BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Basilea Fiorentina streaming live gratis siti web, link. Dove vedere diretta

Ritorna l'Europa League e la Fiorentina si gioca il primo posto nel Gruppo I contro il Basilea, squadra svizzera che conduce il proprio campionato e che vuole fare bene anche in coppa.




AGGIORNAMENTO: Basilea Fiorentina, siamo nel vivo della fase di riscaldamento prima dell'inizio della quinta gara di Europa League. Tra i più attivi, segno di un possibile impiego dall'inizio, ci sono Josip Ilicic e Nikola Kalinic. A loro spetterà aumentare il tasso di incisività in attacco. Paulo Sousa è evidentemente concentrato sulla coppa.

AGGIORNAMENTO: Basilea Fiorentina, siamo arrivati a una prima svolta per i viola in questa fase a gironi dell'Europa League. Gli uomini di Paulo Sousa affrontano infatti la prima in classifica che nella gara di andata era riuscita a vincere al Franchi. In ballo per entrambe le squadre c'è il primo posto nel raggruppamento, importante per i sorteggi dei sedicesimi.

E' una trasferta davvero impegnativa per i viola che giovedì 26 novembre scenderanno in campo nello Jakob Stadium. Gli uomini di Sousa ci tengono moltissimo a fare bella figura anche con il Basilea soprattutto per dimostrare che la bellezza del loro gioco può esprimersi anche nei palcoscenici europei. La Fiorentina dunque affronterà una partita con la consapevolezza che, in caso di vittoria, potrebbe raggiungere proprio gli svizzeri a nove punti e guidare la classifica del girone.

Il Basilea ha in panchina un allenatore esperto come Urs Fischer, ma è anche una squadra che, nel suo Campionato, è saldamente al primo posto, nonostante le ultime due sconfitte consecutive che ha rimediato con il Grasshoppers e il St. Gallen. Per il suo 4-2-3-1 Fischer dovrà mettere in campo una formazione rimaneggiata soprattutto in difesa, visto le assenze importanti di uomini come Hoegh e Samuel. Sulla mediana di centrocampo sono disponibili Elneny e Xhaka, due giocatori dotati di un'ottima tecnica individuale, mentre in attacco i viola dovranno fare molta attenzione alla velocità di Janko, attaccante che guida la Super League svizzera con undici reti in sedici gare disputate.

La Fiorentina di Sousa punterà su un 3-5-2 con Roncaglia che prenderà il posto di Tomovic e tornerà a far parte della linea difensiva, mentre Astori occuperà la fascia sinistra e Gonzalo Rodriguez quella di destra. Il centrocampo viola punterà sulla qualità di Alonso e Vecino. In quattro gare di Europa League finora disputate, la Fiorentina ha segnato quattro goal, e il reparto offensivo è formato dalla coppia Ilinic e Kalinic che sicuramente potranno fare bene, mentre Giuseppe Rossi sarà pronto a entrare a gara in corso per dare il proprio contributo.

Se la Fiorentina in Campionato ha messo in pratica un gioco pregevole, e che sta ottenendo i consensi anche da parte degli addetti ai lavori, per loro è arrivato il momento di dimostrare che, anche in Europa, le squadre italiane possono far bene. Quello con il Basilea è un match difficile perché, in caso di sconfitta, il Lech vincendo la sua gara con il Belenenses potrebbe scavalcare di un punto i viola. Le scommesse sono tutte in favore di un pareggio da abbinare all'Over a 2.50, risultato che potrebbe uscire visto i rispettivi reparti offensivi di Basilea e Fiorentina e per il fatto che le due squadre dovrebbero giocare una partita aperta e imprevedibile.

La partita BasileaFiorentina si potrà vedere in diretta streaming gratis con il commento live in italiano.
L'incontro sarà trasmesso in diretta sulla tv satellitare Sky che offre gratis la visione delle partite in streaming tramite il servizio Sky Go, che permette di vedere le partite in diretta live su iPad, iPhone e tablet e cellulari Android.
Dal 2014 è disponibile anche SkyGoOnline che offre la possibilità di acquistare la singola partita BasileaFiorentina con la qualità di Sky anche ai non abbonati. Il tutto al prezzo, per partita, di 9.90 Euro, escluse le promozioni che vengono rinnovate continuamente.
Oltre a queste opzioni, svariate tv straniere come La2, Orf, Rtl e Rsi hanno ottenuto i diritti per l'Europa League e perciò rendono disponibile le trasmissioni anche sui loro siti internet. Alcuni di questi canali, essendo vicini al confine italiano, si possono visionare anche in molte zone e città soprattutto del Nord dello stivale via antenna o satellite.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il