BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Basilea Fiorentina streaming gratis aspettando streaming Fiorentina Sassuolo prossimo turno diretta (AGGIORNAMENTO)

Nei prossimi giorni la Fiorentina dovrà affrontare due importantissime sfide. Giovedì in Europa League in casa del Basilea e lunedì in campionato in casa del Sassuolo.




AGGIORNAMENTO: Basilea Fiorentina, squadre negli spogliatoi dopo aver terminato la fase di rifinitura in vista del fischio d'inizio. Il clima allo stadio del Basilea è molto positivo. I tifosi viola in trasferta sperano di assistere a 90 minuti di spettacolo e soprattutto di tornare a casa con la qualificazione ai sedicesimi di finale.

AGGIORNAMENTO: Basilea Fiorentina, ci sono diversi dubbi di formazione per Paulo Sousa che non potrà rinunciare al turn over. Nel reparto arretrato Roncaglia dovrebbe prendere il posto di Tomovic mentre Badelj potrebbe sostituire Suarez a centrocampo. Sicura l'assenza di Rebic per squalifica, si aprono le porte per Bernardeschi.

Giovedì 26 novembre la Fiorentina allenata da Paulo Sousa giocherà in casa del Basilea. Il risultato sarà determinante per il raggiungimento della qualificazione della squadra viola oppure per la quasi eliminazione. I toscani si giocano quasi tutto in novanta minuti. Per questo motivo il tecnico portoghese ridurrà il turnover al minimo necessario, facendo rifiatare il solo Borja Valero sostituendolo con Vecino e schierando come portiere Sepe al posto di Tatarusanu.
Viola in campo con il solito 3-4-2-1, con Kalinic al centro dell'attacco e con Ilicic e Blaszczykovski a supporto.
Il Basilea invece, allenato da Urs Fischer, dovrebbe scendere in campo con il solito 4-3-3, che vedrà in avanti il tridente composto da Boëtius, Janko ed Embolo.

Difficile stabilire chi tra le due contendenti goda dei favori del pronostico, sulla carta la Fiorentina dovrebbe essere più forte, ma le partite perse a Firenze con Basilea e Lech Poznan impediscono qualsiasi pronostico a loro favore. D'altronde le motivazioni non mancano a nessuna delle due squadre, pertanto l'unica cosa che appare certa è che entrambe daranno vita ad un match entusiasmante.

Archiviata la settimana di Europa League la Fiorentina dovrà tornare a concentrarsi sul campionato.
La squadra viola è attualmente seconda in classifica a pari punti con il Napoli e ad appena due punti di distanza dalla capolista Inter. Logico a questo punto cominciare a pensare in grande e provare seriamente a conquistare almeno la qualificazione alla prossima Champions League.
Lunedì i viola giocheranno in casa del Sassuolo, una squadra che, malgrado la sconfitta nell'ultima giornata in casa del Genoa, ha sin qui fatto molto bene ed il quinto posto in classifica ne è la dimostrazione.
Partita importantissima per entrambe le squadre, la Fiorentina non può rischiare un sorpasso dalla Roma sua diretta inseguitrice e il Sassuolo vuole continuare a stupire e magari conquistare un posto nella prossima Europa League. Probabile, dato il fattore campo e la trasferta infrasettimanale giocata, che la squadra viola non riesca a vincere questa partita, pertanto è il Sassuolo ad essere favorito alla vittoria finale.

L' incontro si potrà vedere in diretta streaming live anche in italiano e gratis.
L'incontro sarà possibile seguirlo in diretta tv sulla tv satellitare Sky che mette a disposizione Sky Go ai propri clienti dando la possibilità di vedere gratis le partite in streaming tramite app, che offre la possibilità di vedere le partite live su cellulari e tablet Android, oltre che su iPhone e iPad.
C'è anche SkyGo Online che offre la possibilità di acquistare la singola partita BasileaFiorentina con la qualità di Sky anche ai non abbonati. Il costo del singolo evento è di 9,90 Euro, ma è possibile aderire a promozioni con cui è possibile abbassare il prezzo.
Oltre a queste opzioni, si trovano su internet diverse tv straniere come La2, Rtl, Orf e RSI hanno ottenuto i diritti per l'Europa League e perciò mandano live lo streaming sui propri siti web. Alcuni di questi canali, essendo vicini al confine italiano, si possono vedere anche in numerose città e zone del Nord via antenna o satellite.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il