BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Calcio > Milan > Milan Sampdoria streaming

Milan Sampdoria streaming gratis aspettando streaming Milan Carpi prossimo turno diretta (AGGIORNAMENTO)

L’anticipo di sabato 28 novembre valido per la 14^ giornata di Serie A, vede a San Siro il Milan sfidare la Sampdoria. Il prossimo turno sarà Carpi - Milan




AGGIORNAMENTO: Milan Sampdoria, nuovo schieramento tattico per i rossoneri che tra poche ore affronteranno la squadra di Montella tra le mura amiche. Mihajlovic chiede maggiore attenzione alla fase difensiva, che da destra a sinistra vede Abate, Alex, Romagnoli e Antonelli. A centrocampo salgono le quotazioni dello slovacco Kucka.

AGGIORNAMENTO: Milan Sampdoria, sulle fasce laterali continuerà a vedersi la coppia italiana Abate Antonelli. Dovranno però dimostrare qualcosa in più rispetto a quanto fatto vedere nelle ultime gare, in cui i cross sono stati un miraggio. Sarà dipeso solo dagli ordini di scuderia che prevedevano soltanto la difesa? Difficile a credersi.

Sabato 28 novembre 2015 alle ore 20,45 si gioca allo stadio San Siro di Milano la gara che vede il Milan di Sinisa Mihajlovic contrapposto alla Sampdoria del neo tecnico Vincenzo Montella. Il match è valido come anticipo serale della 14esima giornata di campionato di Serie A 2015/16 e riveste una particolare importanza per entrambe le formazioni. Infatti, sia il Milan che la stessa Sampdoria sono alla ricerca di un gioco e di prestazioni in linea con quelle che erano le attese di inizio stagione. Il Milan in questo momento occupa il settimo posto della graduatoria con 20 punti messi da parte a ben 10 di distanza dai cugini dell’Inter che attualmente sono al comando. Nell’ultimo periodo i rossoneri hanno ottenuto tre vittorie, un pareggio ed una sconfitta. La Sampdoria veleggia invece al dodicesimo posto della graduatoria con 16 punti conquistati con soli 5 di vantaggio sul terzultimo posto del Frosinone. Nelle ultime cinque gare giocate, i blucerchiati hanno saputo ottenere una sola vittoria, due pareggi e due sconfitte. Un rullino di marcia che ha portato all’esonero di Walter Zenga al cui posto, come detto, è stato chiamato Vincenzo Montella.

Per quanto concerne le probabili formazioni, Mihajlovic può gioire per il recupero del giapponese Honda anche se deve fare i conti con una lunga lista di indisponibili che conta tra gli altri anche Mario Balotelli, Jeremy Menez, Bertolacci, De Jong e Diego Lopez. Ovviamente per il Milan sarà 4-3-3 con un tridente composto da Cerci, Bacca e Niang mentre in mediana ancora fiducia a Montolivo, Kucka e Bonaventura. Nella Sampdoria, il tecnico Montella non potrà disporre di Krsticic, Correa e Coda. Si va verso un 4-3-1-2 con Cassani e Regini sulle due corsie laterali, Barreto e Fernando a dettare i tempi delle giocate ed in avanti il duo composto da Muriel ed Eder con Soriano a supporto.

Nella prossima giornata di Serie A, la quindicesima, il Milan sarà atteso da un posticipo domenicale che almeno sulla carta dovrebbe essere piuttosto agevole. Infatti, i rossoneri dovranno affrontare il Carpi, formazione che sta ancora pagando lo scotto del cambio di categoria. Il Carpi occupa in questo momento l’ultimo posto della graduatoria con soli 6 punti conquistati al pari del Verona, palesando una certa fragilità soprattutto nella fase difensiva come del resto confermano i 26 goal subiti che ne fanno la formazione più perforata dell’intera Serie A. Per il Milan, invece, sarà importante centrare i tre punti per non perdere ulteriore terreno rispetto alle prime in classifica e tenere quindi viva la speranza di lottare quanto meno per un posto nella prossima Europa League.

Il match Milan-Sampdoria verrà trasmesso in diretta streaming gratis con la telecrona live anche in italiano sulla tv satellitare Sky e sul digitale terrestre Mediaset Premium, che rendono disponibili dei servizi per lo streaming con Sky Go e Premium Play, con cui vedere le partite in diretta live su tablet e cellulari Android e sui prodotti Apple iPhone e iPad
a 9,90 Euro. Accanto a queste opzioni, diverse emittenti straniere quali Orf, Rtl, Rsi e La2 che avendo comprato i diritti tv per la Serie A del campionato italiano rendono disponibile le trasmissioni anche sui loro siti internet.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il