BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Home > Calcio > Roma > Roma Atalanta streaming

Roma Atalanta streaming gratis in attesa streaming Coppa Davis Tennis finale maschile nazioni diretta (AGGIORNAMENTO)

La Roma attende l'Atalanta all'Olimpico, mentre è tutto pronto per la finale di Coppa Davis




AGGIORNAMENTO: Roma Atalanta, a meno di un'ora dal fischio di inizio della gara, Garcia invita a mantenere alta la concentrazione e a non sottovalutare l'avversario. Nonostante la posizione in classifica, quella atalantina è una squadra da sottovalutare anche perché allenata da un uomo esperto come Reja. Torna De Rossi.

AGGIORNAMENTO: Roma Atalanta, la fascia sinistra continuerà a essere affidata a Digne mentre a destra ci sarà Florenzi. L'allenatore capitolino Rudi Garcia pretende la piena partecipazione alle azioni di attacco da parte di tutta la squadra, terzini inclusi. Tra i nerazzurri c'è il dubbio tra Kurtic e Cigarini in mezzo al campo.

Dopo la pesante sconfitta di Barcellona, in Champions League, la Roma è chiamata al riscatto contro l'Atalanta. Una gara che i giallorossi non possono permettersi di sbagliare, soprattutto considerato che una vittoria li proietterebbe di nuovo verso l'alto.

La Roma arriva da una settimana complicata. Prima il pareggio arrivato negli ultimi minuti della partita disputata a Bologna e poi le sei reti al Camp Nou hanno nuovamente messo in discussione la panchina di Garcia. Se non dovessero arrivare i tre punti contro l'Atalanta, il tecnico potrebbe anche essere esonerato.

L'Atalanta arriva a sua volta all'Olimpico dopo la sconfitta casalinga con il Torino. Una gara sfortunata che però non deve far dimenticare quanto fatto sin qui dagli orobici. Reja si troverà alle prese con alcuni problemi di formazione, derivanti in particolare dalle assenze di Dramè e Bellini, mentre è ancora in forse l'ex giallorosso Toloi. Naturalmente la Roma è favorita, ma gli ospiti non hanno alcuna intenzione di lasciare campo libero ai padroni di casa senza combattere.

Il tennis si trova agli sgoccioli di una stagione lunga e faticosa, dominata in lungo e in largo da Nole Djokovic, capace di trionfare anche ai Masters, dopo aver vinto tre dei quattro Slam annuali, fallendo solo al Roland Garros.

Gli occhi degli appassionati sono ora puntati sulla finale di Coppa Davis, che si disputerà a Bruxelles tra Belgio e Gran Bretagna. Naturalmente sono state approntate eccezionali misure anti-terrorismo per l'occasione, cercando di garantire il massimo di tranquillità agli spettatori dell'evento, ma l'inquietudine non è stata dissolta del tutto.

La sfida finale si presenta densa di incognite, anche per il previsto esordio di due matricole, il belga Ruben Bemelmans, preferito a Darcis, e l'inglese Kyle Edmund, numero 100 del ranking mondiale. Per il Belgio è la prima finale a distanza di 111 anni da quella persa a Wimbledon contro la stessa Gran Bretagna, mentre gli ospiti tornano a disputare l'ultimo atto cui mancavano dal 1978, quando persero con gli Stati Uniti. La sfida avrà come teatro la terra rossa e gli ospiti possono essere considerati favoriti, potendo avvalersi dell'apporto di Murray, numero 2 al mondo.

La partita tra Roma-Atalanta si potrà vedere in diretta gratis streaming live con il commento in italiano.
La partita sarà trasmessa in diretta sulla tv satellitare Sky e sul digitale terrestre Mediaset Premium, che offrono gratis la visione delle partite in streaming tramite i servizi Sky Go e Premium Play, che danno la possibilità di vedere le partite live su iPhone, iPad e su tablet e cellulari Android.
Anche Tim offrono la possibilità di vedere le partite in diretta della propria squadra su tablet e cellulare.
C'è anche SkyGo Online che offre la possibilità di acquistare le singole partite, inclusa Roma-Atalanta anche a chi non è abbonato alla tv di Murdoch.
In aggiunta alle possibilità sopra indicate, diverse emittenti straniere quali ORF, RTL, La2 e RSI che avendo ottenuto i diritti tv per l'Europa League permettono di vedere le partite anche sui loro siti online. Alcuni di questi canali, essendo vicini al confine italiano, si possono vedere anche in numerose città e zone del Nord via antenna o satellite.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il