BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Calcio > Milan > Milan Sampdoria streaming

Milan Sampdoria streaming gratis live diretta. Dove vedere (AGGIORNAMENTO)

Milan e Sampdoria si affrontano al Meazza nell’anticipo del quattordicesimo turno di serie A, con in ballo tre punti importantissimi per il cammino di entrambe le squadre.




AGGIORNAMENTO: Milan Sampdoria, in questa fase della rifinitura, le attenzioni di Sinisa Mihajlovic sembrano concentrate sul centrocampo. Si va infatti verso lo schieramento di un solido 4-4-2 con Montolivo e Kucka al centro e Cerci e Bonaventura esterni. Proprio l'ex atalantino è tra i più applauditi dalla tifoseria rossonera.

AGGIORNAMENTO: Milan Sampdoria, c'è Carlos Bacca come punto di riferimento dell'attacco rossonero. Il tecnico Sinisa Mihajlovic chiederà ai suoi uomini di garantirgli una migliore assistenza. D'altronde un centravanti del suo valore va esaltato con palloni validi. Ultimamente è stato invece a secco, o quasi, di rifornimenti.

Il Milan, battuto nello scorso turno dalla Juventus, vuole rifarsi immediatamente nella partita casalinga di sabato sera contro la Sampdoria, che arriva anch’essa da una sconfitta, con lo stesso punteggio, al Friuli, contro l’Udinese. Per i due tecnici, Mihajlovic e Montella, che in estate avevano corso per la panchina rossonera, poi affidata al serbo, si tratta di uno scontro tra amici, avendo anche giocato insieme proprio con la maglia blucerchiata. Il tecnico napoletano sta seguendo la strada che aveva percorso anche il suo avversario, sedendo sulla panchina della Sampdoria dopo aver fatto lo stesso su quella della Fiorentina. La partita riveste una particolare importanza per le due squadre con il Milan che deve ritrovare il successo dopo essere stato superato in classifica dalla Juventus, e con i tre punti cercare di avvicinarsi a quella zona Uefa che è l’obiettivo minimo dichiarato dalla società rossonera in questa stagione caratterizzata da notevoli investimenti nel parco giocatori.

Il match tra Milan e Sampdoria potrebbe mostrare una assoluta novità, e cioè la scelta del modulo 4-4-2 da parte di Mihajlovic, che sinora sembrava più propenso al 4-2-3-1, od al 4-3-3 con il quale aveva ottenuto diversi successi. Lo stop di Torino, con la Juventus sembra aver portato il serbo a cambiare idea ed in questo senso si sono svolti anche gli allenamenti settimanali a Milanello. In caso di passaggio a questo modulo, potrebbero uscire sia Niang che Cerci, con Luiz Adriano al fianco di Bacca, ma le condizioni del brasiliano sono da valutare sino alla vigilia e pertanto Niang resta in preallarme. Dopo l’operazione per la pubalgia è tornato in campo anche Mario Balotelli, per una serie di allenamenti molto leggeri con obiettivo di rientrare definitivamente prima di Natale. Ancora out Bertolacci per guai muscolari, il centrocampo prevede Bonaventura e Kucka come esterni, con l’ex Poli e Montolivo come centrali. In difesa, davanti a Donnarumma, Mexes affianca Romagnoli al centro, con De Sciglio ed Antonelli sulle due fasce ed un tirno di riposo per Abate.

Non cambia modulo invece Vincenzo Montella che insiste con il 4-3-1-2, già visto ad Udine, con la convinzione che un’altra settimana di lavoro abbia portato i suoi più avanti nell’apprendimento delle sue idee di gioco. Intanto sono rientrati ad allenarsi con i compagni Krsticic e Mesbah, con il secondo che potrebbe essere il sostituto di Zukanovic, squalificato, in alternativa a Regini. In attacco la mossa a sorpresa del tecnico blucerchiato potrebbe essere lo schieramento dell’ex rossonero Cassano, al posto di Eder o, più probabilmente di Muriel. Confermato Carbonero come trequartista alle spalle della coppia d’attacco.

Milan-Sampdoria si potrà vedere in diretta gratis streaming live con il commento in italiano.
La partita tra Milan-Sampdoria sarà possibile vederla in diretta tv sui canali calcio di Sky Sport e Mediaset Premium, che mettono a disposizione dei propri clienti la possibilità di vedere gratis le partite in streaming tramite le app Sky Go e Premium Play, con cui vedere le partite in diretta live su iPad, iPhone e cellulari e tablet Android.
Anche la compagnia telefoniche Tim permettono di vedere le partite in diretta della squadra del cuore su cellulare e su tablet.
a 9,90 Euro. Da aggiungere ai metodi sopra elencati, diversi canali stranieri trasmettono in streaming online sui propri siti web. Diversi di questi canali, addirittura, si possono visionare anche in molte zone e città soprattutto del Nord dello stivale via antenna o satellite.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il