BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Calcio > Inter > Inter Frosinone streaming

Inter Frosinone streaming gratis live. Dove vedere siti web, link migliori (AGGIORNAMENTO)

Dopo la sosta delle nazionali il campionato di serie A è pronto a ricominciare. La tredicesima giornata di serie A si chiuderà domenica sera con l'incontro tra Inter e Frosinone.




AGGIORNAMENTO: Inter Frosinone, rifinitura sotto le luci artificiali per le due squadre che chiudono la tredicesima giornata di campionato. Definito il tridente offensivo dei nerazzurri incaricato di fare la differenza. Al centro del reparto c'è Mauro Icardi, supportato da Jovetic e Perisic. Visti i risultati delle avversarie, sono obbligatori i tre punti

AGGIORNAMENTO: Inter Frosinone, dovrebbe essere a quattro la difesa scelta da Roberto Mancini per cercare i tre punti tra le mura amiche e confermare la vetta della classifica. Se al centro sono confermati Miranda e Murillo, i dubbi sono come al solito sulle fasce. A destra D'Ambrosio sembra in pole position, a sinistra potrebbe rivedersi Telles. Dove vedere e come, lo streaming in diretta live anche gratis in italiano, lo abbiamo visto in questa news.

La sosta per le partite delle nazionali ha spezzato l'andamento dei campionati. Dopo quindici giorni ricomincia la serie A con gli incontri valevoli per la tredicesima giornata che si disputeranno nelle giornate di sabato e domenica.
L'ultima partita, che chiuderà la tredicesima giornata, sarà giocata allo stadio Meazza di Milano e vedrà la squadra di casa Inter affrontare la neopromossa Frosinone.
I nerazzurri si trovano al primo posto in classifica a pari punti con la Fiorentina, un passo potrebbe far perdere la vetta alla squadra di Mancini ed ecco perché contro il Frosinone si dovrà obbligatoriamente vincere.
Di contro i ciociari si trovano al terzultimo posto in classifica ed avrebbero bisogno di punti per uscire dalla zona retrocessione. Appare chiaro ovviamente che non ci si può aspettare che la squadra di Stellone conquisti i punti salvezza in casa delle grandi, anche se ottenere un punto in casa dell'Inter sarebbe importantissimo per il raggiungimento della salvezza.

Contro il Frosinone il tecnico nerazzurro Roberto Mancini avrà la rosa praticamente al completo. Infatti l'unico assente continua ad essere il difensore Vidic, assenza però che non condiziona particolarmente le scelte di Mancini data l'abbondanza di giocatori nel reparto.
Nerazzurri in campo con il consueto 4-3-3 che presenterà in campo un tridente composto da Icardi, Jovetic e Perisic.
A differenza di Mancini il tecnico del Frosinone Roberto Stellone non avrà a disposizione alcuni giocatori. Infatti sarà assente Dionisi per squalifica e gli infortunati Pavlovic e Russo.
Pertanto ciociari in campo con un 4-4-2 che vedrà Gori e Soddimo coppia d'attacco, nella speranza di riuscire a scardinare le difese interiste. Impresa non facile dato che la porta difesa da Handanovic è una delle meno battute di tutto il campionato.

Per la partita prevista per domenica sera i pronostici sono tutti a favore dell'Inter. Infatti la squadra di Mancini dovrebbe facilmente imporsi contro il modesto Frosinone, che sebbene non stia affatto sfigurando in serie A non appare minimamente in grado di poter riuscire a fare punti in casa di una big come l'Inter. Quasi sicura pertanto la vittoria dell'Inter.

Il match Inter-Frosinone sarà trasmesso in diretta tv sui canali calcio di Sky Sport e Mediaset Premium, che offrono gratis la visione delle partite in streaming tramite i servizi Sky Go e Premium Play, che permettono di vedere le partite in diretta live su iPad, iPhone e tablet e cellulari Android.
Anche la compagnia telefoniche Tim permettono di vedere le partite in diretta della propria squadra sul cellulare e sul tablet.
C'è anche SkyGo Online che permette di acquistare la partita Inter-Frosinone per chi non è abbonato a Sky, con la stessa qualità che offre la tv satellitare. Il tutto al costo di 9,90 a match, al netto di promozioni che vengono proposte di continuo.
Oltre a queste opzioni, svariate tv svizzere, tedesche e austriache hanno ottenuto i diritti per la Serie A e perciò rendono disponibile le trasmissioni anche sui loro siti internet.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il