BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Juventus Manchester City streaming gratis Champions League aspettando Campionato Pallavolo Maschile diretta (AGGIORNAMENTO)

Torna la Champions League con una gara importante per la Juventus, in casa contro il Manchester City. Per i tifosi bianconeri streaming gratuito disponibile in diretta. Nella Superlega di volley maschile giocata la 6° giornata.




AGGIORNAMENTO: Juventus Manchester City, le ultime notizie che filtrano dallo Juventus Stadium in attesa che i calciatori scendano in campo per la rifinitura prima della gara, confermano lo schieramento dal primo minuto di gioco di Alvaro Morata. A centrocampo i punti fermi sono Pogba e Marchisio. Confermato Alex Sandro a sinistra.

AGGIORNAMENTO: Juventus Manchester City, sono tanti gli applausi dalla tifoseria bianconera ai suoi uomini, segno di una fiducia rinnovata per questa importante sfida di Champions League. Le due squadre sono rientrate negli spogliatoi dopo aver chiuso la sessione di riscaldamento. A breve sono attesi di nuovo in campo.

Riflettori puntati sullo Stadium di Torino mercoledì sera per la gara della Juventus contro il Manchester City. Una gara che potrebbe dare la qualificazione ai bianconeri, anche secondo i risultati dell’altra gara del girone, e potrebbe anche avvicinarli al primo posto, utile pere evitare le prime classificate degli altri gironi nel sorteggio degli ottavi. Ripensando alla gara di andata, nella quale la Juventus si impose con pieno merito a Manchester, in casa del City, i tifosi bianconeri nutrono buone speranze anche per la gara di mercoledì sera, nella quale però Massimiliano Allegri continuerà a dover fare i conti con le assenze per infortunio, mentre Pellegrini ritrova sia Sterling Che Aguero.

Per la Juventus un buon viatico è anche rappresentato dal buon momento in campionato, dove i bianconeri vincono consecutivamente da tre turni, mentre al contrario i Citizens devono smaltire la delusione per la sconfitta in Premier nell’anticipo di sabato, quando il Liverpool di Klopp si è imposto in trasferta per 4 – 1 dopo aver dominato la partita. Per Pellegrini sarà assente Nasri, mentre in attacco si riforma la coppia Aguero – Sterling, con l’argentino che è sembrato in buona forma in Premier, riuscendo anche a segnare l’unica rete della formazione di Manchester. Gli inglesi sono quasi certi della qualificazione, ma sicuramente la voglia di raggiungere il primo posto e quella di vendicarsi sportivamente dopo la sconfitta casalinga moltiplicherà le loro forze.

Allegri dal canto suo sa che dovrà rinunciare a Khedira e ha una doppia alternativa per la sua sostituzione, con Lemina o Sturaro, che prenderanno il suo posto completando così il centrocampo dove opereranno Marchisio e Pogba. In attacco il momento di gran forma di Dybala lo pone tra i titolari insieme a Morata che vuole assolutamente tornare a segnate in Champions League. Dietro, se mancherà Evrà, attualmente in dubbio, spazio ad Alex Sandro.

Dopo la sesta giornata della Superlega di volley maschile comanda la Lube Civitanova con 16 punti davanti a Modena e Trento che seguono rispettivamente a 15 e 14 punti. Fanalino di coda Milano che si trova a quota 2. I marchigiani si sono imposti in modo autoritario contro Verona schiantata in soli 3 set. Molto più combattuta la partita tra seconda e terza, con Trento che ha sconfitto Modena per 3 – 2. Al tie-break si è conclusa anche la gara tra Latina e Milano, che ha visto la vittoria dei laziali. La vittoria della Lube contro Verona è arrivata grazie alla maggiore esperienza di due attaccanti come Juantorena e Miljkovic, ed anche per la stanchezza dei venti che hanno dovuto fare una trasferta di 5 giorni per disputare una partita di EuroChallenge alle Azzorre. Nel primo set gli ospiti hanno tenuto duro fino al 22 pari per poi perdere nel finale, mentre nel secondo la Lube è arrivata sul 24 – 18 anche se poi il punto della staffa è arrivato solo al quarto set-ball. Nel terzo set la Lube scappa subito 11 – 5 e poi non si volta più indietro. Nella gara tra Trento e Modena che si sono giocate tra di loro tutti i titoli disponibili nel 2015, si aspettava molto equilibrio, ed infatti la partita si è chiusa al tie-break con padroni di casa in vantaggio, ospiti che ribaltano vincendo 2° e 3° set, poi si vedono raggiungere e battere 15 – 10 nel set decisivo.

L' incontro si potrà vedere in diretta live streaming con diverse soluzioni anche gratis in italiano.
Il match sarà trasmesso in diretta sul digitale terrestre di Mediaset Premium che offre gratis la visione delle partite in streaming tramite il servizio Premium Play, che permette di vedere le partite in diretta live su cellulari e tablet Android o Apple come iPhone e iPad. Niente da fare invece per gli abbonati Sky, in quanto la tv di Murdoch quest'anno non ne ha acquistato i diritti.
In aggiunta alle possibilità sopra indicate, diversi canali stranieri quali Orf, Rsi, RTL e La2 hanno acquistato i diritti tv della Champions League e quindi permettono di vedere le partite anche sui loro siti online. Diversi di questi canali, addirittura, si possono visionare anche in molte zone e città soprattutto del Nord dello stivale via antenna o satellite.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il