BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Calcio > Juventus > Juventus Milan streaming

Juventus Milan vedere streaming live gratis. Dove link, siti web migliori

Serie A 2015-2016, sabato sera anticipo di lusso con Juventus-Milan. Bianconeri e rossoneri a caccia di punti per cercare di riaprire del tutto la propria stagione. Juve con uomini chiave in dubbio




AGGIORNAMENTO:  Juventus Milan inizia subito con uan Juve che appare aggressiva e con Dyabala che cerca di fare subito la prima azione pericolosa . L'argentino sembra particolarmente in forma come annunciato. Lo streaming gratis live dove vedere lo abbiamo visto nella news

AGGIORNAMENTO:  Juventus Milan, ancora poco prima dell'ingresso delle due formazioni in campo e del fischio di inizio della gara. L'inizio della gara sarò preceduta dall'esecuzione della Marsigliese, in ricordo delle vittime dell'attentato terroristico a Parigi. Dalle tifoserie è atteso un comportamento adeguato alla circostanza.

AGGIORNAMENTO: Juventus Milan, c'è Dybala che potrebbe trovare spazio nella formazione titolare con cui Massimiliano Allegri tenterà di conquistare altri tre preziosi punti per guadagnare posizioni in classica. Mandzukic è tornata alla base con una distorsione alla caviglia sinistra e poi c'è l'impegno europeo della Champions League. Lo streaming in diretta live, dove e come vedere, su quali siti web e link migliori anche gratis in italiano lo abbiamo visto nell'articolo.

Siamo ormai al primo terzo di campionato. Tempo di veri e propri bilanci? Ancora presto. Come dimostra la recente ripresa di Juventus e Milan dopo il loro inizio shock, c'è tempo per dare una svolta decisa alla stagione. Bianconeri e rossoneri proseguono la loro faticosa risalita verso le zone nobili della classifica, con la squadra di Allegri attualmente al 7° posto e distante ancora 8 punti dalla zona Champions League. Sono 2 invece i punti che la separano dal Milan diretto superiore in classifica. L'attenzione per questo scontro diretto sarà dunque massima, con entrambe le compagini conscie che si è senz'altro a uno dei match che potrebbero far svoltare l'intero campionato. In casa Juventus c'è però apprensione per un'infermeria abbastanza piena. Pereyra, Asamoah e Padoin non potranno dare il loro contributo, ma soprattutto sono ancora da valutare le condizioni di giocatori fondamentali come Buffon, Caceres, Lichtsteiner e Mandzukic. Se non dovessero offrire sufficienti garanzie la coperta rischia di essere un po' corta, anche se per il reparto offensivo la coppia Dybala-Morata sta offrendo riscontri abbastanza positivi. Allegri dovrebbe confermare il suo 3-5-2, con i soliti Evra e Cuadrado ad agire sulle fasce e Khedira e Marchisio (fresco di Nazionale) in mediana accanto a Paul Pogba. Per la difesa, pronto il blocco titolare Barzagli-Bonucci-Chiellini. Tra i pali è in rampa di lancio Neto se Buffon dovesse dare forfait.

Anche in casa Milan ci sono ancora defezioni, soprattutto quella di De Jong, Mario Balotelli e il portiere titolare Diego Lopez. Il giovanissimo Donnarumma sarà dunque chiamato a un'altra grande responsabilità. In attacco Mihajlovic può sorridere nel ritrovare Carlos Bacca, a cui affiancherà due esterni veloci e tecnici come Cerci e Bonaventura, lasciando quindi Luiz Adriano come eventuale soluzione in corso d'opera. A protezione del reparto, una linea mediana di muscoli e fantasia con Kucka, Poli e capitan Montolivo. In difesa soprattutto due dubbi, il primo per la fascia destra fra Abate e De Sciglio, a seconda delle condizioni di quest'ultimo, e il secondo legato ai due centrali. Mexes, Alex e Romagnoli si contendono infatti i due posti disponibili, ancora incerto chi alla fine la spunterà. Scontro piuttosto equilibrato.

a 9,90 Euro.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il