BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Barcellona Roma streaming. Come e dove vedere. Siti web, link

Si riaccendono i riflettori della Champions League sulla sfida tra Barcellona e Roma, con i giallorossi che devono vincere una partita sulla carta difficilissima per poter passare il turno.




Il cammino europeo della Roma è tutto in salita per Garcia e i suoi ragazzi impegnati in una trasferta proibitiva che, in caso di vittoria, avrebbe tutto il sapore dell'impresa calcistica. Per i giallorossi, fermi a cinque punti nel loro girone e con un Bayer Leverkusen a un solo punto di distacco, passi falsi non sono permessi. Ma quello che preoccupa i tifosi della squadra capitolina è un reparto difensivo che, in quattro partite giocate nella maggior competizione europea di sempre, ha incassato qualcosa come dieci goal. Garcia è l'uomo più contestato a Roma, soprattutto dopo il deludente pareggio per 2 a 2 con il Bologna che ha costretto la sua squadra a scendere al quarto posto in Serie A.

Ma ci sono altre due brutte notizie per i giallorossi: il recupero di Lionel Messi che, nella partita di martedì 24 novembre, dovrebbe partire titolare dopo il suo stop di un mese e mezzo dovuto a un infortunio, e soprattutto il morale alle stelle da parte dei blaugrana che, sabato scorso, hanno umiliato gli odiati rivali del Real Madrid con un sonoro 4 a 0. In una situazione come questa la Roma deve trovare la giusta concentrazione e affidarsi ai suoi uomini migliori. Le assenze di Gervinho e Salah saranno purtroppo determinanti, ma i giallorossi potranno ritrovare di nuovo De Rossi, che in mediana a centrocampo ritornerà ad affiancare Nainggolan e Pjanic. In attacco si riparte da Iturbe e Iago Falque che, insieme a Dzeko, cercheranno di sbloccate la partita.

Il Barcellona sarà privo di Mascherano ma in attacco avrà i suoi tre titolarissimi: Suarez, autore di una doppietta nel "Clasico", Neymar e Messi. Luis Enrique si affiderà alla compostezza di Rakitic a centrocampo, coadiuvato da Sergio Busquets, mentre il reparto difensivo, quello più vulnerabile dei blaugrana, sarà capitanato come sempre dall'ottimo Piquè. Il Barcellona si schiererà con il suo consueto 4-3-3 e punterà alla quarta vittoria nel girone.

Nella gara di andata il match tra queste due squadre era terminato con un pareggio, ma ora i pronostici non sono favorevoli per la Roma che si troverà di fronte una squadra capace di segnare un goal in ogni momento. Le assenze pesanti dei giallorossi in attacco saranno determinanti, così come l'entusiasmo dei tifosi spagnoli che, in casa e davanti ai propri idoli, potranno fare da supporto a giocatori come Neymar e Messi che in queste occasioni riescono sempre a mostrare la loro qualità tecnica.

L' incontro si potrà vedere in diretta streaming italiano anche con il live gratis.
La partita sarà trasmessa in diretta su Mediaset Premium, che offre gratis la visione delle partite in streaming tramite il servizio Premium Play, che permette di vedere le partite in diretta live su iPad, iPhone e tablet e cellulari Android. Per gli abbonati Sky sarà invece impossibile, infatti per la stagione 20142015 la tv satellitare non è riuscita ad ottenere i diritti.
In più, oltre ai sistemi appena proposti, diverse emittenti straniere quali RTL, ORF, La2 e RSI hanno ottenuto i diritti per la Champions League e perciò rendono disponibile le trasmissioni anche sui loro siti internet. Diversi di questi canali, addirittura, si possono vedere anche in numerose città e zone del Nord via antenna o satellite.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il