BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Real Madrid Barcellona streaming live gratis siti web, link migliori. Dove vedere (AGGIORNAMENTO)

L'appuntamento più atteso dell'anno in Spagna è all'orizzonte: sabato pomeriggio il 'clasico' tra Real Madrid e Barcellona andrà in scena al 'Santiago Bernabeu'.




AGGIORNAMENTO: Real Madrid Barcellona dopo aver finito la consueta rifinitura sul campo sono entrate negli spogliatoi per seguire le ultime indicazioni dei tecnici. Lo streaming live gratis, dove vedere sui link e siti web migliori lo abbiamo visto in questa news.

AGGIORNAMENTO: Real Madrid Barcellona si giocherà in uno stadio blindato dove si prevede, comunque, il tutto esaurito. Al momento in classifica le squadre sono distaccate di soli tre punti. Una sfida, dunque, anche in chiave scudetto.

E' la sfida di vertice del campionato spagnolo per eccellenza: la Liga è pronta a celebrare Real Madrid-Barcellona, sabato 21 novembre 2015 alle ore 18.15. Saranno i campioni di Spagna e di Europa in carica a guardare dall'alto in basso i rivali di sempre. Dopo alcuni momenti difficili infatti, passati attraverso i ko in casa di Celta Vigo e Siviglia, la squadra di Luis Enrique si è issata in solitudine in testa alla classifica. Proprio nell'ultima giornata prima della sosta i blaugrana sono riusciti a staccare il Real, che è incappato nella prima sconfitta della stagione contro il Siviglia 'ammazzagrandi'.

Il Barcellona resta una squadra ricchissima di fuoriclasse, frenata potenzialmente in questa stagione soltanto da tre fattori. Il blocco del mercato che ha impedito in estate di rafforzare e puntellare una squadra che l'anno scorso ha vinto tutto quello che c'era da vincere; il possibile effetto 'pancia piena' dovuto proprio al 'triplete' della passata stagione, col Barcellona trionfatore in Coppa di Spagna, Liga e Champions League. Infine, l'infortunio di Leo Messi, che ha privato la squadra del suo punto di riferimento principale. Nonostante questo dopo qualche tentennamento iniziale il Barca è nettamente uscito fuori alla distanza, ed ora ha l'occasione di allungare in vetta-

Il Real Madrid infatti con Rafa Benitez in panchina ha forse perso in questa stagione una vena spettacolare che l'aveva contraddistinto durante la gestione Ancelotti. Per i blancos il cammino in campionato è stato finora contraddistinto anche da pareggi zero a zero sorprendenti per l'attitudine della squadra, come quelli contro Sportin Gijon e Malaga. Alla sfida di siviglia però il Real Madrid si era presentato imbattuto e appaiato in vetta ai catalani. Il rocambolesco ko incassato mette ora Cristiano Ronaldo e compagni di fronte alla necessità di vincere per riagganciare immediatamente la vetta.

Il 'clasico' tra Real Madrid e Barcellona viene considerato match ad alto rischio alla luce degli ultimi tragici avvenimenti internazionali, col 'Santiago Bernabeu' che sarà blindato di fronte alla necessità di garantire la sicurezza agli spettatori. Dal punto di vista calcistico si potrebbe assistere ad un match più prudente e bloccato, con Benitez e Luis Enrique che potrebbero dar spazio più alla strategia che allo spettacolo.

L'incontro Real Madrid Barcellona si potrà vedere in diretta streaming gratis, in italiano e live.
L'incontro sarà trasmesso in diretta tv sulla tv satellitare Sky che anche quest'anno rende disponibile gratis per gli abbonati i servizi di streaming Sky Go, che permette di visionare le partite in diretta live su iPhone, iPad e su cellulari e tablet Android.
Da non dimenticare anche SkyGo Online che permette di acquistare le partite, compresa Real Madrid Barcellona con la qualità della tv di Murdoch ai non abbonati. Il costo di ciascun incontro, salvo promozioni, è di 9.90 Euro, anche se spesso è possibile usufruire di offerte promozionali interessanti.
Oltre alle possibilità indicate in precedenza, si trovano su internet diverse tv straniere come ORF, RTL, La2 e RSI hanno acquistato i diritti tv dell'Europa League e quindi trasmettono in streaming online sui propri siti web. Alcuni di questi canali, essendo vicini al confine italiano, si possono vedere anche in numerose città e zone del Nord via antenna o satellite.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il