BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Calcio > Torino > Torino Bologna streaming

Torino Bologna streaming gratis live diretta. Dove vedere e come. Siti web migliori, link (AGGIORNAMENTO)

Il Torino cerca contro il Bologna la seconda vittoria di fila in un campionato che può vedere nuovo slancio in caso di vittoria dei granata, am anche i felsinei cercano tre punti pesanti.




AGGIORNAMENTO: Torino Bologna, sono diversi i nodi di formazione per i rossoblu di Roberto Donadoni. Al centro della difesa di contendono una maglia accanto a Gastaldello, Oikonomou e Maietta, con il primo favorito. Come esterno basso di destra, Rossettini dovrebbe avere la meglio su Ferrari. Infine, ballottaggio tra Rizzo e Mounier 55-45%. E' possibile vedere la partita in streaming live gratis in italiano e la diretta in vari disparati modi: su siti web, link, app per dispositivi mobile, in chiaro si diversi canali esteri in modo completamente legale, dove e quando vedere è tutto indicato all'interno dell'articolo.

Il Torino contro il Bologna cerca una vittoria che possa portarlo a ventuno punti in classifica e aprire nuove prospettive alla stagione granata. Il sogno del Torino infatti sarebbe quello di centrare la seconda qualificazione in Europa League negli ultimi tre anni e per centrare questo sogno Ventura sa bene che sabato pomeriggio alle 18 sarebbe fondamentale trovare tre punti. Per farlo potrebbe apportare diversi cambi di formazione, con Zappacosta e Bruno Peres che per la prima volta in stagione potrebbero giocare insieme. I due finora si sono sempre alternati sulla fascia destra ma vista la pesante assenza di Avelar sul binario mancino Ventura sta pensando a mettere il brasiliano nel suo ruolo naturale, mentre vuole adattare a sinistra zappacosta, cosa che il giocatore ex Atalanta ed Avellino non ha mai fatto con particolare piacere ma è pronto tutto pur di giocare. Novità anche sulla mediana, dove il giovane Acquah potrebbe essere titolare vista la pesante assenza di Benassi. il giovane africano dopo alcune prestazioni che hanno piuttosto lasciato a desiderare cerca quel rilancio che possa anche giustificare l'investimento comunque importante che il Torino ha fatto per portarlo alla base granata.

Il Bologna, forte dei sette punti ottenuti nelle ultime tre gare e di una classifica che si è fatta più incoraggiante dopo settimane davvero difficili, cerca a Torino una vittoria esterna che possa dare la spinta definitiva ai felsinei e lanciarli in zone decisamente più tranquille di classifica. un Bologna che dovrà avere a che fare con una solo assenza, però molto pesante, ossia quella di Mattia Destro: l'attaccante ex Roma era arrivato come la punta di diamante di questa squadra ma con rossi non aveva mai convinto i tifosi rossoblù che tuttavia hanno cercato di sostenerlo fino in fondo, cosa che li ha premiati, visto che dall'avvento in panchina di Donadoni l'attaccante cresciuto nel settore giovanile dell'Inter ha realizzato due reti in 270 minuti, score molto positivo, che però non potrà aumentare vista la squalifica. Al suo posto potrebbe esserci il ritorno da titolare di Mancosu.

Torino-Bologna si potrà vedere in diretta streaming italiano anche con il live gratis.
La partita sarà trasmessa in diretta tv sui canali calcio di Sky Sport e Mediaset Premium, che mettono a disposizione dei propri clienti la possibilità di vedere gratis le partite in streaming tramite le app Sky Go e Premium Play, con cui vedere le partite in diretta live su tablet e cellulari Android e sui prodotti Apple iPhone e iPad.
Anche Tim danno la possibilità di vedere in diretta le partite della propria squadra del cuore su tablet e cellulare.
Dal 2014 è disponibile anche SkyGoOnline che permette ai non abbonati Sky, di acquistare sia la singola partita Torino-Bologna, sia tutti gli altri incontri.
Accanto a queste opzioni, svariati canali austriaci, svizzeri e tedeschi che avendo ottenuto i diritti tv per il Campionato di Calcio italiano permettono di vedere le partite anche sui loro siti online.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il