BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Calcio > Udinese > Udinese Sampdoria streaming

Udinese Sampdoria streaming live diretta gratis. Link, siti web migliori. Dove vedere e come (AGGIORNAMENTO)

L'Udinese dovrà battere la Sampdoria perché è a un solo punto dalla zona retrocessione. Una gara ostica, anche perché i blucerchiati non regaleranno nulla ai loro avversari.




AGGIORNAMENTO: Udinese Sampdoria, tutti da scoprire i blucerchiati di Vincenzo Montella. Difficilmente ci sarà comunque uno stravolgimento rispetto a quanto proposto fino a pochi giorni fa da Walter Zenga. Potrebbe però esserci uno spazio maggiore per il fantasista Antonio Cassano. Si prospetta un gran lavoro per i difensori avversari. La partita è visibile in streaming gratis in diretta live grazie a vari metodi, siti web, link ed emittenti straniere che garantiscono la visione per chi è fuori casa o non ha un abbonamento alla paytv, è tutto indicato più avanti.

Con soli dodici punti l'Udinese è a un passo dalle zone calde della classifica, una situazione che di certo non farà piacere agli uomini di Colantuono. I bianconeri nelle ultime quattro partite hanno vinto soltanto con il Frosinone, mentre al San Paolo, pur perdendo 1 a 0 con il Napoli, hanno subito troppo le iniziative degli avversari. Per questo motivo i friulani dovranno sfoderare tutto l'agonismo necessario per battere una squadra organizzata come la Sampdoria.

I blucerchiati hanno inoltre cambiato la loro guida tecnica, sostituendo Zenga con Montella che, dopo la sua fortunata esperienza sulla panchina della Fiorentina, cerca il riscatto a Genova. Il match con l'Udinese arriva in un ottimo momento per la Sampdoria che, in caso di vittoria, e sperando in un passo falso dell'Atalanta con il Torino, potrebbero scalare un paio di posizioni in classifica, anche se la strada per un posto in Europa League è ancora lunga. L'incontro tra le due squadre si giocherà nello stadio Friuli di Udine domenica 22 novembre alle ore 15:00 ed è previsto un ottimo supporto da parte delle rispettive tifoserie.

L'Udinese non potrà disporre di vari giocatori importanti, uno su tutti Kone, che potrebbe rientrare in rosa il prossimo aprile, mentre è nel reparto offensivo che Colantuono ha le difficoltà maggiori: l'infortunio dell'ex attaccante del Napoli Zapata e, soprattutto, le condizioni ancora da valutare di Antonio Di Natale, che comunque dovrebbe partire titolare al fianco di Théréau. Nel 3-5-2 della squadra friulana la differenza potranno farla centrocampisti come Edenilson e Badu, da sempre in grado di proporre gioco e palle goal. 4-3-1-2 per la Sampdoria, con Montella che ha recuperato Zakonovic in difesa e, in attacco, il giovane Eder che è arrivato a quota nove reti in questo Campionato, al pari del Pipita Higuain. Sulla mediana i blucerchiati avranno a disposizione Fernando, mentre Soriano fungerà da trequartista dietro alle punte e cercherà di riscattarsi dopo la prestazione sottotono rimediata con la Nazionale azzurra contro la Romania.

Gli scommettitori punteranno tutto sulla vittoria in trasferta della Sampdoria, un risultato che potrebbe essere davvero quello finale. L'udinese, però, è un avversario tenace e la sua situazione di classifica dovrebbe permettergli di disputare una gara agonisticamente più motivata: è imprescindibile per gli uomini di Colantuono che, se vorranno allontanarsi dalle zone pericolose, dovranno fare risultato contro i blucerchiati.

La partita Udinese-Sampdoria verrà trasmessa in diretta live streaming con diverse soluzioni anche gratis in italiano sui canali calcio di Sky Sport e Mediaset Premium, che rendono disponibili dei servizi per lo streaming con Sky Go e Premium Play, che permettono di vedere le partite in diretta live su cellulari e tablet Android o Apple come iPhone e iPad
Anche l' operatore telefonico Tim permette di vedere le partite in diretta della propria squadra sul cellulare e sul tablet, a 29 Euro a stagione per i clienti.
Da non dimenticare anche SkyGo Online che offre la possibilità di acquistare la singola partita Udinese-Sampdoria con la qualità di Sky anche ai non abbonati.
Oltre a queste opzioni, diverse emittenti straniere quali RSI, Orf, La2 e RTL che avendo comprato i diritti tv per la Serie A del campionato italiano trasmettono online lo streaming sui rispettivi siti internet.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il