BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Calcio > Fiorentina > Fiorentina Empoli streaming

Dove vedere Fiorentina Empoli streaming gratis live (AGGIORNAMENTO)

Dopo la sosta dedicata alle nazionali, la Fiorentina ospita in casa l'Empoli: una gara incerta e che per i viola, in caso di sconfitta, potrebbe costargli il primato in classifica.




AGGIORNAMENTO: Fiorentina Empoli, il solito guerriero dai piedi dolci è pronto a scendere il campo dal primo minuto di gioco. Kalinic si sta rivelano sempre più puntuale all'appuntamento con il gol. Assente Blaszczykowski: l'esterno d'attacco è alle prese con una lesione di secondo grado al bicipite femorale. Tornerà nel 2016. Lo streaming in diretta live, dove e come vedere anche gratis in italiano lo abbiamo visto sotto.

Nelle ultime dodici giornate la Fiorentina è la squadra che ha stupito tutti i pronostici: con ventisette punti è alla guida, insieme all'Inter di Mancini, della classifica di Serie A. Un risultato forse insperato per Sousa e soprattutto per il presidente Della Valle che ha voluto scommettere sul tecnico portoghese dopo l'abbandono di Montella. Ma adesso la Fiorentina dovrà affrontare un osso duro come l'Empoli, una squadra preparata che finora ha fatto bene in Campionato.

I viola nelle ultime partite hanno conseguito un filotto di tre vittorie consecutive, un risultato che ha di certo galvanizzato l'ambiente soprattutto dopo la prova positiva vista in casa della Sampdoria, dove la Fiorentina si è imposta per 2 reti a 0. Adesso gli uomini di Sousa dovranno nel proprio stadio ospitare l'Empoli allenato da Giampaolo che vuole riscattarsi dalla brutta prestazione, nello scorso turno di Campionato, rimediata con la Juventus. Per questo motivo l'Empoli cercherà di fare la partita, pur conoscendo il divario tecnico e tattico che c'è con la Fiorentina.

Giampaolo proverà a fermare i suoi avversari schierando un tonico 4-3-1-2, un sistema collaudato già la scorsa stagione quando sulla panchina sedeva Maurizio Sarri. La squadra toscana dovrà rinunciare a Croce, mentre le condizioni di Cosic sono da valutare, ma il serbo classe '92 potrebbe anche entrare a partita in corso. Saponara sarà schierato di nuovo dietro alle due punte, Maccarone e Pucciarelli, e cercherà di dare qualità alla manovra, mentre in difesa Tonelli dovrà giocare una gara attenta perché diffidato. La Fiorentina, invece, dovrà valutare bene gli uomini da mandare in campo, anche perché per giovedì 26 novembre è prevista la difficile trasferta di Basilea, una gara che i viola dovranno vincere per sperare di mantenere il secondo posto nel girone. In campo con l'Empoli, dunque, spazio a Kalinic, unica punta, e a una difesa a tre con Astori e Roncaglia sugli esterni e Rodriguez schierato nel centro.

Non c'è dubbio che la favorita per la vittoria di questa sfida sia la Fiorentina, anche se a livello mentale i viola potrebbero giocare questa gara pensando al prossimo impegno di Europa League. I pronostici sono a favore della squadra di casa che, fino a questo momento, con le cosiddette 'piccole' ha quasi sempre brillato.

La partita tra Fiorentina-Empoli verrà trasmessa in diretta live streaming gratis e in italiano.
L' incontro sarà possibile vederlo in diretta tv sulla tv satellitare Sky e sul digitale terrestre Mediaset Premium, che mettono a disposizione dei propri clienti la possibilità di vedere gratis le partite in streaming tramite le app Sky Go e Premium Play, con cui vedere le partite in diretta live su tablet e cellulari Android e sui prodotti Apple iPhone e iPad.
Anche la compagnia telefoniche Tim fà vedere la partita della propria squadra sul cellulare e sul tablet, a 29 Euro per tutta la stagione.
Dal 2014 è disponibile anche SkyGoOnline che offre la possibilità di acquistare la singola partita Fiorentina-Empoli con la qualità di Sky anche ai non abbonati.
In aggiunta alle possibilità sopra indicate, alcune emittenti straniere come RSI, ORF, RTL e La2 che avendo ottenuto i diritti tv per l'Europa League mandano live lo streaming sui propri siti web.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il