BusinessOnline - Il portale per i decision maker


Prestiti personali liquidità, carte di credito revolving, finanziamenti: migliori offerte Gennaio 2016 e cosa scegliere

Continuano a essere numerose le possibilità per chiedere un prestito personale per liquidità generica. Alcune offerte sono in vigore solo a Dicembre 2015.




Con Findomestic, i requisti per chiedere un prestito personale per liquidità personale sono età compresa tra i 18 e i 75 anni, reddito dimostrabile, residenza nel territorio italiano, titolarità di un conto corrente. Provando a fare un esempio concreto, nel caso di richiesta di un importo di 12.000 euro da restituire con 96 rate, il Tan fisso applicato è del 6,73%, il Taeg fisso al 6,94%. La rata mensile ammonta dunque a 162 euro per un importo complessivo di 15.552 euro. Ammontano a zero le spese accessorie, l'imposta di bollo, l'imposta sostitutiva, le spese di istruttoria pratica, le spese di incasso e gestione rata, le spese per comunicazioni periodiche.

Il prestito di Fiditalia è indirizzato a a lavoratori dipendenti con anzianità lavorativa di almeno due anni. L'importo massimo finanziabile varia da 3.000 a 30.000 euro, da restituire con rate da 24 a 84 mesi, ma non è possibile andare al di là delle 60 mensilità nel caso di richieste di importi fino a 8.000 euro. Il Tan applicato è allo 8,50%, a cui vanno aggiunti 16, addebitati sulla prima rata, di imposta di bollo e 3,2 euro di spese annuali. L'indennizzo per estinzione anticipata non può superare l'1% dell'importo rimborsato in anticipo se manca più di un anno, lo 0,5% se la vita residua del contratto è pari o inferiore a un anno. Il cliente può decidere se pagare le proprie rate il 5, il 15 o il 28 del mese.

La proposta di Rataweb è per privati con documentazione di reddito dimostrabile che possono richiedere da 3.000 a 30.000 euro restituibili da 12 a 84 mesi, Il Tasso annuo nominale applicato è all'8,60%. Le spese aggiuntive da calcolare sono quelle dell'imposta di bollo di 16 euro e quelle annuali di 2 euro. Volendo è possibile stipulare un'assicurazione pari a 3,30% su importo finanziato per durate fino a 36 mesi, al 4,00% su importo finanziato fino a 48 mesi, al 4,20% fino a 72 mesi, al 4,50% per durate fino a 84 mesi. Anche in questo caso è previsto un indennizzo per rimborso anticipato pari a al'1% se la vita residua del contratto è superiore ad 1 anno; altrimenti allo 0,5%.

Sul versante delle carte di credito, segnaliamo quella di CheBanca!, circuito Mastercard, vincolata all'apertura del conto CheBanca!, che prevede commissioni al 4%, plafond di 20.000 euro, massimale di 500 euro giornaliero, zero costi di attivazione e nessun canone annuo, spesa annua di 5.000 euro. Carta Explora, circuito Aec, di American Express, non prevede costi di attivazione e canone annuo solo il primo anno. Non ci sono limiti di spesa prefissati e il massimale del prelievo è pari a 500 euro ogni otto giorni, su cui si applicano commissioni al 3,9%. Il rimborso è a saldo o a rate con Taeg al 23,69%.

I migliori Prestiti personali senza busta paga e finanziamenti DICEMBRE 2016. In questo articolo proponiamo i migliori finanziamenti senza bisogno di presentare la busta paga e senza garanzie, ma anche prestiti personali, finanziamenti per attività e liberi professionisti con bassi tassi d'interesse.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il