BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Blocco traffico Roma auto martedì domani 24 Novembre decisione ufficiale per fascia verde, targhe alterne o blocco totale

Nemmeno per martedì 24 Novembre vi sarà un blocco della circolazione e del traffico auto, moto, motorini a Roma.




AGGIORNAMENTO: Nuova decisione ufficiale per il blocco del traffico auto a Roma per martedì 24 Novembre 2015. Nessun blocco ancora nemmeno parziale per fascia verde o targhe alterne nonostante le pressioni di diverse associazioni. Vi terremo come sempre aggiornati con le ultime novità per i prossimi giorni

AGGIORNAMENTO: Oggi lunedì 23 Novembre non ci sarà nessun blocco del traffico a Roma delle auto, è ufficiale nemmeno per la fascia verde. L'inquinamento seconbdo divese associazioni rimane alto, ma al momento non ci sono indicazione di nessun blocco per martedì 24 Novembre. Vi terremo aggiornati.

Nessun blocco del traffico nè con targhe alterne, nè totale e nemmeno nella fascia verde per le auto, moto, motorini a Roma Lunedì 23 Novembre 2015
Sembra questa essere la decisione ufficiale del Comune, dopo che sia sabato e domenica non ci sono stati limitazioni al traffico di nessun genere. Se vi fossero novità, ultime notizie e ultimissime diverse faremo subito un aggiornamento.

E' da sottolineare, tuttavia, che i tassi di inquinamento derivante dalle polveri sottili sono ancora sopra la fascia consentita ormai da più di dieci giorni e che le pioggie e il maltempo che doveva arrivare non si è ancora visto a spazzare via questi agenti inquinanti. 

La prima decisione potrebbe essere, dunque, già in settimana di rimettere il blocco del traffico nella fascia verde che di solito si attua dalle 7,30 alle 20,30 continuo per tutto il giorno. Ma secondo numerose associazioni potrebbe non bastare affatto e si richiedono almeno le targhe alterne pari e dispari che interessano tutta la città e di solito sono in vigore delle 8,30 alle 12,30 e dalle 16,30 alle 22,30 ma con orari che ovviamente possono cambiare in base alle esigenze particolari.

C'è poi la richiesta del blocco del traffico totale, soprattutto alla domenica, ma questo va contro in generale agli interessi del commercio, particolarmente sotto Natale. Ad aggravare tutta la situazione, poi, vi è l'allerta terrorismo che mina il corretto funzionamento di metropolitane e autobus senza contare il Giubileo che si avvicina con l'apertura della Porta Santa l'8 Maggio.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il