BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Lazio Dnipro streaming gratis diretta live siti web, link migliori. Dove e come vedere (AGGIORNAMENTO)

Momento difficile per la Lazio di Stefano Pioli, che ospiterà il Dnipro all'Olimpico per mettere in cassaforte qualificazione e primo posto nel girone di Europa League.




AGGIORNAMENTO: Lazio Dnipro, quella che si è vista sul terreno di gioco dell'Olimpico in questa rifinitura è una squadra tesa e concentrata. La Lazio sa bene che in caso di mancata vittoria, le tensioni con la tifoseria e la presidenza potrebbe raggiungere un punto di non ritorno. Tra gli ultimi a rientrare negli spogliatoi c'è stato Candreva.

AGGIORNAMENTO: Lazio Dnipro, da chi partirà Stefano Pioli per riscattarsi da un avvio di stagione molto deludente? Difficile intuire le scelte, anche perché il turn over è una necessità, soprattutto alla luce della necessità di scalare posizioni anche in campionato. E poi, con un punto la Lazio è qualificata ai sedicesimi di finale. Dove vedere e come, lo streaming in diretta live anche gratis in italiano, i siti, link e tv straniere le abbiamo viste nella news.

Tutti in ritiro dopo un solo punto ottenuto nelle ultime quattro giornate di campionato. Per la Lazio la situazione non è delle migliori, e la 'clausura' a Formello dovrebbe servire a ricompattare una rosa che ha smarrito la brillantezza della passata stagione. In Europa League però la squadra di Pioli è al comando nel proprio girone, e giovedì 26 novembre 2015 alle ore 19.00 affronterà gli ucraini del Dnipro per mettere al sicuro la qualificazione ed ipotecare anche il primo posto nel raggruppamento, al momento conteso anche dai francesi del Saint Etienne.

Per la Lazio la trasferta in casa del Dnipro è stata finora l'unica occasione in cui i biancocelesti hanno lasciato per strada punti in Europa League. Un pareggio subito all'ultimo secondo ancora difficile da digerire, ma che ha dato il via poi alla serie positiva con le vittorie contro Saint Etienne e Rosenborg. Anche stavolta Pioli darà spazio al turn over: elementi come Konko in difesa, Cataldi e Morrison a centrocampo e Matri in attacco potrebbero trovare spazio, anche se una vittoria per la sopra citata situazione sarà fondamentale non solo per l'equilibrio nel raggruppamento, ma anche e soprattutto per il morale della truppa biancoceleste.

Il Dnipro è stato finalista di Europa League nella passata stagione, ma si è ripresentato ai nastri di partenza della competizione con una formazione molto trasformata. E al momento, a meno tre dal secondo posto, gli ucraini sono potenzialmente molto lontani dalla qualificazione ai sedicesimi di finale. La Lazio aveva saldamente tenuto in pugno la partita nel corso del match d'andata, e anche se una clamorosa ingenuità era costata il pareggio, l'impressione è che la superiorità biancoceleste dovrebbe farsi vedere anche in questo match di ritorno.

La Lazio ha già affrontato tre volte nella sua storia delle squadre ucraine, avendo la meglio nei doppi confronti sia sul Chernomorets negli anni settanta, sia sulla Dinamo Kiev e sullo Shakhtar Donetsk a cavallo degli anni duemila in Champions League. Il pari dell'andata contro il Dnipro dovrà comunque tenere alto il livello d'attenzione dei biancocelesti, che hanno realizzato tre gol sia nella sfida contro il Saint Etienne, sia contro il Rosenborg nelle due precedenti sfide europee casalinghe.

La partita LazioDnipro verrà trasmessa in diretta streaming gratis con il commento live in italiano.
Il match sarà possibile seguirlo in diretta tv sulla tv satellitare Sky che offre gratis la visione delle partite in streaming tramite il servizio Sky Go, che permette di vedere le partite in diretta live su iPad, iPhone e tablet e cellulari Android.
Da non dimenticare anche SkyGo Online che offre la possibilità di acquistare la singola partita LazioDnipro con la qualità di Sky anche ai non abbonati. Il costo di ciascun incontro, salvo promozioni, è di 9.90 Euro, anche se spesso è possibile usufruire di offerte promozionali interessanti.
Oltre a queste opzioni, diversi canali stranieri quali La2, Rtl, Orf e RSI che avendo comprato i diritti tv per l'Europa League trasmettono online lo streaming sui rispettivi siti internet. Alcuni di questi canali, essendo vicini al confine italiano, si possono visionare anche in molte zone e città soprattutto del Nord dello stivale via antenna o satellite.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il