BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Attentati terrorismo oggi novità mercoledì rischi minacce Italia, Francia, Parigi ultime notizie,aggiornamenti diretta tempo reale

Abbattuto un jet russo fra la Siria e la Turchia. Si rischiano conseguenze a catena. Prosegue la caccia ad Abdeslam Salah.




NOVITA' ATTENTATI FRANCIA ULTIME NOTIZIE (AGGIORNAMENTO ore 10,12 oggi mercoledì 25 Novembre): Salvato un pilota russa del caccia colpito ieri in Turchia si viene a sapere oggi mercoledì dalle ultime notizie ufficiali del Cremlino. La tensione rmane comunque altissima

NOVITA' ATTENTATI FRANCIA ULTIME NOTIZIE (AGGIORNAMENTO ore 9:01 oggi mercoledì 25 Novembre): In uno dei computer degli arrestati in Italia, si è trovato un manuale con tutte le istruzioni di come deve agire un terrorista.

NOVITA' ATTENTATI FRANCIA ULTIME NOTIZIE (AGGIORNAMENTO ore 22,31 oggi martedì 24 Novembre):  Liberati tutti gli ostaggi, forse un morto tra i rapinatori. Si tratta confermiamo di una rapina.

NOVITA' ATTENTATI FRANCIA ULTIME NOTIZIE (AGGIORNAMENTO ore 20:51 oggi martedì 24 Novembre):  Non si tratta di terroristi, ma di una rapina. Sono arrivati, comunque gli agenti speciali.

NOVITA' ATTENTATI FRANCIA ULTIME NOTIZIE (AGGIORNAMENTO ore 20:33 oggi martedì 24 Novembre): Novità dell'ultima ora, vi sono uomini armati all'interno di un edificio a Roubaix e sparano con armi da guerra. Probabile che siano terroristi.Vi sono ostaggi nella palazzina e dei feriti. Seguiremo le novità e gli aggiornamenti in tempo reale in diretta.

La situazione sul terrorismo a oggi martedì 24 novembre 2015 è ancora più incandescente. Mentre in Belgio è ancora caccia ad Abdeslam Salah, oggi un jet russo è stato abbattuto al confine fra la Siria e la Turchia. Il presidente Vladimir Putin ha parlato di "pugnalata alla schiena" da parte dei turchi e adesso si tema una serie di reazioni a catena.

Sono poi giunte le parole di Barbara Serpentini, la ragazza italiana di 18 anni miracolosamente sopravvissuta ai massacri jihadisti di Parigi. Quella sera la studentessa di Scienze Politiche è seduta ai tavolini esterni del ristorante Casa Nostra insieme all'amica quarantenne Sophia Bejali quando uno dei terroristi, Abdeslam Salah, sceso dalla Seat nera della morte e armato di Ak47, spara raffiche che infrangono i vetri del locale.

Nelle immagini della videosorveglianza l'uomo si avvicina alle due ragazze a terra, punta l'arma contro di loro come per ucciderle ma nulla accade. Non si capisce se l'arma si sia inceppata o se fossero finite le munizioni. "È assurdo pensare che le nostre vite siano salve perché mancava una pallottola. In un kalashnikov ci sono più di trenta cartucce ma lui aveva esaurito il caricatore e non ci ha potuto uccidere".

Si è poi scoperto che non era un falso allarme quello che, esattamente una settimana fa, ha portato all'annullamento del match amichevole Germania-Olanda in programma allo stadio di Hannover. Le prime indiscrezioni a questo proposito erano state diffuse dal quotidiano tedesco Frankfurter Allgemeine Zeitung, secondo cui l'allarme sarebbe arrivato in Germania direttamente dai servizi segreti francesi, che avrebbero fornito pure i nomi dei terroristi che stavano preparando l’attacco.

A riprova è arrivata la conferma del prestigioso quotidiano inglese The Independent. La cellula islamica aveva infatti pronte tre bombe, programmate per esplodere all'interno dell'impianto dove era atteso anche il cancelliere Angela Merkel. Un altro ordigno sarebbe dovuto deflagrare nella stazione degli autobus vicina allo stadio e un quinto in quella ferroviaria.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il