BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Calcio > Lazio > Lazio Juventus streaming

Lazio Juventus streaming live gratis diretta link, siti web migliori. Dove vedere (AGGIORNAMENTO)

La Lazio e la Juventus arrivano al primo anticipo della quindicesima giornata di serie A con due stati d'animo che sono opposti, con la Lazio che in caso di nuova sconfitta cambierà allenatore.




AGGIORNAMENTO: Lazio Juventus, mentre si attende che le due squadre entrino sul rettangolo di gioco per la rifinitura che precede la gara, la coppia d'attacco bianconera dovrebbe essere composta da Morata e Dybala. A centrocampo il solo sicuro del posto è Marchisio. Da parte sua, Pioli opterà per uno schieramento più coperto.

AGGIORNAMENTO: Lazio Juventus, quale attacco per i bianconeri che vogliono proseguire la marcia vincente delle ultime settimane. In questo momento Dybala e Mandzukic sembrano intoccabili. Il primo è sempre più prezioso per la manovra, il secondo sta segnando reti decisive. Lo spagnolo Alvaro Morata è in attesa del suo rilancio. Dove vedere e come, lo streaming in diretta live anche gratis in italiano, lo abbiamo visto in questa news.

Dopo aver perso ad Empoli per 1 a 0 il tecnico della Lazio Stefano Pioli sa bene che un nuovo ko contro la Juventus, per lo più in casa, potrebbe costargli caro. La società infatti sembra che stia già contattando il suo nuovo successore, che potrebbe essere Juan Sebastian Veron, che potrebbe fare da traghettatore fino a Giugno. Naturalmente i tifosi della Lazio sperano che questa ipotesi rimanga tale e che anzi la Lazio possa tornare a vincere in casa, vittoria che manca da quasi un mese. Per farlo Pioli spera di recuperare il miglior Candreva, ex di turno, che ha dimostrato di essere l'uomo di questa squadra: quando non ha brillato l'esterno infatti il gioco laziale è andato in crisi e i risultati faticano molto ad arrivare. Oltre a Candreva Pioli spera di aver a disposizione anche Felipe Anderson: nel caos in cui il brasiliano non dovesse recuperare si sarà spazio per lo svizzero Kishna, che finora non ha brillato tanto in questa stagione.

La Juventus invece arriva all'Olimpico dopo aver collezionato quattro vittorie di fila, in particolare con la vittoria ottenuta a Palermo i bianconeri si sono portati a quota 24 punti in classifica, portandosi a sette punti dal Napoli capolista. Per la sfida di Venerdì contro la Lazio, Allegri sta pensando a qualche cambio soprattutto a centrocampo, mentre in attacco dovrebbe esser tutto confermato, con Mandzukic e Dybala ancora titolari mentre ci sarà ancora panchina per Morata: lo spagnolo, che lo scorso anno fu uno dei grandi protagonisti della stagione juventina, quest'anno fatica tantissimo a trovare spazio, colpa forse di un atteggiamento meno aggressivo rispetto alla passata stagione, cosa che ha mandato Allegri su tutte e furie e per questo gli sta preferendo il croato Mandzukic, che invece riesce a portare centimetri e soprattutto cattiveria e gol al reparto offensivo bianconero. A centrocampo ci saranno le assenze di Hernanes e soprattutto di Pogba, mentre ci sarà il rientro di Khedira, con il tedesco che va a caccia del secondo gol in campionato, dopo quello realizzato contro il Bologna nelle prime giornate di campionato.

Lazio-Juventus si potrà vedere in diretta streaming italiano anche con il live gratis sui canali calcio di Sky Sport e Mediaset Premium, che per i loro clienti rendono disponibile lo streaming delle partite tramite le app Sky Go e Premium Play, che permettono di vedere le partite in diretta live su iPad, iPhone e tablet e cellulari Android
Anche Tim fanno vedere la partita della propria squadra sul cellulare e sul tablet.
Da non dimenticare anche SkyGo Online che permette di acquistare la partita Lazio-Juventus per chi non è abbonato a Sky, con la stessa qualità che offre la tv satellitare. Il prezzo della singola partita è di 9.90 Euro, ma spesso ci sono interessanti promozioni che permettono di ridurre il costo.
Oltre a queste opzioni, svariate tv straniere trasmettono in streaming online sui propri siti web.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il