellona e anche se durante i mesi senza di lui il Barcellona si a stato trascinato da Neymar e Suarez averlo a disposizione rende il clima pre gara ancora più tranquillo e solleva il tecnico dall'ansia di dover fare per forza risultato perché si sa che questa sfida non si può perdere. Oltre al recupero di Messi l'ex tecnico della Roma spera di avere al meglio anche Rakitic, che nelle ultime gare non è apparso al massimo della forma,, nel caso in cui non dovesse farcela potrebbe esserci spazio per il giovane Sergio Roberto. In difesa invece potrebbe esserci la coppia centrale formata da Mascherano e Pique, con lo spagnolo che non ha mai nascosto il suo odio sportivo verso gli acerrimi rivali del Real Madrid.

L'incontro Real Madrid Barcellona si potrà vedere in diretta live streaming con diverse soluzioni anche gratis in italiano.
La partita sarà possibile vederla in diretta tv su Sky che anche quest'anno rende disponibile gratis per gli abbonati i servizi di streaming Sky Go, che offre la possibilità di vedere le partite live su cellulari e tablet Android, oltre che su iPhone e iPad.
Da non dimenticare anche SkyGo Online che permette di acquistare la partita Real Madrid Barcellona per chi non è abbonato a Sky, con la stessa qualità che offre la tv satellitare. Il costo di ciascun incontro, salvo promozioni, è di 9.90 Euro, anche se spesso è possibile usufruire di offerte promozionali interessanti.
In aggiunta alle possibilità sopra indicate, svariate tv straniere come RSI, Orf, La2 e RTL che avendo comprato i diritti tv per l'Europa League mandano live lo streaming sui propri siti web. Diversi di questi canali, addirittura, si possono vedere anche in numerose città e zone del Nord via antenna o satellite.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il