BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Home > Calcio > Empoli > Empoli Lazio streaming

Empoli Lazio streaming gratis diretta live. Vedere siti web, link, emittenti televisive

Vincere a Empoli per la Lazio significherebbe rilanciarsi in Campionato, una competizione in cui i biancocelesti ancora non hanno dimostrato tutto il loro potenziale tecnico e tattico.




AGGIORNAMENTO: Empoli Lazio, Milnkovic, Biglia e Parolo sono gli uomini di centrocampo scelti da Pioli per prendere il comando del gioco nella sfida in terra toscana. Per l'Empoli ci sono almeno due dubbi di formazione: Livaja o Pucciarelli in attacco accanto a Maccarone, Paredes o Diousse a centrocampo, con il primo favorito. Lo streaming in diretta live, dove e come vedere anche gratis in italiano lo abbiamo visto sotto.

Nello stadio Carlo Castellani di Empoli i biancocelesti saranno impegnati in una difficile trasferta: dopo il pareggio con il Palermo e nelle gambe la gara di Europa League contro Dnipro vinta per 3 a 1 giovedì, la Lazio deve fare risultato su un campo ostico per qualsiasi avversario. L'Empoli allenato da Giampaolo è una squadra capace di mettere in difficoltà le cosiddette 'grandi', com'è avvenuto nella partita con il Napoli, e che, dopo aver ottenuto un importante pareggio con la Fiorentina, gli emiliani proveranno a conquistare i tre punti.

La Lazio è ancora ben lontana dall'obiettivo stagionale, che rimane il terzo posto: ferma a diciannove punti e con una media statistica negativa di tre sconfitte e un pareggio nelle ultime quattro partite. Per questo motivo la gara con l'Empoli, pur essendo di quelle impegnative, è un banco di prova importante per la i biancocelesti. In campo Pioli dovrà però fare a meno di Gentiletti, fermo per squalifica, e Mauri, che rientrerà a metà dicembre. A causa delle condizioni fisiche non ottimali Candreva e Klose partiranno ancora dalla panchina, mentre a centrocampo Biglia guiderà il reparto coadiuvato da Parolo e Milinkovic, due giocatori schierati sulle fasce. Per quanto riguarda l'attacco, il tridente offensivo sarà formato da Keita e Felipe Anderson insieme alla torre centrale Djordjevic.

L'Empoli, in casa, ha perso tre partite ma nonostante questo e con il supporto dei propri tifosi è in grado di mettere in difficoltà una squadra moralmente stanca come la Lazio. Giampaolo schiererà il suo consueto 4-3-1-2 con Saponara che sta svolgendo bene il suo ruolo di trequartista dietro alle due punte d'attacco, Livaja e Maccarone. In difesa i centrali Costa e Tonelli sono gli elementi più validi del reparto, mentre le assenze di Mchedlidze e Croce sono di quelle pesanti e che si faranno sentire in campo.

La Lazio in queste prime tredici partite ha segnato diciassette goal, un bottino non da poco, anche se siamo lontani dai livelli stratosferici di squadre come Fiorentina e Roma. Ma proprio per questo motivo i pronostici sono orientati verso una gara che potrebbe non andare oltre le due reti. Anche il pareggio è un risultato tra quelli più gettonati, mentre la vittoria della Lazio dipenderà molto dall'approccio che avranno in gara gli uomini di Pioli che, sulla carta, hanno una rosa più competitiva rispetto a quella dell'Empoli.

L'incontro Empoli-Lazio sarà possibile vederlo in diretta tv sui canali calcio di Sky Sport e Mediaset Premium, che rendono disponibili dei servizi per lo streaming con Sky Go e Premium Play, che permettono di visionare le partite in diretta live su iPhone, iPad e su cellulari e tablet Android.
Anche Tim dà la possibilità di vedere in diretta le partite della propria squadra del cuore su tablet e cellulare, a 29 Euro a stagione per i clienti.
Degno di nota anche SkyGoOnline che offre la possibilità di acquistare le singole partite, inclusa Empoli-Lazio anche a chi non è abbonato alla tv di Murdoch.
Da aggiungere ai metodi sopra elencati, diversi canali stranieri quali che avendo ottenuto i diritti tv per il Campionato di Calcio italiano trasmettono online lo streaming sui rispettivi siti internet.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il