BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Home > Calcio > Sassuolo > Sassuolo Fiorentina streaming

Sassuolo Fiorentina streaming gratis diretta live. Vedere siti web, link, emittenti televisive

Al Mapei Stadium va in onda una sfida di alta classifica tra Sassuolo e Fiorentina. Quinta contro seconda, per mantenere la propria posizione nel gruppo d’elite del calcio italiano.




AGGIORNAMENTO: Sassuolo Fiorentina, se c'è un settore del campo in cui Paulo Sousa sta prestando maggiore attenzione è quello del centrocampo. A essere favoriti nell'indossare una maglia da titolare sono Vecino e Badelj con Suarez destinato a sedere in panchina. Ci sono ancora incertezze sulla fascia sinistra: Pasqual o Marcos Alonso?

Mapei Stadium ore 18.00. Va in onda una sfida importante per la classifica, tra i neroverdi di Di Francesco ed i viola di Paulo Sousa. La squadra emiliana si trova attualmente al quinto posto, in quella che è sinora la sua migliore stagione in serie A ed è reduce da una sconfitta rocambolesca a Marassi contro il Genoa, prima della quale aveva inanellato 3 risultati utili consecutivi. Gli ospiti, che provengono da un pareggio per 2 – 2 con l’Empoli al termine di un match nel quale si sono aggiudicate un tempo ciascuno, sono al secondo posto, insieme al Napoli, altra protagonista dei posticipi del lunedì. Per i viola sono quattro i risultati utili consecutivi, sei se si comprendono anche quelli in Europa League, dove giovedì hanno ottenuto il pari in casa del Basilea. Il Sassuolo in questa stagione è imbattuto in casa con 4 successi e due pareggi, con 9 reti segnate e cinque subite. Dal canto suo la formazione toscana in trasferta non ha mai pareggiato, con due sconfitte, a Torino e Napoli, a fronte di 5 vittorie, la più importante a Milano contro l’Inter. Al Mapei Stadium i ragazzi di Sousa vorranno continuare la tradizione favorevole, visto che nei due precedenti incontri hanno sempre portato via i tre punti.

Il Sassuolo verrà schierato da Eusebio di Francesco con il 4-3-3 con Consigli in porta, ed una linea difensiva che prevede la presenza di Vrsaljko sulla fascia destra e dell’ex juventino Peluso su quella sinistra, mentre Acerbi e Cannavaro agiranno al centro. In attacco non ci sarà lo squalificato Berardi, che dopo l’espulsione rimediata a Marassi si è visto assegnare tre giornate di squalifica, e quindi tridente composto da Defrel, insieme a Sansone e Floro Flores. Per quanto riguarda la linea di centrocampo spazio a Magnanelli come centrale e Missiroli e Duncan sulle fasce. Nel corso della gara, come sempre, Di Francesco potrebbe effettuare dei cambi in corsa, a seconda del risultato.

Per la Fiorentina Paulo Sousa sembra aver messo da parte il turnover che ha effettuato sin qui ad ogni turno tra campionato e coppa, e dovrebbe schierare in campo la stessa formazione che ha ottenuto il pareggio a Basilea, con il solo cambio del portiere con Sepe che lascia il posto al titolare Tatarusanu. Roncaglia, che è stato multato per l’espulsione in Europa League, resta sulla fascia destra, con il capitano Gonzalo Rodriguez al centro, ed Astori sulla sinistra. La linea a 4 di centrocampo prevede la presenza di Bernardeschi, autore delle due reti a Basilea, Marcos Alonso, Badelj e Vecino, con Ilicic che torna a giocare alle spalle di Kalinic, insieme a Borja Valero.

Il match Sassuolo-Fiorentina si potrà vedere in diretta streaming gratis, in italiano e live.
La partita sarà trasmessa in diretta tv sulla tv satellitare Sky e sul digitale terrestre Mediaset Premium, che offrono gratis la visione delle partite in streaming tramite i servizi Sky Go e Premium Play, che danno la possibilità di vedere le partite live su cellulari e tablet Android, oltre che su iPhone e iPad.
C'è anche SkyGo Online che permette di acquistare la partita Sassuolo-Fiorentina per chi non è abbonato a Sky, con la stessa qualità che offre la tv satellitare.
In aggiunta alle possibilità sopra indicate, alcune tv straniere trasmettono in streaming online sui propri siti web.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il