BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Juventus Manchester City streaming gratis aspettando streaming Napoli Club Brugge diretta

La Juventus prova a chiedere strada al Manchester City per blindare la qualificazione, il Napoli già primo nel girone va dal Club Brugge per dare minuti alle riserve e proseguire la striscia positiva.




AGGIORNAMENTO: Juventus Manchester City, tutto pronto per l'inizio della gara. Nel tunnel che conduce al campo c'è anche il colombiano Juan Cuadrado, a cui Allegri chiede di fare la differenza in attacco con la sua velocità. Davanti a tutti c'è la terna arbitrale che a breve darà il via alla sfida tra bianconeri e gli inglesi.

AGGIORNAMENTO: Juventus Manchester City, tutto pronto per l'inizio della gara. Nel tunnel che conduce al campo c'è anche il colombiano Juan Cuadrado, a cui Allegri chiede di fare la differenza in attacco con la sua velocità. Davanti a tutti c'è la terna arbitrale che a breve darà il via alla sfida tra bianconeri e gli inglesi.

AGGIORNAMENTO: Juventus Manchester City, c'è il colombiano Cuadrado pronto a giocare dal primo minuto. Dal riscaldamento in corso allo Juventus Stadium appare chiaro come Massimiliano Allegri abbia scelto l'esterno colombiano per fare la differenza contro una squadra fisica come quella inglese allenata da Manuel Pellegrini.

La Juventus non scherzerà con il Manchester City: nonostante la necessità di recupero in campionato nella gara con gli inglesi saranno impiegati i titolari. C'è in gioco la possibilità di agguantare il primato del girone, malauguratamente perso con due pari contro la cenerentola del gruppo Mönchengladbach. Comunque saranno assenti Hernanes squalificato e Khedira infortunato. Spazio in attacco alla coppia Dybala - Morata. In difesa ancora panca per il ricercatissimo Rugani mentre a centrocampo ci saranno il fosforo di Marchisio, la classe di Pogba e i muscoli di Sturaro.

Il Manchester City dopo la batosta in campionato, 1 - 4 dal Liverpool, ha necessità di rialzarsi al più presto. In Champions le cose sono andate meglio e dopo lo stop iniziale con la Juventus non ci sono state battute d'arresto. Attacco sulle spalle di Aguero e Sterling, uno dei più prolifici in Europa, mentre per il resto nessuno può dirsi sicuro del posto dopo la sconfitta in premier. Dovrebbero essere in campo Yaya Touré, Fernando e Navas a centrocampo mentre l'impiego di Silva e Kompany dipende in larga parte dallo smaltimento degli infortuni, rispettivamente a caviglia e polpaccio, che li affliggono.

Il Napoli invece rende visita al Club Brugge dopo il cappotto rifilato all'andata, una gara che ha di fatto varato la rincorsa del Napoli verso l'inaspettato status di grande dopo un avvio traballante.
In verità le notizie di cronaca che arrivano dal Belgio non sono incoraggianti e la gara potrebbe essere rinviata per motivi di sicurezza anche se al momento nessuno di è ancora espresso a riguardo.

Il Club Brugge non potrà chiudersi in difesa come provato a fare all'andata: la sua qualificazione è ancora possibile ma solo in caso di vittoria. Buone notizie per il Napoli che verosimilmente farà riposare tutti i titolarissimi e forse esordire anche qualche giovane: la disponibilità di spazi renderà più facile il compito di Insigne e compagni. Certo l'impiego di Gabriel, Chiriches, Maggio e Strinic in difesa. A centrocampo nel Napoli minuti per Valdifiori e forse un'occasione per Chalobah, mentre in attacco tengono banco le condizioni di Mertens e Gabbiadini, ma Higuain dovrebbe riposare comunque.

La partita JuventusManchester City si potrà vedere in diretta live streaming con diverse soluzioni anche gratis in italiano.
La partita sarà possibile vederla in diretta tv su Mediaset Premium, che anche quest'anno rende disponibile gratis per gli abbonati i servizi di streaming Premium Play, con cui vedere le partite in diretta live su tablet e cellulari Android e sui prodotti Apple iPhone e iPad. Per gli abbonati Sky sarà invece impossibile, non avendone acquisiti i diritti per questa stagione.
Da aggiungere ai metodi sopra elencati, diverse emittenti straniere quali RSI, LA2, ORF e RTL hanno ottenuto i diritti per la Champions League e perciò rendono disponibile le trasmissioni anche sui loro siti internet. Alcuni di questi canali, essendo vicini al confine italiano, è possibile vederli in molte zone e città del nord via satellite o antenna del digitale terrestre.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il