BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Sciopero oggi Trenord, locali, pendolari, interregionali, Frecce Rosse, Argento, Bianche. Orari, garanti, cancellati venerdì 27

Gravi disagi alla circolazione ferroviaria per via dello sciopero nazionale che inizia domani alle 18. Ecco i treni già cancellati.




AGGIORNAMENTO: E' confermato per oggi, a partire da questa sera lo sciopero dei treni da giovedì 26 Novembre a venerdì 27 Novembre. Tutte le informazioni, orari, tratte garantite

Quella che inizierà domani sera giovedì 26 novembre 2015 saranno ore molto difficili per il trasporto via treno a causa dello sciopero nazionale che coinvolgerà le tratte di Trenitalia, Italo e Trenord. Cancellazioni e ritardi cominceranno dalle 21 e si potranno fino alle 18 di venerdì 27 novembre. A Napoli, poi, si fermano anche gli addetti ai mezzi pubblici del personale Eav (Ente autonomo Volturno). In questo caso, le ultime partenze garantite sono Montesanto - Torregaveta delle ore 8.01; Montesanto - Licola delle ore 8.03; Torregaveta - Montesanto delle ore 8.20; Licola - Montesanto delle ore 8.43. Al termine dello sciopero, le prime partenze saranno Fuorigrotta - Torregaveta delle ore 13.27; Fuorigrotta - Montesanto delle ore 13.30; Torregaveta - Montesanto delle ore 14; Montesanto - Licola delle ore 13.43 e Licola - Montesanto delle ore 14.23.

Per la giornata di giovedì, Trenitalia ha già comunicato la cancellazione dei treni Lecce - Milano Centrale delle 18.15, Bolzano - Roma Termini delle 21.30, Roma Termini - Bolzano delle 23, Milano Centrale - Lecce delle 19.50, Roma Termini - Siracusa delle 21.31, Palermo Centrale - Messina Centrale delle 21.10, Siracusa - Roma Termini delle 21.45, Milano Centrale - Ventimiglia delle 20:05.

Venerdì non circoleranno Milano Centrale - Napoli Centrale delle 6.50, Napoli Centrale - Milano Centrale delle 14.31, Messina Centrale - Siracusa delle 18.29, Siracusa - Messina Centrale delle 9.56, Roma Termini - Palermo Centrale delle 19, Palermo Centrale - Roma Termini delle 18.34, Ventimiglia - Milano Centrale delle 14.50, Messina Centrale - Palermo Centrale delle 6.35, Milano Centrale - Grosseto delle 14.33, Milano Centrale - La Spezia Centrale delle 15.34, La Spezia Centrale - Milano Centrale delle 19.50, Grosseto - Milano Centrale delle 21.50. Per quanto riguarda il trasporto regionale, sono garantiti i servizi minimi tra le 6 e le 9 e tra le 18 e 21.

Trenord ha comunicato la circolazione dei treni che, giovedì, partono entro le 21 e arrivano entro le 22. Per venerdì garantisce quelli nella fascia oraria tra le 6 e le 9. Coinvolti nello sciopero anche i treni regionali, suburbani, i collegamenti aeroportuali Milano-Malpensa Aeroporto e Malpensa Aeroporto-Bellinzona, oltre a quelli lunga percorrenza di Trenord. Da mettere in conto disagi sia prima sia dopo lo sciopero. Problemi e cancellazioni anche con Italo. Il consiglio è di organizzare con attenzione i propri spostamenti e di contattare e consultare i siti web delle società di trasporto.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il