BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Calcio > Roma > Roma Atalanta streaming

Dove vedere Roma Atalanta straming gratis live.

La quattordicesima giornata di serie A si sta avvicinando e una delle partite più attesa sicuramente è quella della Roma contro l'Atalanta.




AGGIORNAMENTO: Roma Atalanta, i giallorossi di Rudi Garcia stanno per iniziare la fase di rifinitura che precede la gara dell'Olimpico dopo il pesante scivolone in coppa. Sembra molto reattivo Dzeko, nonostante la delusione settimanale, ma le attenzioni sono anche su Iago Falque e Iturbe, chiamati a sostituire Salah e Gervinho.

AGGIORNAMENTO: Roma Atalanta, a difendere la porta dei giallorossi ci sarà naturalmente il polacco Szczesny. Nonostante i tanti gol subiti, tra cui i 6 rifilati dal Barcellona, è evidente come il problema della fragilità coinvolge l'intera fase difensiva. Garcia gli darà ancora fiducia e per De Sanctis sarà ancora panchina.

La squadra di Rudi Garcia è ancora in piena corsa per lo scudetto, quarta a 27 punti, a sole 3 distanze dal primo posto, e una vittoria contro l' Atalanta significherebbe davvero fare passi importanti in classifica e riprendersi moralmente. Infatti la squadra capitolina, dopo aver pareggiato la scorsa giornata di campionato contro il modesto Bologna nel bagnatissimo Dall'Ara per 2-2, arriva dal tracollo per 6-1 contro il Barcellona al Camp Nou. Pesante disfatta, che ricorda molto il 7-1 contro il Bayern dello scorso anno, che rimase un macigno per la squadra per tutto il resto della stagione. Quest'anno deve andare diversamente e la Roma deve dimenticarsi di questo terribile ko, che tra l'altro non ha ancora sancito l'eliminazione della Roma dagli ottavi di finale, che rimangono ancora un obiettivo raggiungibile vincendo l'ultima partita. E' quindi d'imperativo vincere per dimenticare e per cercare di vincere lo scudetto. Non è ammesso perdere, che sarebbe un vero disastro. Per la partita Rudi Garcia schiererà il solito 4-3-3, con Iago Falque-Iturbe e Dzeko come tridente offensivo, data l'indisponibilità di Totti-Salah-Gervinho, che comunque sono vicini al rientro. In centrocampo spazio a De Rossi, e in difesa inseriti Florenzi sulle fasce e Castan in centro.

L'Atalanta, d'altro canto, sono tre giornate che non vince, e ha perso contro Bologna e Torino e pareggiato contro il Milan, non segnando in nessuna delle tre gare. La classifica sorride ancora alla squadra bergamasca in ottica salvezza, assestandosi al decimo posto, ma comunque bisogna cambiare rotta, già con la Roma.
Eddy Reja si affiderà al 4-3-3, con il tridente Moralez-Pinilla-Gomez, in attesa di sbloccarsi, e Denis in panchina, come spesso sta accadendo. Molti hanno infatti imputato la mancanza di gol all'assenza proprio del giocatore argentino, ormai fuori dai progetti della squadra. Eppure "El tanque" negli ultimi anni ne ha fatti oltre 50 di gol, quindi la sua esclusione lascia sempre un attimo sorpresi. In centrocampo spazio a Kurtic, De Roon e Grassi. Bocciato quindi Cigarini.

Sarà sicuramente una bellissima partita, e ne vedremo di certo di belle fino alla fine.

L' incontro verrà trasmesso in diretta streaming gratis con il commento live in italiano sui canali calcio di Sky Sport e Mediaset Premium, che per i loro clienti rendono disponibile lo streaming delle partite tramite le app Sky Go e Premium Play, con cui vedere le partite in diretta live su tablet e cellulari Android e sui prodotti Apple iPhone e iPad
Anche l' operatore Tim danno la possibilità di vedere in diretta le partite della propria squadra del cuore su tablet e cellulare.
Da non dimenticare anche SkyGo Online che permette ai non abbonati Sky, di acquistare sia la singola partita Roma-Atalanta, sia tutti gli altri incontri. Il prezzo della singola partita è di 9.90 Euro, ma spesso ci sono interessanti promozioni che permettono di ridurre il costo.
Oltre a queste opzioni, svariate tv straniere come Orf, Rtl, Rsi e La2 che avendo ottenuto i diritti tv per il Campionato di Calcio italiano mandano live lo streaming sui propri siti web.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il