BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Calcio > Napoli > Napoli Inter streaming

Napoli Inter streaming gratis dopo streaming Napoli Club Brugges Europa League diretta (AGGIORNAMENTO)

L'ultima partita della 14° giornata di Serie a si giocherà lunedì 30 novembre alle 20.45 e vedrà impegnate al San Paolo, Napoli e Inter, pronte a contendersi i 3 punti.




AGGIORNAMENTO: Napoli Inter, solo con l'avvio del riscaldamento alcuni dubbi di formazione tra i nerazzurri potranno essere finalmente sciolti. Il tecnico Roberto Mancini avrebbe scelto Juan Jesus a sinistra mentre a centrocampo Guarin è favorito sul croato Brozovic. Icardi dovrebbe essere presente sin dal primo minuto di gioco.

AGGIORNAMENTO: Napoli Inter, quale centrocampo per i nerazzurri? Si parte da una certezza ed è l'assenza di Kondogbia per infortunio. Poi c'è il dubbio sulla presenza di Brozovic, positivo nelle ultime uscite. L'impressione è che Mancini possa affidarsi a una mediana muscolare composta da Medel, Felipe Melo e Guarin.

Napoli e Inter si presentano in questo match più cariche che mai. Entrambe le squadre vengono da un momento positivo, fatto di vittorie sia in campionato, che in coppa per quanto riguarda il Napoli. Le due squadre si contenderanno così i 3 punti per conquistare il primo posto in classifica, al momento dominata dall'Inter con 30 punti. La vittoria dei partenopei potrebbe far salire la squadra a 31 punti e scavalcare così i milanesi.

I precedenti storici vedono i padroni di casa come favoriti per il match. Entrambi gli allenatori schiereranno la migliore formazione possibile per cercare di strappare i 3 punti agli avversari. Con molta probabilità Sarri opterà per il 4-3-3 con Higuain, Callejon e Insigne pronti ad insidiare la porta interista. Mancini invece ha molti dubbi di formazione e con molta probabilità potrebbe lasciare in panchina Icardi e sostituirlo con Perisic che al momento pare essere più in forma dell'argentino. Ad arbitrare la partita del San Paolo sarà Orsato, che ha già diretto il Napoli contro la Juventus quest'anno. Nei precedenti con Orsato il Napoli ha vinto tre volte, pareggiato quattro volte e perso tre volte in partite disputate tra la Serie a e la Serie B, mentre i precedenti con l'Inter sono più positivi e la squadra milanese vanta 12 vittorie, 6 pareggi e solo 4 sconfitte con Orsato come arbitro.

Il Napoli di Sarri si presenterà nel match del San Paolo molto carico, grazie alla vittoria in Europa League. Giovedì infatti la squadra azzurra è stata impegnata in Belgio per le fasi a gironi del'' Europa League, battendo il Club Brugge per 1-0 grazie alla rete di Chiriches. La partita si era giocata allo stadio Jan Breydel a porte chiuse, a causa dell'allarme terrorismo. Il Napoli era già matematicamente qualificato alla prossima fase della competizione, avendo vinto tutte le altre partite. Nel match contro il Club Brugges, Sarri non ha voluto rischiare i suoi titolari, in vista del big match contro l'Inter in campionato e ha preferito optare per un turnover, schierando in campo tutte le riserve, ad eccezione di Hamsik, Callejon e Koulibaly.

La partita Napoli-Inter verrà trasmessa in diretta gratis streaming live con il commento in italiano sui canali calcio di Sky Sport e Mediaset Premium, che rendono disponibili dei servizi per lo streaming con Sky Go e Premium Play, che danno la possibilità di vedere le partite live su cellulari e tablet Android, oltre che su iPhone e iPad
Anche l' operatore telefonico Tim permettoe di vedere le partite in diretta della squadra del cuore su cellulare e su tablet, a 29 Euro per tutta la stagione.
Degno di nota anche SkyGoOnline che permette di acquistare la partita Napoli-Inter per chi non è abbonato a Sky, con la stessa qualità che offre la tv satellitare. Il costo di ciascun incontro, salvo promozioni, è di 9.90 Euro, anche se spesso è possibile usufruire di offerte promozionali interessanti.
Oltre a queste opzioni, svariate tv svizzere, tedesche e austriache permettono di vedere le partite anche sui loro siti online.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il